Racconta – Tell


Racconta

Racconta i sospiri
che raccoglie il vento
Racconta le paure
che ti fanno tremare
Racconta le emozioni
in impalpabili sorrisi
Racconta la storia
incisa per sempre
Smetti ora di temere
il vuoto che ti chiama
perchè non è quello
il tuo cammino
Smetti di temere
le tenebre che avvolgono
le notti stanche
non è lì il tuo posto
Dammi la mano
e guarda questo mare
fatto di lacrime
Cerca con me le stelle
e accarezza il sogno
di chi è capace di sperare
Non tremare più
e vivi ogni istante
come fosse il migliore

26.01.2003 Poetyca

Tell

Tell the sighs
which collects the wind
Tell fears
that make you shake
Tell us about the emotions
impalpable in smiles
It tells the story
engraved forever
Stop time of fear
the void that is calling you
because it is not
your way
Stop Fear
the darkness that envelop
tired night
there is not your place
Give me your hand
and see this sea
made of tears
Search the stars with me
and dreamed
he is able to hope
Do not tremble more
and live every moment
like the best
26.01.2003 Poetyca

2 thoughts on “Racconta – Tell

    • Grazie a te, torna quando vuoi!
      Ohana, il luogo dove nulla si dimentica…
      Comprendo cosa ti trasmette la poesia:
      Tu come un viandante hai compiuto il viaggio,
      hai messo da parte ogni timore ed hai scoperto in te
      la Forza, la Luce e la Speranza.
      L’atmosfera nel tuo sito è armonia, tu lo sei diventato.

      Un sorriso

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.