Archivio | 21/05/2021

Dividere e condividere – Divide and share


Dividere e condividere

Saper accogliere il dolore degli altri è anche aver saputo accogliere il proprio ; esser stati capaci di immergersi in esso senza temere . Poi forse il tempo o l’esperienza insegnano a offrire parole e sostegno che sono espressione viva del vissuto è com – partecipazione .

Come dice Osho si potrebbe con- dividere quello che si vuole trasmettere ma il silenzio , l’intesa anche se non si usano parole è com – unione.

Chi apre il chakra del cuore ; senza averne cercato il fine , si accorge che si assimila quello che gli altri vivono in assonanza e sintonia che è una forma di ” empatia ” alla quale si resta sgomenti all’inizio ma che si impara a gestire .

A volte il destino non fa trovare persone che sappiano ; in atto reciproco , dare lo stesso ascolto .

Non sempre si è forti e capaci di affrontare le prove della vita ; ma nella capacità di essere autoconsapevoli e nell’autostima si impara che abbiamo già gli strumenti per affrontare ogni cosa.

Chi ci affianca è semplicemente capace da farci da specchio ; in noi il riconoscere chi siamo .

© Poetyca

Divide and share

Knowing how to welcome the pain of others is also knowing how to welcome one’s own; having been able to immerse yourself in it without fear. Then maybe time or experience teach us to offer words and support that are a living expression of experience and participation.

As Osho says, one could share what one wants to convey but silence, the understanding even if words are not used is union.

Who opens the heart chakra; without having sought the end, he realizes that one assimilates what others live in assonance and harmony which is a form of “empathy” to which one is dismayed at the beginning but that one learns to manage.

Sometimes fate doesn’t find people who know; in reciprocal act, listen the same.

You are not always strong and capable of facing the trials of life; but in the ability to be self-aware and in self-esteem we learn that we already have the tools to deal with everything.

Those who work alongside us are simply capable of acting as a mirror; in us to recognize who we are.

© Poetyca

Illusione e verità – Ilusion and truth


🌸Illusione e verità🌸

Quando l’illusione svanisce
e si può scostare il velo
che nascondeva la verità,
si avverte una leggerezza inusitata
ed il bambino in noi inizia a danzare.
Tutto è più semplice e luminoso
di quanto abbiamo creduto.

14.06.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Illusion and truth

When the illusion vanishes
and the veil can be pushed aside
that hid the truth,
there is an unusual lightness
and the child in us begins to dance.
Everything is more simple and bright
than we believed.

14.06.2019 Poetyca

Incontro alla vita – To meet life


Incontro alla vita

Siamo qui per accoglierci, attenderci ed accompagnarci un pezzo di strada più in là rispetto a quella che era già nella nostra memoria. Ogni giorno è opportunità nuova e ogni esperienza è quello che ci permette di specchiare noi stessi dentro gli occhi della vita.

La vita è incontro che non dobbiamo rimandare, anche e soprattutto per non dipendere dalle altrui opinioni, per non cedere a quello che all’esterno ci tende uno sgambetto, ci contamina o ci imprigiona facendoci desistere dal continuare il nostro viaggio nel migliore dei modi.
Perchè siamo reattivi a quanto accade, senza essere invece centrati alla nostra pace del Cuore, al nostro saper scegliere quella pace duratura che non è legata agli accadimenti esterni ma alla nostra raggiunta equidistanza.

Sopratutto è importante tenersi svincolati dall’ego, dalle insicurezze che ci fanno credere ad una identità basata sul possesso di apparenze o sull’approvazione di altri,
che preme sul nostro farci sentire non all’altezza di aspettative esterne,
calcando per noi un percorso che non ci appartiene.

Essere esattamente quello che siamo è il verso senso dei nostri passi, nella ricerca
della Luce in noi, della scintilla che ci anima:
Dio è Unità, non ha senso sparpagliare idee o attributi in base ad un particolare indirizzo religioso e chiaramente l’ego o attaccamento verso quanto si senta come ” nucleo di appartenenza”: la società, la religione, la famiglia o la propria razza, questo modo di sentire la propria identità terrena ci allontana dall’unico vero senso del nostro esistere.

Non permettiamo ai nostri sentimenti e pensieri di affogare nello stesso pantano che ci circonda, allo scopo di farci perdere energia e forza interiore, ma facciamo leva sul nostro credere possibile la manifestazione di quanto è già in noi, sulla possibilità che dopo ogni caduta esiste una rinascita e nel coraggio di manifestare i nostri sentimenti accompagnandoli a qualcosa di concreto, concentrandosi su azioni reali.

Infatti con la teoria non si arriva lontano, necessitiamo di pratica e di attenzione per colpire il bersaglio dei nostri migliori propositi.

Non cediamo al gioco delle ombre che fanno manifestare il peggio anche di noi. Una lampada accesa rischiara sempre ogni tenebra, ma siamo noi a dover cercare dentro di noi la Luce, a vegliare perchè questa lampanda non si spenga mai.

Accogliano profondamente il nostro percorso, per imparare nuove cose da apprendere, da applicare, da vivere con gioia perchè si è sempre in tempo per ricominciare, solo la paura ci paralizza o la nostra stessa pigrizia o il credere di sapere già tutto o di non avere mai sbagliato.

Chi resta fermo spreca solo del tempo prezioso, chi crede di sapere tutto, perdendo umiltà ed abbracciando l’orgoglio, teme solo di guardare nel profondo di se stesso, ha perso la Compassione per strada, per se stesso e per gli altri e crede che ci sia una gara, un confronto nel quale si deve essere vincitori, si teme con vergogna di non essere adeguati e forse si dimentica che la Fonte di tutto è Amore e chi ama non giudica ma accoglie con tenerezza e gioia chi viene incontro.

21.09.2011 Poetyca

To meet life

We are here to welcome us, and expect to take us a little way further than what was already in our memory. Every day is new opportunity and every experience is what allows us to mirror ourselves in the eyes of life.

Life is meet that we should not put off, and above all not to depend on others’ opinions, not to give in to what we tend a tripped out, we defile or desist from making imprisons us continue our journey in the best way.
Why are we reactive to what happens, but without being focused on our peace of heart, to our being able to choose the lasting peace that is not tied to external events, but our reach equidistance.

Above all it is important to keep the ego freed from insecurities that make us believe in possession of an identity based on appearances or other approval,
make us feel that our press does not live up to external expectations,
treading a path for us that do not belong to us.

Be exactly what we are is the true sense of our steps in the search
Light in us, the spark that animates us:
God is Unity, does not make sense to intersperse ideas or attributes according to a particular address and clearly religious attachment to the ego, or what feels like “core membership”: society, religion, family, or his race, this way people listen to us away from the only earthly identity true meaning of our existence.

Do not allow our feelings and thoughts of drowning at the same quagmire that surrounds us in order to make us lose energy and inner strength, but we believe we can leverage on the manifestation of what is already in us, the possibility that after every fall there is a rebirth and the courage to express our feelings accompanying them to something concrete, focusing on real actions.

In fact the theory does not come out, we need to practice and focus on hitting the target of our best intentions.

We do not lend to the play of shadows that are manifest even the worst of us. A lamp always illuminate every darkness, but rather we should be seeking the light within us, to watch this because lampanda never be extinguished.

We welcome our deep route, to learn new things to learn, to apply, to live with joy because it is never too late to start again, only the fear paralyzes us, or our own laziness or the belief you already know everything or have not never wrong.

Who is still only wastes precious time, those who think they know everything, losing and embracing humility, pride, fear only to look deep within himself, lost his compassion for the road, for himself and for others and believe that There is a race, in which a comparison has to be winners, there are concerns with the shame of not being in line and perhaps we forget that the Source of all is love and who loves but does not judge notes with tenderness and joy to those who will encounter.

21.09.2011 Poetyca

Domande e risposte – Questions and Answers


Domande e risposte
Prima che le domande possano sparire
è importante avere la volontà di ricerca,
il percorso che dalle domande ci conduce a cercare…
sino a quando non ci sarà più domanda:
tutto è….semplicemente, oltre i concetti e la forma.
09.04.2012 Poetyca

Questions and Answers
Before the questions can disappear
it is important to be willing to research,
questions from the path that leads us to seek …
until there is more demand:
everything is simply …., besides the concepts and shape.
09.04.2012 Poetyca

Buona ricerca – Good search


Buona ricerca

Quando tu vuoi cercare la Verità, non restare nel chiasso, essa svanirebbe.
Tu immergiti nel silenzio, dove nulla distrae il tuo ascolto, tu non fare vagare la mente da una immagine ad una altra. Tu semplicemente ascolta dentro di te cosa dice il tuo cuore.

Tu non ti aggrappare ad una aspettativa, tu non ti gonfiare di orgoglio credendo di avere realizzato un traguardo solo per avere sperimentato una piccola Siddhi ( potere esteriore che nasce da una piccola realizzazione interiore di noi stessi), non è questo il motivo della ricerca, tu vai avanti sicuro e non perdere mai la tua volontà e la fiducia in te stesso.
Un giorno, dopo avere attraversato il deserto, quando tu guarderai alle tue spalle ti accorgerai di come tu sia stato capace di camminare a lungo e di come la forza sia sempre stata in te, come la speranza sia stata la tua lampada nel buio della notte.
Tu ti accorgerai che in te hai già tutto e che non sei mai stato solo: l’amore è la più grande potenza che sa condurre oltre ogni difficoltà, tu ama e dimentica il sudore e la fatica, tu ama e saprai sempre trovare
la strada giusta che ti impedisce di perderti nelle tenebre.

01.01.2009 Poetyca

Good search
When you want to search for the truth, do not stay in the noise, itwould vanish.
You immerse yourself in the silence, where nothing distracts yourlistening, you do not mind wander from one image to another. Yousimply listen in to what you said in your heart.
You do not cling to an expectation, you do not swell with pridethinking of having achieved a goal only to have experienced a smallSiddhi (external power that comes from a small inner realizzaziione of ourselves), this is not the reason for the research, sure you go onand never lose your will and trust in yourself.
One day, after crossing the desert when you will look behind youyou’ll see how you were able to walk and how long the power hasalways been in you, that hope has been your lamp in the darkness of the night .
You realize that you already have everything that you’ve never beenjust that: love is the greatest power that knows how to carry overevery difficulty, you love and forget the sweat and toil, you’ll always know you love and find
the right way that prevents you from getting lost in the darkness.
01.01.2009 Poetyca

Preghiera – Prayer


💮Preghiera💮

Sia Luce
avvolgente Presenza
ad accompagnare
passo dopo passo
oltre timore e tremore

© Poetyca
💮🌿💮#Poetycamente
Prayer

Let there be light
enveloping Presence
to accompany
step by step
beyond fear and trembling

© Poetyca

Preghiera – Prayer – Franco Battiato


Una preghiera Franco Battiato da anni recitava ogni mattina. E’ la preghiera che è stata distribuita da padre Orazio Barbarino prima del funerale della cappella di villa Grazia a Milo. Ecco il testo:

Padre mio, io mi abbandono a Te,
fa’ di me ciò che ti piace.
Qualsiasi cosa tu faccia di me, ti ringrazio.
Sono pronto a tutto, accetto tutto,
purché la tua volontà si compia in me
e in tutte le tue creature:
non desidero nient’altro, mio Dio!
Rimetto l’anima mia nelle tue mani,
te la dono, mio Dio,
con tutto l’amore del mio cuore,
perché ti amo.
Per me un’esigenza di amore, il donarmi a Te,
l’affidarmi alle tue mani, senza misura,
con infinita fiducia:
perché Tu sei mio Padre!

A Franco Battiato prayer had been saying every morning for years. It is the prayer that was distributed by Father Orazio Barbarino before the funeral in the chapel of Villa Grazia in Milo. Here is the text:

My Father, I abandon myself to You,
do what you like with me.
Whatever you do with me, I thank you.
I’m ready for anything, accept everything,
provided that your will is done in me
and in all your creatures
with all the love of my heart,
because I love you.
For me a need for love, to give myself to You,
entrust myself to your hands, without measure,
with infinite confidence:
because You are my Father!

Pensiero – Thought



Pensiero

Forse non basta
un semplice pensiero
rimandando a domani
ogni azione costruttiva
Rimbocca le maniche
e metti in pratica
tutto quel che dici

20.01.2017 Poetyca

Thought

Maybe not enough
just a thought
putting off until tomorrow
any constructive action
Rolls up his sleeves
and put into practice
all that you say

01/20/2017 Poetyca

Il sentiero del Buddha – Buddha’s Path – Honen Shonin


Il sentiero del Buddha

Quando segui il sentiero del Buddha, non cercare di impressionare gli altri. Non farne un affare.

Pratica il buddismo in segreto, come un ladro; neppure il tuo coniuge e i tuoi figli dovrebbero sapere cosa fai.

—Honen Shonin

The Buddha’s Path

When you follow the Buddha’s Path, do not try to impress others. Do not make a business of it.

Practice Buddhism in secret, like a thief; not even your spouse and your children should know what you do.

—Honen Shonin

Senza parole – No words


🌸Senza parole🌸

In un tuffo
profondo
attendo

Resto
semplicemente
in ascolto

Ed è
essenza
inenarrabile

Distillato
vivo
senza tempo

02.10.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸No words

In a deep
dip
I’m waiting

I simply
rest
listening

And it’s
unspeakable
essence

Living
distillate
timeless

02.10.2020 Poetyca

La legge dell’amore – The law of the love – MahatmaGandhi


La legge dell’amore🌸

La legge dell’amore
governa il mondo.
La vita persiste
nel volto della morte.
L’universo continua
nonostante la distruzione
in corso.
La verità trionfa
sulla falsità.
L’amore vince l’odio.

Mahatma Gandhi
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸The law of the love

The law of love
governs the world.
Life persists
in the face of death.
The universe continues
in spite of destruction
going on.
Truth triumphs
over untruth.
Love conquers hate.

Mahatma Gandhi

Pulsioni – Drives




🌸Pulsioni🌸

Onde sinuose
cercano spazio
tra lo stupore
di questo attimo

Avvolgente presenza
cattura lo sguardo
e promette carezze
nell’intimo percorso

Pulsioni vive
cercano il contatto
e tolgono il fiato
in crescendo

14.04.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Drives

Sinuous waves
they seek space
in amazement
of this moment

Enveloping presence
catches the eye
and promises caresses
in the intimate path

Living drives
they search the contact
and take your breath away
growing

14.04.2020 Poetyca






Una perla al giorno – William Shakespeare


rosone7_1024

Quanto lontano
quella piccola candela
spinge i suoi raggi!
Così brilla una buona azione
in un mondo stanco.

William Shakespeare

Just how far
that little candle
pushes its rays!
So shines a good deed
in a world weary.

William Shakespeare