Archivio | 23/06/2021

Consapevolezza – Awareness


Consapevolezza

Ironico gesto

di chi della vita
non è profano
e nei meandri
del sentire
e del pensiero
è ormai avvezzo
Non fuggi e racconti
con smaltato sorriso
quel che intorno diletta
in edonismo vano
Racconta ancora
senza pudori
quel che della vita
manifesta torpori
Non tu dormi
ma chi non apre gli occhi
e nella mischia
si fa sospingere
Consapevolezza
e coscienza viva
restano perle
per pochi
Continua..
Osserva
e VIVI!

13.08.2003 Poetyca

Awareness

Ironic gesture
whose life
is not profane
and meanders through
of feeling
and thought
has become accustomed
Do not run away and tell
with enameled smile
what about beloved
hedonism in vain
Tell me more
shamelessly
what life
manifested torpor
Do not you sleep
but who does not open his eyes
and into the fray
you push
Awareness
and conscience alive
beads remain
for a few
More ..
Notes
and LIVE!

13.08.2003 Poetyca

I 4 Accordi Toltechi – The 4 Agreements Toltec


I 4 Accordi Toltechi

1° accordo: SII IMPECCABILE CON LA PAROLA

La parola è il dono con cui create, è il dono che viene direttamente da Dio.
Il nostro intento si manifesta attraverso la parola…. Ciò che sogniamo,
ciò che proviamo, e ciò che siamo realmente, si manifesta attraverso la parola.

Qualcuno dice: “Guarda quella ragazza, è proprio brutta!” La ragazza ascolta,
crede a quell’opinione e cresce con l’idea di essere brutta. Non importa che
sia bellissima. Finché crede in quell’accordo, penserà di essere brutta.
Si trova sotto un incantesimo.

La parola è una forza, è il potere di esprimere e comunicare,
di pensare e quindi di creare gli eventi della nostra vita.

La parola è pura magia; piantiamo un seme, un pensiero ed esso cresce.
Ognuno di noi è un mago e attraverso le nostre opinioni,
lanciamo continuamente sortilegi in maniera sconsiderata.

Don Miguél Ruìz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥

La realtà nasce dal seme delle nostre intenzioni,
dalle credenze e dalla nostra attenzione a non separare,
ad evitare pregiudizi inutili. Le intenzioni sono una scintilla
di energia che prende forma e si esprime con le parole, siano sempre
parole chiare e mai confuse, come per un atto magico infatti quel che
diciamo crea la realtà, come una freccia scagliata esse colpiscono
un bersaglio.Siano le parole essenziali e mai inutili, ricche di armonia
e mai usate come arma. Ogni cosa che scagliamo poi ritorna indietro.
Alle parole seguono le nostre azioni, siano esse coerenti con i propositi
e con le nostre parole, se si adempiono delle promesse esse vanno mantenute
o restano come dei legami insoluti che ci seguono ovunque come ombra. Nella coerenza
è la nostra via per creare armonia e per essere in accordo con le leggi dell’universo.

Poetyca

2° accordo: NON PRENDERE MAI NULLA IN MODO PERSONALE

Considerarsi importanti o prendere le cose personalmente
è la più grande espressione di egoismo, poichè equivale ad affermare
che ogni cosa riguarda “me”. Durante il periodo dell’addomesticamento,
impariamo a prendere tutto in modo personale. Pensiamo di essere responsabili
per ogni cosa. Io, io, io sempre io.

Non siete mai responsabili delle azioni degli altri, ma
soltanto delle vostre. Se lo comprendete veramente, rifiutando
di prendere le cose personalmente, i commenti e le azioni di altre
persone non potranno nulla contro di voi.

Don Miguél Ruìz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥


Il mondo non ci gira intorno ma siamo noi stessi il mondo che vediamo:
con le nostre ansie e con le opportunità per apprendere un modo
di migliorare noi stessi. Ogni persona ha i propri tempi ed è responsabile
di quello che sceglie e che fa agendo o reagendo agli eventi. Non facciamoci
distrarre e restiamo centrati sul nostro percorso.

Poetyca

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥

3° accordo: NON SUPPORRE NULLA

Abbiamo la tendenza a fare supposizioni su tutto.
Il problema è che poi le prendiamo per vere… fare supposizioni
nei rapporti vuol dire andare in cerca di problemi. Spesso supponiamo
che il nostro partner sappia cosa pensiamo e che perciò non sia necessario
dire ciò che vogliamo. Supponiamo che farà ciò che desideriamo, perchè
ci conosce bene. Se poi non lo fa, ci sentiamo feriti
e diciamo: “avresti dovuto saperlo.”

Abbiate il coraggio di chiedere finchè la situazione
non sembrerà chiara. Una volta udita la risposta non
c’è più bisogno di supporre nulla, perchè conoscete la verità.

La più grande supposizione che noi facciamo è che tutti
vedano le cose nel nostro stesso modo

Don Miguél Ruìz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥


Un dialogo trattenuto nella nostra mente,
senza aprirsi all’altro non è un vero dialogo
ma un continuo rimuginare che permette alla rabbia
e alle illusioni di fare breccia e di occupare
troppo spazio. Meglio il silenzio della mente
e il reciproco ascolto nel rispetto.

Poetyca

4° accordo: FAI SEMPRE DEI TUO MEGLIO

In qualunque circostanza fate sempre del vostro meglio,
né di più né di meno. Ma ricordate che il vostro meglio
non è mai lo stesso. Quando vi svegliate freschi
e riposati al mattino, il vostro meglio sarà diverso
da quando siete stanchi ed assonnati. Senza preoccuparvi
della qualità dei vostri sforzi, continuate a fare sempre del vostro meglio.

Cercando di strafare svuotate il corpo di energia,
andate contro la vostra natura e ci metterete più
tempo per raggiungere la meta. Ma se fate meno
di quanto potreste, vi sentirete frustrati,
vi giudicherete e aprirete la porta al senso
di colpa e ai rimpianti. Fare del vostro meglio
vuol dire che agite perchè amate farlo, non perchè
vi aspettate ubna ricompensa.

I primi tre accordi funzioneranno soltanto
se farete del vostro meglio.

Non aspettatevi di essere sempre impeccabili
con la parola. Le vecchie abitudini sono forti
e radicate nella mente. Ma potete fare del vostro meglio.

Non aspettatevi di non prendere nulla
n modo personale. Fate soltanto del vostro meglio.

Quando fate del vostro meglio imparate
ad accettarvi e imparate dagli errori.

Imparare dai propri errori significa praticare,
guardare con onestà i risultati e continuare a praticare.

Don Miguel Ruiz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥


E’ molto importante dosare le energie
e non essere impazienti, non vivere contraddizioni
interiori tra propositi e azioni,
prima di tutto si deve l’onesta di leggere in se stessi
cosa davvero si sta cercando e se si sta andando nella giusta direzione.

Poetyca

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥

 

The 4 Agreements Toltec

1, agrees: BE IMPECCABLE WITH THE WORD

The word is the gift which created, it is the gift that comes directly from God
Our intention is manifested through the word …. What we dream
what we feel and what we really are, is manifested through the word.

Someone says, “Look at that girl is really ugly!” She listens,
believe that opinion has grown with the idea of being bad. It does not matter
is beautiful. As long as he believes in that agreement, will think of being ugly.
Is under a spell.

The word is a force, is the power to express and communicate,
to think and then create the events of our lives.

The word is pure magic, we plant a seed, a thought and it grows.
Each of us is a magician and through our opinions,
lance spells recklessly.

Don Miguel Ruiz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥


The reality is born from the seed of our intentions,
beliefs and by our careful not to separate,
to avoid undue prejudice. Intentions are a spark
energy that takes form and is expressed in words, are always
clear words, never confused, like a magic act that fact that
creates the reality we say, an arrow shot as they affect
bersaglio.Siano an essential words and never useless, full of harmony
and never used as a weapon. Everything that comes back lash back.
The words follow our actions, whether they are consistent with the purposes
and with our words, if you fulfill the promises they must be kept
or remain unpaid as of the links that follow us everywhere like a shadow. In consistency
is our way of creating harmony and to be in accordance with the laws of the universe.

Poetyca

2nd Agreement: DO NOT TAKE ANYTHING IN STAFF

Considered important or take things personally
is the greatest expression of selfishness, as equivalent to saying
that everything about “me.” During the period of domestication,
learn to take everything so personal. We think we’re responsible
for everything. I, I, I always am.

You are never responsible for the actions of others, but
only yours. If you really understand, rejecting
to take things personally, the comments and actions of other
people can not prevail against you.

Don Miguel Ruiz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥


The world revolves around us but we ourselves are the world we see:
with our anxieties and the opportunities to learn a way
to improve ourselves. Everyone has their own schedule and is responsible
the one who chooses and that is acting or reacting to events. Let us not
distracted and we remain focused on our path.

Poetyca

3 rd Agreement: DO NOT ASSUME ANYTHING

We tend to make assumptions about everything.
The problem then is that we take for real … make assumptions
in the relationship means to go looking for problems. Often we assume
that our partner knows what we think and therefore it is not necessary
say what you want. Let us suppose that will do what we want, because
knows us well. And if it does not, we feel hurt
and say, “you ought to know.”

Have the courage to ask until the situation
not seem clear. After hearing the answer
no longer need to assume anything, because you know the truth.

The biggest assumption we make is that all
see things the same way we

Don Miguel Ruiz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥


A dialogue held in our mind,
without opening another is not a real dialogue
but a continuous brooding anger that allows the
and to break through the illusions and to fill
too much space. Better to silence the mind
listening and mutual respect.

Poetyca

4 ° agreement: ALWAYS DO YOUR BEST OF

In any circumstance you always do your best,
neither more nor less. But remember that your best
is never the same. When you wake up fresh
and rested in the morning, your best will be different
since you are tired and sleepy. Not to worry
the quality of your efforts, continue to always do your best.

Trying to overdo it drained the energy body,
go against your nature and you put more
time to reach the goal. But if you do not
than you, you will feel frustrated,
judge you and open the door to the sense
of guilt and regret. Do your best
means that you act because you love it, not because
ubna you expect a reward.

The first three agreements will only work
if you do your best.

Do not expect to always be clean
with the word. Old habits are strong
and rooted in the mind. But you can do your best.

Do not expect not to take anything
No personal way. Do only your best.

When do your best to learn
to accept and learn from mistakes.

Learn from your mistakes means to practice,
honestly look at the results and continue to practice.

Don Miguel Ruiz

♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥ ♥ಌڿڰۣ«ಌ♥


It ‘s very important to the determination of energy
and not be impatient, not living contradictions
between inner intentions and actions,
first of all you need to read the honesty in themselves
What you really are looking for and if you’re going in the right direction.

Poetyca

Il cavallo , la principessa e il trono – The horse, the princess and the throne – Sun Tsu – J.M.Sanchez Barrio



Il cavallo , la principessa e il trono.

Verso la fine della dinastia Chin, Mo Tun, affermò la propria supremazia al vertice del potere nella sua regione. Gli Hu dell’est, regione confinante, erano forti ed inviarono alcuni ambasciatori per parlamentare: “Desideriamo il cavallo dei cinquecento chilometri che possedete”. Mo Tun consultò i propri consiglieri, che esclamarono: “ Il cavallo dei cinquecento chilometri! Una delle cose più preziose del Paese! Non può cederlo!” Mo Tun rispose: “Perché negare un cavallo ad un vicino?”.
Gli Hu non tardarono ad inviare nuovi delegati che dissero: “Desideriamo una delle vostre principesse”. Mo Tun si rivolse ai suoi Ministri, che collerici dissero:”Gli Hu sono perversi! Adesso chiedono una principessa! Ti imploriamo, attaccali!”. Mo Tun disse: “Come si può negare una moglie ad un vicino?”. E diede loro una principessa.
Poco dopo, gli Hu tornarono e dissero: “Possedete mille chilometri quadrati di territorio che non utilizzate, lo vogliamo!”. Mo Tun tornò a sentire i suoi consiglieri. Alcuni sostenevano che fosse razionale cedere quelle terre, altri no. Mo Tun si infuriò e disse: “Il territorio è il fondamento dello Stato. Come si può cederlo?”. Tutti quelli che avevano suggerito la resa furono decapitati. Mo Tun saltò sul suo cavallo, ordinò la decapitazione di tutti quelli che non lo avrebbero seguito e lanciò un attacco a sorpresa. Gli Hu dell’est avevano sottovalutato Mo Tun e quindi non erano preparati alla guerra. Furono subito annientati. Mo Tun si diresse quindi a Ovest e poi a Sud riconquistando gli antichi territori che gli aveva strappato il Generale Meng Tien.

Commentario a “L’arte della Guerra” di Sun Tsu – J.M.Sanchez Barrio

The horse, the princess and the throne.

Towards the end of the Chin dynasty, Mo Tun, asserted their supremacy at the top of the power in its region. The Eastern Hu, the border region, were strong and some ambassadors sent to Parliament: “We want five hundred kilometers of the horse that you own.” Mo Tun consulted his advisers, who exclaimed: “The horse of the five hundred miles! One of the most precious things in the country! Can not sell it! “Mo Tun replied:” Why deny a horse to a neighbor? “.
The Hu did not take long to send new delegates who said: “We want one of your princesses.” Mo Tun said to his ministers, who said angry: “The Hu are wicked! Now ask for a princess! Beseech thee, them attack. “Mo Tun said, “How can you deny a wife to a neighbor?”. It gave them a princess.
Shortly thereafter, the Hu returned and said: “Do you have thousand square kilometers of territory that is not used, we want it.” Mo Tun came to hear his advisers. Some argued that it was rational to give those lands, others do not. Mo Tun was furious and said: “The land is the foundation of the state. How can you sell it? “. All those who had suggested the yield were beheaded. Mo Tun jumped on his horse, he ordered the beheading of those who would not have followed and launched a surprise attack. The Eastern Hu Mo Tun had underestimated and therefore were not prepared for war. Were immediately destroyed. Mo Tun then headed west and then south to recapture the ancient territories that had torn the General Meng Tian.

Commentary on “The Art of War” by Sun Tzu – Barrio JMSanchez

Passi – Steps


Passi💮

Tu avanzi
e guardi
i passi
che hai fatto
Attendi
ancora
un barlume
di luce
Scruti
il cielo
ed ascolti
il cuore
Come gocce
in un distillato
tutto ti nutre
oltre il tempo
Ama
e sarai riamato
senza mai mollare
perché tutto è amore

30.12.2019 Poetyca
💮🌿💮#Poetycamente
💮Steps

You go forward
and look
the steps
what have you done
wait
yet
a glimmer
of light
scrutinize
the sky
and listen
the heart
Like drops
in a distillate
everything feeds you
beyond the time
Loves
and you will be loved in return
without ever giving up
because everything is love

30.12.2019 Poetyca

Sogno e realtà – Dream and Reality


Sogno e Realtà

Com’è cieco colui che immagina
e progetta qualcosa
fino ai più realistici dettagli.
e quando non riesce a darne conto interamente
con misure superficiali e prove verbali,
crede che la sua idea
e la sua fantasia siano vanità!
Se invece riflettesse con sincerità,
si convincerebbe che la sua idea è reale
tanto quanto l’uccello in volo,
solo che non è ancora cristallizzata;
e capirà che l’idea è un segmento di conoscenza
ancora inesplicabile in cifre e parole,
poichè troppo alta e troppo vasta
per essere imprigionata
nel momento presente;
ancora troppo profondamente immersa
nello spirituale
per piegarsi al reale.

Kahlil Gibran

Amicizia Virtuale

A te che ti avvicini seguendo
l’equilibrismo dei miei pensieri
e raccogli le storie di oggi
e le delusioni di ieri,
che vivi in questo mio presente
tra speranze e delusioni,
sorridendo ed ascoltando il mio sentire,
potrei regalare le prospettive nuove.
Le speranze pronte a volare
senza nuvole grigie
ma con mille raggi di sole.
Vorrei stringere una mano
guardandoti negli occhi,
vorrei far vivere il mio mondo
e tutto il suo calore,
e di cose belle o brutte
ne avrei da dire
se tu fossi presente
e non sogno o illusione,
se tu fossi reale
e non personaggio
di un mondo troppo virtuale.
La fiducia mia non è cieca
ed anche se il desiderio
di un vero amico mai si acquieta,
ho imparato ora a capire
la differenza tra un sogno
e la realtà che vuole ingannare.
Tra i tanti personaggi
di questo mondo strano,
ho trovato te
che comprendi e leggi dentro al cuore
ogni sottile palpito e traduci in parole
anche quello che non saprei dire.
Uno specchio che immagine riflette
di ogni mio pensiero.
Fortuna è la mia
ed allora ti prego…
Non mi svegliare.
Amico proveniente dal mondo
detto dell’inganno,
io ne sono certa,
tu non ne fai parte
perché nel mio cuore
Vivi e sei sempre reale.

Poetyca

Gocce di malinconia

Era il tempo andato
compagno di viaggio
di un itinerario
ormai stanco

Erano pensieri vivi
che accompagnavano
i nostri passi
poi persi per strada

Era voglia di essere
per una volta ancora
il desiderio ed il suono
di vita che si rinnova

Poi tutto si nascose
ai nostri occhi
ed al cuore
con invisibili ferite
che è tardi ricucire

Mi chiedo ancora il perché
ma muta resta l’anima
senza risposta alcuna
ed è rimpianto
del silenzio che un tempo
tra di noi comunicava

Ora è peso che trascina
questi pensieri di nulla
questa malinconia quieta
che non rincorre la lotta

Per essere ancora vivi
oltre il confine del niente
perché niente resta
se tu non raccogli
barlumi di speranza

30.03.2004 Poetyca

Dream and Reality

How blind man who imagines
and design something
to the more realistic details.
and when it fails to give account of all
with surface temperature measurement and verbal tests,
believes that his idea
and his imagination is vanity!
If, however, reflect sincerely,
convince you that his idea is real
much as the bird in flight,
just not yet crystallized;
and realize that the idea is a segment of knowledge
still unexplained in figures and words,
as too high and too wide
to be captured
in the present moment;
too deeply immersed
in the spiritual
to bend to reality.
Kahlil Gibran
Virtual Friendship
To you who you approach following
the balance of my thoughts
and collect the stories of today
and disappointments of yesterday,
who live in this my present
hopes and disappointments,
smiling and listening to my feelings,
I could give new perspectives.
Hopes ready to fly
no gray clouds
but with a thousand rays of sunshine.
I would like to shake a hand
looking in your eyes,
I want to live my world
and all its heat,
and things good or bad
I’d have to say
if you were present
and not a dream or illusion,
if you were real
and character
a virtual world too.
My trust is not blind
and even if the desire
a true friend never calms,
I have learned now to understand
the difference between a dream
and the reality they wish to deceive.
Among the many characters
of this strange world,
I found you
You understand and read into the heart
every subtle pulse and translate it into words
I do not know even what to say.
A mirror image reflected
of my every thought.
Luck is my
and then please …
Do not wake me up.
Friend from the world
said the deception,
I am sure,
you did not do the
because in my heart
You live and you are always real.
Poetyca
Drops of melancholy
It was the time went
travel companion
a route
tired
Thoughts were alive
that accompanied
our steps
then lost their way
He was willing to be
for once again
the desire and the sound
of life that is renewed
Then it all hid
our eyes
and heart
with invisible wounds
it’s late mend
I still wonder why
but the soul remains silent
any unanswered
and regret
of silence that once
communicated between us
Now it’s weight that drags
these thoughts of anything
this melancholy quiet
that does not chase the fight
To be alive
beyond the boundary of nothing
because nothing is
if you do not collect
glimmers of hope
30.03.2004 Poetyca

Non guardare – Do not look


💮Non guardare💮

La poesia
cattura
stringe
il tuo cuore
senza rimpianto
e non lo puoi evitare
Scegli
di restare
o fuggire
per sempre
perché tutto
sarà trasformato
Tu attendi
a passi leggeri
non ti voltare
a guardare
o diverrai
statua di sale
Rivoli
di emozioni
accendono
quella vita
da non tenere
mai in prigione

20.11.2019 Poetyca
💮🌿💮#Poetycamente
💮Do not look

Poetry
capture
tightens
your heart
without regret
and you can’t avoid it
Choose
to stay
or run away
forever
because everything
will be transformed
You wait
with light steps
don’t turn around
watching
or you will become
salt statue
Rivoli
of emotions
light
that life
not to be kept
never in prison

20.11.2019 Poetyca

Avere il Paradiso nella propria anima – Having your own soul in Paradise – Henry Drummond, il Dono Supremo di Paulo Coelho


Avere il Paradiso nella propria anima

“E’ meglio non vivere piuttosto che non amare”. Come probabilmente ciascuno dei presenti allo storico sermone che Henry Drummond pronunciò intorno all’ultimo quarto dell’800, tutti noi crediamo di conoscere ogni particolare riguardo alla cosa più importante del mondo: l’Amore. Passiamo la vita cercando disperatamente qualcuno che ci ami, che ci faccia sentire generosi, autentici e corretti – e quando, dopo una vasta ricerca, ci capita di essere costretti ad affrontare lunghi periodi di solitudine, diciamo che la vita è ingiusta.

Io credevo di aver già pensato tutto ciò che ero in grado di pensare sull’amore finchè, per caso, mi è capitato fra le mani “Il Dono Supremo”. La sua lettura mi ha fatto riflettere su quanto chiedessi e su quanto poco offrissi all’oggetto della mia ricerca.

Dal momento in cui ho letto le pagine di questo libricino e ho tentato di metterne in pratica gli insegnamenti, la mia vita è cambiata in modo considerevole. Ho appreso che stavo cercando in maniera sbagliata perchè, come dice Henry Drummond, “per accedere al Regno dei Cieli l’uomo deve avere il Paradiso nella propria anima”.

Tratto da: Henry Drummond, il Dono Supremo di Paulo Coelho


Having your own soul in Paradise

‘It’s better not to live than not to love. “As probably everyone present at the historic Henry Drummond sermon delivered around 800 last quarter, we all think we know every detail about the most important thing in the world: Love. We spend our lives trying desperately to someone who loves us, that makes us feel generous, authentic and correct – and when, after an extensive search, we happen to be forced to face long periods of loneliness, we say that life is unfair.

I thought I had already thought about everything I could think about love until, by chance, I happened to his hands, “the supreme gift. ” Reading it made me think about what to ask and how little I give out the object of my research.

From the moment I read the pages of this booklet and tried to put into practice the teachings, my life has changed considerably. I learned that I was looking in the wrong way because, as Henry Drummond said, “to enter the Kingdom of Heaven, man must have his soul in heaven. “

Taken from: Henry Drummond, the supreme gift of Paulo Coelho

Ascolto – I listen




🌸Ascolto🌸

E poi
sono viaggi
paralleli
dopo respiri

Pause
ad occhi
socchiusi
intinte di colori

Vibrante
musica
senza spartito
su ali d’anima

12.06.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸I listen

And then
they are journeys
parallel
after you breathe

Pauses
by eyes
half closed
dipped in colors

Vibrant
music
without score
on soul wings

12.06.2021 Poetyca

Una scheggia di tempo, una grande gemma – Inch Time Foot Gem


32. Una scheggia di tempo, una grande gemma

Un signore pregò Takuan, un insegnante di Zen, di suggerirgli come potesse trascorrere il tempo. Le giornate gli sembravano molto lunghe, mentre assolveva le proprie funzioni e se ne stava seduto e impettito a ricevere l’omaggio della gente.

Takuan tracciò otto ideogrammi cinesi e li diede all’uomo:

Non si ripete due volte questo giorno
Scheggia di tempo grande gemma.
Mai più tornerà questo giorno.
Ogni istante vale una gemma inestimabile.

Tratto da 101 Storie Zen

Inch Time Foot Gem

A lord asked Takuan, a Zen teacher, to suggest how he might pass the time. He felt his days very long attending his office and sitting stiffly to receive the homage of others.

Takuan wrote eight Chinese characters and gave them to the man:

Not twice this day
Inch time foot gem.
This day will not come again.
Each minute is worth a priceless gem.

Taken from 101 Zen Story

Sii cambiamento – Be Change about Knowledge


Sii cambiamento
Sulla conoscenza
E un uomo disse: Parlaci della Conoscenza.
E lui rispose dicendo:
Il vostro cuore conosce nel silenzio i segreti dei giorni e delle notti.
Ma il vostro orecchio è assetato dal rumore di quanto il cuore conosce.
Vorreste esprimere ciò che avete sempre pensato.
Vorreste toccare con mano il corpo nudo dei vostri sogni.

Ed è bene che sappiate:
La fonte nascosta della vostra anima dovrà necessariamente effondersi e fluire mormorando verso il mare;
E il tesoro della vostra infinita profondità si mostrerà ai vostri occhi;
Ma non con la bilancia valuterete questo sconosciuto tesoro;
E non scandaglierete con asta o sonda le profondità della vostra conoscenza.
Poiché l’essere è un mare sconfinato e incommensurabile.

Non dite: “Ho trovato la verità”, ma piuttosto, “Ho trovato una verità”.
Non dite: “Ho trovato il sentiero dell’anima”, ma piuttosto, “Ho incontrato l’anima in cammino sul mio sentiero”.
Poiché l’anima cammina su tutti i sentieri.
L’anima non procede in linea retta, e neppure cresce come una canna.
L’anima si schiude, come un fiore di loto dagli innumerevoli petali.

Khalil Gibran
” Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo”
Gandhi.
” Dove due o tre sono riuniti nel mio nome, io sarò con loro”.
Gesù
Noi non siamo separati dal mondo,ogni nostro piccolo sforzo, ogni piccola realizzazione è già parte del cambiamento.
Siamo seminatori instancabili, non dobbiamo attendere che altri facciano qualcosa ma noi stessi dobbiamo portare amore.
Non essere sfiduciato se non vedi quanto desideri , se ti attendi grandi progetti e grandi realizzazioni,
non gettare la spugna smettendo di credere nelle tue capacità,ma sii felice del fatto che piccoli squarci di luce avvengono ed esistono anche se nessuno ne parla per farci sentire impotenti e sfiduciati.
La reazione di chi ci vive intorno è la paura,si teme il cambiamento avvenuto in noi,si teme di perdere quel che si conosceva e sembra esserci un baratro su quanto siamo diventati.E’ come se, ora che si aprono le ali, gli altri volessero trattenerci,legarle per non farci sfuggire. Questo è una naturale reazione di chi teme per perdere la nostra presenza, ci vede impegnati in qualcosa che non si comprende a fondo.Noi possiamo essere comprensivi, ma non possiamo fermare un processo che fa il suo corso, questo è un sentiero senza ritorno.L’amore incondizionato, come quel fiore, dona aroma e bellezza perchè è la sua vera natura.
Sii perseverante e sii esempio per tutti, segui il profumo dell’amore incondizionato.

12.12.2010 Poetyca

Be Change

about Knowledge

And a man said, Speak to us of knowledge.
And he answered saying:
Your heart knows in silence the secrets of the days and nights.
But your ears thirst for the sound to what the heart knows.
Would you say what you’ve always thought.
Would you like to touch the naked body of your dreams.

And it is good to know:
The hidden source of your soul must necessarily flow poured out, and murmuring to the sea;
And the treasure of your infinite depths will show in your eyes;
But not with the balance going to evaluate this unknown treasure;
And not with probing rod or probe the depths of your knowledge.
Since the self is a sea boundless and immeasurable.

Do not say: “I found the truth,” but rather, “I found a truth.”
Do not say: “I found the path of the soul”, but rather, “I met the soul walking upon my path.”
For the soul walks upon all paths.
The soul is not in a straight line, neither does it grow like a reed.
The soul unfolds itself, like a lotus of countless petals.

Khalil Gibran

“Be the change you want to see in the world”

Gandhi.

“Where two or three are gathered in my name, there am I with them.”

Jesus

We are not separate from the world, each of our small effort, every little achievement is already part of the change.

We are tireless sowers, we should not wait for others to do something but we ourselves must bring love.

Do not be discouraged if you do not see what you want if you wait for big projects and big achievements,

Do not throw in the towel and stopped believing in your abilities, but be happy that small patches of light takes place and there even if nobody talks about it to make us feel helpless and hopeless.

The reaction of those who live around us is fear, there are fears the change that occurred in us, the fear of losing what was known and there seems to be a chasm that we diventati.E ‘as if, now opens its wings, others wanted to hold us back, let us not tie them to escape. This is a natural reaction of those who fear to lose our presence, we are engaged in something that does not include a fondo.Noi may be understandable, but we can not stop a process that has taken its course, this is a path of no return.Unconditional love, like the flower, gives flavor and beauty that is his true nature.

Be persistent and be an example to all, follow the scent of unconditional love.

12.12.2010 Poetyca

Adesso – Now – Eckhart Tolle




🌸Adesso🌸

“Una grande quantità di cose
che la gente dice, pensa o fa
è in realtà motivata dalla paura,
che ovviamente è sempre legata all’avere
la propria attenzione al futuro
ed essere fuori contatto con l’Adesso.”

Eckhart Tolle
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Now

“A great deal of what
people say, think, or do is actually
motivated by fear, which of course
is always linked with having
your focus on the future
and being out of touch with the Now.”

Eckhart Tolle

Armonia – Harmony




🌸Armonia🌸

Armonia è uno stato dell’Essere,una manifestazione che esprime equilibrio tra gli opposti.
Osservando la natura ci accorgiamo come l’armonia ci circondi,ci regali sensazioni impareggiabili.
Noi stessi siamo portatori di armonia,sebbene spesso cadiamo in contraddizione e il nostro potenziale resta inespresso.
Chi vive in equilibrio sa dare forma all’armonia.

Le proporzioni dell’Io per inadeguatezza e sofferenza condizionano la capacità espressiva
della nostra armonia interiore.

Ci sono persone che sono oppresse da un ” Io” spropositato,soffrono se non ricevono attenzione.
Altre hanno invece poca autostima,non si sentono adeguate.
Trovare equilibrio è ricomporre il significato della propria vita.
È importante cercare il significato di sè nello spazio interiore,scendere nel profondo ed alimentare il contatto con l’osservazione di sentimenti e reazioni,vivendo la propria sensibilità.

I saggi non imputano ad altri la causa del proprio disagio,lavorano alacremente per cercare equilibrio.

Di fronte al disagio,alla sofferenza,siamo chiamati a fare delle scelte, soprattutto a focalizzare come ci sentiamo nel confronto con gli altri ma soprattutto è importante riformulare la nostra direzione per vivere in armonia.

Nessuno è separato,tutti siamo parte di un unico disegno armonico per dare voce all’Amore.
Ogni persona è unica e speciale e pertanto è necessario esprimere il proprio anelito di Luce.

19.05.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Harmony

Harmony is a state of Being, a manifestation that expresses balance between opposites.
Observing nature we realize how harmony surrounds us, it gives us incomparable sensations.
We ourselves are carriers of harmony, although we often fall into contradiction and our potential remains unexpressed.
Those who live in balance know how to shape harmony.

The proportions of the ego for inadequacy and suffering condition the expressive capacity
of our inner harmony.

There are people who are oppressed by a disproportionate “I”, they suffer if they do not receive attention.
Others have low self-esteem, they don’t feel adequate.
Finding balance is recomposing the meaning
It is important to look for the meaning of oneself in the inner space, to go deeper and feed the contact with the observation of feelings and reactions, living one’s sensitivity.

The wise do not blame others for their discomfort, they work hard to find balance.

Faced with discomfort, suffering, we are called to make choices, especially to focus on how we feel in comparison with others but above all it is important to reformulate our direction.
No one is separate, we are all part of a single harmonious plan to give voice to Love.
Each person is unique and special and therefore it is necessary to express one’s longing for Light.

19.05.2021 Poetyca

Una perla al giorno – Profeta Muhammed


mandala4
“Nessuno di voi è un credente
finché non ama suo fratello
come ama se stesso”

Profeta Muhammed, 13° dei 40 Hadiths Nawawi.

“None of you is a believer
until he loves his brother
as himself “

Prophet Muhammed, 13 ° 40 Nawawi Hadiths.