Archivio | settembre 2021

Il solo nome – The only name


Il solo nome

Questo silenzio
è attesa di una luce
che buca il buio
e scrosta la vernice
dalle pareti dell’effimero

Una nuova era
un sogno o un canto
che viene da lontano
per colmare
la nostra attesa

Risposta certa
a voci che dalla notte
di tempi oltre lo spazio
chiamavano con amore
il solo nome che tutto racchiude

21.05.2011 Poetyca

The only name

This silence
is waiting for a light
that pierces the darkness
and peeling paint
from the walls of the ephemeral

A new era
a dream or a song
that comes from afar
to overcome
our expectation

Definite answer
voices in the night
of time beyond space
called with love
the only name that contains all

21.05.2011 Poetyca

Amore incondizionato – Unconditional love


Amore incondizionato
Vincitore è chi toglie tutti i pesi inutili dalle tasche,
i condizionamenti, le paure e la necessità di apparire
ed allora inizia la propria corsa alla meta, senza essere frenato,
ma libero di essere…quello che è.
Quante sorprese potremmo vedere dalle persone, chi stava piegato
e schiacciato, non riuscita a fare sbocciare il proprio potenziale,
potrebbe irradiare luce e pace da contagiare gli altri,
chi è stato costretto a mostrare i denti, come un lupo,
che difende il territorio per paura,
potrebbe lasciare andare la presa
e diventare sensibile al punto da fare scorrere le lacrime
per compassione al sentire la sofferenza di altri.
Chi ha sofferto, non sempre ha voglia di fare carico su di sé
del disagio di altre persone, si sente incapace di aiutare.
Un dialogo sincero, che parte dal centro del cuore,
con il coraggio di essere limpidi è quella forza
che ci permette di iniziare a correre….per trovarci a volare.
Aquile sulla cima della nostra montagna alla conquista di noi stessi,
per vedere un mondo di pace e di amore incondizionato.

02.03.2012 Poetyca

Unconditional love

Winner is who takes away all the unnecessary weight from tasce,
the conditioning, the fears and the need to appear
and then begins its run to the goal, without being held back,
but free to be … what it is.
How many surprises we could see from the people, who was bent
and crushed, failed to bloom their potential,
could radiate light and peace from infecting others,
who was forced to show his teeth, like a wolf,
defending land for fear,
could let go of the grip
and become sensitive to the point of tears
to feel compassion for the suffering of others.
Who has suffered, not always want to take charge of self-
the discomfort of others, feels unable to help.
A sincere dialogue that starts from the center of the heart,
with the courage to be clear is that force
that allows us to start running …. for us to fly.
Eagles on top of our mountain to conquer ourselves,
to see a world of peace and unconditional love.

02.03.2012 Poetyca

Magia – Magic




🌸Magia🌸

Magia
è un attimo
raccolto
e donato
con gioia

Vibrante
essenza
d’amore
a colmare
tutte le distanza

Socchiusi
gli occhi
resta in ascolto
per accogliere
emozione viva

13.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Magic

Magic
it’s a moment
collected
and donated
with joy

Vibrant
essence
love
to fill
all distance

Ajar
the eyes
stay listening
to welcome
lively emotion

13.09.2021 Poetyca

Petali – Petals


🌸Petali🌸

Punto gli occhi
oltre il confine
di questa radice
inebriandomi

Con fatica
ed entusiasmo
resto aggrappata
al fiore della vita

Profumi e gioia
mi accolgono
restituendomi
petali d’amore

19.08.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Petals

I point my eyes
over the border
of this root
intoxicating

With effort
and enthusiasm
I hang on
at the prime of life

Perfumes and joy
they welcome me
giving me back
petals of love

19.08.2021 Poetyca

Traccia di parole – Track words


Traccia di parole

Tu diventi ancora
magia
incanto
traccia di parole
in vibrante
sorriso d’amore
quando chiudi gli occhi
al mondo

03.12.2015 Poetyca

Track words

You become yet
magic
enchantment
track of words
in vibrant
loving smile
when you close your eyes
in the world

12/03/2015 Poetyca

Liberi dalla paura – Free from fear




🌸Liberi dalla paura🌸

La visione della realtà
è spesso distorta
da chi inciampa solo
nel timore e nell’illusione.
Liberarsi dalla paura
allontana dai condizionamenti.

12.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Free from fear

The vision of reality
it is often distorted
by those who stumble alone
in fear and delusion.
Free yourself from fear
away from conditioning.

12.09.2021 Poetyca

Crescere – To grow – Swami Vivekananda


September 30th

🌸Crescere🌸

È necessario crescere
dall’interno verso l’esterno.
Nessuno può insegnarvi,
nessuno può rendervi spirituali.
Non c’è nessun altro insegnante,
ma la vostra anima “.

Swami Vivekananda
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸To grow

You have to grow
from the inside out.
None can teach you,
none can make you spiritual.
There is no other teacher
but your own soul.”

Swami Vivekananda

The Jam


youtube https://www.youtube.com/watch?v=2edt3GtdQ70

The Jam era un gruppo musicale new wave inglese fondato da Paul Weller nel 1976, molto influenzato da The Beatles, The Kinks, The Who[2] e con sonorità simili, soprattutto all’inizio, a quelle dei Clash,[3][4] morbide e allo stesso tempo ritmate e decise. Durante i sei anni di attività, la band non ha mai modificato la propria formazione, costituita dal bassista Bruce Foxton, dal batterista Rick Buckler e dal chitarrista e cantante Paul Weller. Recentemente Foxton e Buckler hanno effettuato diversi concerti dal vivo e programmato un tour per l’autunno del 2007, oltre alla pubblicazione di un nuovo album (che sarebbe il settimo), il tutto però senza la partecipazione di Weller.
https://it.wikipedia.org/wiki/The_Jam
The Jam were an English punk rock/mod revival band active during the late 1970s and early 1980s.
They were formed in Woking, Surrey. While they shared the “angry young men” outlook and fast tempos of their punk rock contemporaries, The Jam wore smartly tailored suits rather than ripped clothes, and they incorporated a number of mainstream 1960s rock and R&B influences rather than rejecting them, placing The Jam at the forefront of the mod revival movement.
They had 18 consecutive Top 40 singles in the United Kingdom, from their debut in 1977 to their break-up in December 1982, including four number one hits. As of 2007, “That’s Entertainment” and “Just Who Is the 5 O’Clock Hero?” remained the best-selling import singles of all time in the UK.[5] They released one live album and six studio albums, the last of which, The Gift, hit number one on the UK album charts. When the group split up, their first 15 singles were re-released and all placed within the top 100.
The band drew upon a variety of stylistic influences over the course of their career, including 1960s beat music, soul, rhythm and blues and psychedelic rock, as well as 1970s punk and new wave. The trio was known for its melodic pop songs, its distinctly English flavour and its mod image. The band launched the career of Paul Weller, who went on to form The Style Council and later had a successful solo career. Weller wrote and sang most of The Jam’s original compositions, and he played lead guitar, using a Rickenbacker. Bruce Foxton provided backing vocals and prominent basslines, which were the foundation of many of the band’s songs, including the hits “Down in the Tube Station at Midnight”, “The Eton Rifles”, “Going Underground” and “Town Called Malice”.
https://en.wikipedia.org/wiki/The_Jam

Verità – Truth




🌸Verità🌸

Amare la Giustizia
ed imboccare poi
la via della ricerca,
affinché emerga
solo la verità,
non è un compito semplice,
somiglia al dover cercare
pepite d’oro tra la sabbia.
Malgrado la fatica
non si deve mai perdere
amore del vero ed entusiasmo.

08.07.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Truth

Love Justice
and then take
the way of research,
for it to emerge
only the truth,
it’s not a simple task,
it resembles having to search
gold nuggets in the sand.
Despite the fatigue
it must never be lost
love of truth and enthusiasm.

08.07.2021 Poetyca

Insieme – Together




🌸Insieme🌸

Luminosi
passi
con chi
ci afferra
le mani
e sorridendo
ci accompagna

13.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Together

Bright
steps
with whom
grabs us
the hands
and smiling
she accompanies us

13.09.2021 Poetyca

Oltre il velo – Beyond the veil


🌸Oltre il velo🌸

Il grigio velo
ricamato
imbastito
si squarcia
e la verità
di luce ed amore
si affaccia

Tu non temere
e con coraggio
offri gioia
senza esitare
perché oggi
anche per te
è un giorno nuovo

23.01.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Beyond the veil

The gray veil
embroidered
basted
it tears apart
and the truth
of light and love
overlooks

Don’t be afraid
and with courage
offer joy
without hesitation
why today
for you too
it’s a new day

23.01.2021 Poetyca

Meditazione per donare luce alla terra – Meditation to give light to the earth from 21.30 to 22.30 – everyday


996589_10151599375059646_167230524_n

Meditazione per donare Luce alla terra
dalle 21.30 alle 22.30 di ogni giorno
Piccoli gesti ed intenzioni per la nostra terra ed i suoi abitanti.
Prima di ogni cosa trovare un luogo tranquillo dove poter restare indisturbati per un’ora.
Accendere un incenso o una candela bianca.
Ascoltare musica rilassante o un mantra.
Restare seduti con la schiena dritta
ed i piedi ben poggiati per terra,
se si preferisce sdraiarsi sul letto.
Chiudere gli occhi e portare l’attenzione sul respiro, osservando se è calmo, se non è calmo, con dolcezza portare il respiro alla calma, rilasciando ogni tensione, vivendo il momento presente con gioia.
Respirare profondamente, senza pause tra inspirazione ed espirazione. ( respiro circolare).
Connettersi inspirando, con una sensazione piacevole di calma, di pace – viverla pienamente.
Ad ogni espirazione riempire tutta la stanza di tale pace, di tale sensazione di benessere.
Espandendo il respiro e l’energia possiamo percepire le cose da un diverso
punto di vista,un punto d’osservazione sempre più elevato, che abbraccia infine il mondo intero.
Dopo aver riempito la stanza, espandere tale pace per tutta la casa.
Dirigere l’intenzione di portare la pace presso la casa vicina, i nostri vicini.
Tutto il palazzo.
Portare tale energia all’intero quartiere, alle persone.
Respirare sempre portando attenzione e pace, gioia e benevolenza.
Dirigere le nostre intenzioni a tutta la città. Alla sua gente.
Allargando lo spazio, le nostre intenzioni possono essere diretta a tutta la regione, alla regione confinante, a tutta la nazione.
Possiamo ora espandere le intenzioni verso ogni nazione.
Verso il mondo intero.
Restiamo connessi a questo pensiero del mondo, racchiuso dentro ad una immensa energia di pace, di amore, di gioia, di salute e di armonia.
Offriamo il nostro cuore con la presenza di tanti altri cuori.
Insieme con le stesse intenzioni a formare un unico grande flusso di energia, di comunione fraterna.
Con gioia ringraziamo per questa presenza unica che offre armonia a pace per la terra intera.
Che porta benessere anche a noi.
Energia che colma le lacune, che risana malattie e che porta coraggio dove è presente la paura.
Doniamo pace e armonia a coloro
che stanno meditando con noi.
Poi lentamente riportiamo attenzione al
nostro ritorno.
Ringraziamo il mondo che ci accoglie,
ringraziamo tutte le nazioni,
ringraziamo la nostra nazione,
ringraziamo la nostra regione,
ringraziamo la nostra città
ringraziamo il nostro quartiere,
ringraziamo i nostri vicini, il luogo dove viviamo.
Ringraziamo la nostra famiglia.
Ringraziamo e lasciamo andare ogni difficoltà di dialogo, di comprensione,
con compassione accogliamo le cose e rilasciamo amore incondizionato.
Tutto è come deve essere.
Ora la nostra attenzione va
alla nostra stanza,
alla postura delle nostre spalle, al nostro respiro.
Riapriamo gli occhi e ringraziamo per questa esperienza.
Pace e armonia
10.08.2013 Poetyca

Meditation to give light to the earth
from 21.30 to 22.30 – everyday
Small gestures and intentions for our earth and its inhabitants.
First of all find a quiet place where they can remain undisturbed for one hour.
Light a white candle or incense.
Listen to relaxing music or a mantra.
Sit with your back straight
and feet flat on the ground,
if you prefer to lie on the bed.
Close your eyes and bring attention to the breath, observing whether it is calm, if not calm, gently bring the breath to calm, releasing any tension, living in the present moment with joy.
Breathe deeply, without pauses between inhalation and exhalation. (Circular breathing).
Connect inspiring, with a pleasant feeling of calm, peace – live it fully.
For each exhalation fill any room of the peace, such a feeling of well-being.
By expanding the breath and the energy we perceive things from a different
point of view, a point of observation always higher, which finally embraces the entire world.
After filling the room, expand that peace for the whole house.
Directing the intention of bringing peace in the neighboring house, our neighbors.
Throughout the building.
Put that energy to the entire district, to the people.
Always bringing attention and breathe peace, joy and goodwill.
Direct our intentions to the entire city. To his people.
Turning our space, our intentions may be directed to the whole region, the neighboring region to the whole nation.
We can now expand the intentions toward any nation.
Towards the whole world.
We remain connected to this thought in the world, enclosed in an immense energy of peace, love, joy, health and harmony.
We offer our heart with the presence of so many other hearts.
Along with the same intentions to form a single large flow of energy, fraternal communion.
With joy, thank you for this unique presence that offers harmony in peace for the whole earth.
What brings comfort to us.
Energy that fills the gaps, which heals diseases and that brings courage where there is fear.
Let us give peace and harmony to those
who are meditating with us.
Then slowly attention to the report
our return.
We thank the world that welcomes us,
Thank you all nations,
Thank our nation,
Thank our region,
Thank our city
Thank you to our district,
we thank our neighbors, the place where we live.
We thank our family.
Thank you and let go of all the difficulties of dialogue, understanding,
with compassion welcome we release things and unconditional love.
Everything is as it should be.
Now our attention must be
to our room,
the posture of our shoulders, our breath.
Re-open your eyes and thank you for this experience.
Peace and harmony
10.08.2013 Poetyca

Viaggio – Voyage – Fabrizio Resca




🌸Viaggio🌸

Il viaggio comincia
laddove il ritmo del cuore
s’espone al vento della paura.

Fabrizio Resca
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Voyage

The journey begins
where the rhythm of the heart
it exposes itself to the wind of fear.

Fabrizio Resca

Di fronte al mare – Facing the sea




🌸Di fronte al mare🌸

Socchiusi
gli occhi
è vita
ad accarezzare
l’attimo

Onde
senza indugio
tra un tuffo
profondo
ed una carezza

12.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Facing the sea

Ajar
the eyes
it is life
to caress
the moment

Waves
Without hesitation
between a dip
deep
and a caress

12.09.2021 Poetyca

Una perla al giorno – Buddha


buddha24
“Una brava persona dà in cinque modi: fuori dalla fede, con rispetto, al momento giusto, generosamente e senza denigrare l’altro.”

Buddha

“A good person gives in five ways: out of faith, with respect, at the right time, generously, and without denigrating the other.”

Buddha

Dono – Gift




🌸Dono🌸

Presenza
capace di strappare
il velo sottile
di ogni confine

Non invadente
con la consapevolezza
di scegliere
per poi donare

12.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Gift

Presence
capable of tearing
the thin veil
of every border

Not intrusive
with awareness
to choose
to then donate

12.09.2021 Poetyca

Angelo – Angel


Angelo

Senti con me…
il respiro del vento,
l’energia di un lampo,
il calore del sole.

Sfiora con me…
il sussurro del mare,
le armonie celesti,
il vibrante amore.

Stringi con me…
infinite certezze,
sospiri di cielo,
appaganti altezze.

Guarda con me…
quello che resta
e cosa ti porterà
l o n t a n o .

Lo sfiorare di sogni
e la realtà che viviamo.

Dammi la mano
e…sollevati in volo.

12.10.2005 Poetyca


Angel

Listen with me …
Breath of wind,
energy of a lightning
warmth of sun.

Swipe with me …
the whisper of the sea,
heavenly harmonies,
vibrant love.

Tighten with me …
infinite certainty,
sighing for heaven,
satisfying heights.

Look with me …
what remains
and what carry you
f a r .

The touch of dreams
and the reality that we are living.

Give me your hand
and… you raise up on sky.

12.10.2005 Poetyca

Nel rispetto di sé – In self-respect


Nel rispetto di sè

Siamo tutti contenitori di esperienze,aspettative mancate, intrecci di fiori e spine.
A noi la forza di farci carico di quei segnali che spesso intaccano la nostra anima, generando insicurezze.
Spesso interpretiamo gli eventi come se fossimo noi la causa diretta: abbandoni, fughe, ferite e rabbia.
Ma è la vita ad essere dura, a non dare scelta e non tutti hanno il coraggio di scavare e guardare in profondità,di evitare gli impulsi per camminare con calma e compassione.

Ci si accanisce sugli altri, i più deboli, per sentirci più forti,quelli che non cedono, che sono ” normali”,ma non sappiamo che queste maschere ci rendono solo senza cuore.

Si proietta spesso come esterna la causa di ogni nostro malessere, ci viene insegnato a confrontarci con gli altri e a vivere come uno svantaggio se nella competizione non emergiamo e la nostra frustrazione diventa scontento
per le conquiste degli altri, con i quali crediamo di dover fare una gara.
Si dimentica il valore di Sè abbracciando il proprio Essere, senza biasimo o ricerca di difetto, questo perchè non si è avuto il sostegno emotivo che ci incoraggiasse ad accogliere la nostra unicità.

Allora si crede che la pace sia uno stato di silenzio,di calma dall’azione ma non è così!
La pace ha origine dal nostro interno,dal vivere le cose con quell’apertura di cuore
che non ci rende separativi,ma capaci di vivere ogni evento con armonia,
nel rispetto di sè e degli altri.

09.12.2011 Poetyca



In self-respect

We are all containers of experiences,missed expectations, plots of flowers and thorns.To us the strength to take care of those signals that often affect our soul, creating insecurities.
We often interpret events as if we the direct cause: neglect, escapes, injuries and anger.
But life has to be hard, not to give choice and not all have the courage to dig deep and look,avoid the impulse to walk calmly and compassion.

There rages on the other, the weaker to feel stronger,those who do not surrender, they are “normal” but we know that these masks only make us heartless.

projects are often the cause as external of each of our malaise,we are taught to deal with other and to live as a disadvantage If the competition does not emerge and our frustration becomes unhappy for the achievements of others with whom we having to make a race.
They forget the value of embracing your Self Being,without blame or find fault, this is because has not had the emotional support that encourages us to accept our uniqueness.

So we believe that peace is a state of silence, of calm, but the action is not so!
Peace originates from our internal from living things with openness of heart
that does not make us separative,but able to live harmoniously with each event,
respecting yourself and others.

09.12.2011 Poetyca

Quiete nella fiducia – Quiet in the trust – Osho


Quiete nella fiducia

Quando senti di non essere più dipendente da nessuno,
dentro di te nascono una quiete,
un silenzio e un abbandono profondi.

Questo non vuol dire che smetti di amare.
Al contrario, per la prima volta sperimenti
una qualità e una dimensione nuove dell’amore.

Osho

 


Quiet in the trust

When you hear of no longer being dependent on anyone,
inside you are born a quiet,
a silence and a deep drop.

This does not mean you stop loving.
In contrast, for the first time experience
quality and a new dimension of love.

Osho

 

★ cღPoeti amici ღ★


sebastian9

Mi manchi

Cala la notte con essa
è il suo mantello nero
venato di tristezza
Cessa il rumore ….
Il movimento è placato
percependo solo
il sospiro della mia anima
che cerca di trovarti
tra le stelle
Dove sei?
Perché te ne vai via da me?
Solo la memoria
dolce e tenera della tua anima
mi tiene in vita .. avviso
in questa attesa senza tempo
ma pieno di amore e pazienza

©Sebastian Sanchez
I miss you

Night falls
And along with it
It’s black cloak
Tinged with sadness
Ceases the noise ….
Movement is stilled
perceiving only
The sigh of my soul
Which seeks to find you
Among the stars
Where are you?
Why do you walk away from me?
Only the memory
Sweet and tender of your soul
Keeps me alive.. alert
In this timeless waiting
But full of love and patience

©Sebastian Sanchez

Veri valori – True values




🌸Veri valori🌸

Solide
fondamenta
non si sgretolano

È dal passato
che siamo
tutti forgiati

A poco
infine serve
la corsa al nuovo

12.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸True values

Solid
foundations
they do not crumble

It is from the past
that we are
all forged

A little
finally it serves
the race for the new

12.09.2021 Poetyca

Una perla al giorno – Tirukkural


mandala7
Dovresti aver paura dell’ostilità
che hai dentro di te e difenderti da essa:
nei momenti catastrofici taglierà
più a fondo della lama del vasaio.

Tirukkural, LXXXIX, 883

You should be afraid of hostility
you have inside of you and defend you from it:
at times catastrophic cut
deeper blade of the potter.

Tirukkural, LXXXIX, 883

Profumo di gratitudine – Scent of gratitude


Profumo di gratitudine

Il profumo della gratitudine, per il dono della vita,
per le cose che arricchiscono il nostro tempo,
per le persone che ci danno amore con umiltà e pazienza,
è il profumo della nostra capacità di amare e di riconoscere
che siamo benedetti ogni giorno.

02.08.2012 Poetyca

Scent of gratitude

The scent of gratitude for the gift of life,
for the things that enrich our time,
for people who love to give us with humility and patience,
is the scent of our capacity to love and to recognize
that we are blessed every day.

02.08.2012 Poetyca

Attimo – Moment




🌸Attimo🌸

Tutto
è attimo
in abbraccio
lo attraversi
e lo catturi

Nel profondo
tuffo di vita
il tintinnio
si trasforma
in infinito

12.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Moment

All
is an instant
in embrace
you cross it
and capture it

Deep inside
dive of life
the jingle
it transforms
in infinity

12.09.2021 Poetyca

Ho pranzato con Dio – I had lunch with God – Bruno Ferraro


Ho pranzato con Dio

Un bambino desiderava incontrare Dio. Sapeva che c’era tanta strada da fare, per incontrarLo, così riempì lo zainetto con merendine e aranciata e poi cominciò il suo viaggio.
Dopo circa tre isolàti, s’imbattè in una vecchia, che se ne stava lì al parco, seduta su una panchina a fissare i piccioni. Il bambino le si sedette accanto ed aprì lo zainetto per prendersi qualcosa da bere, quando notò che la vecchia sembrava affamata, così le offrì una merendina.
Lei l’accettò e gli sorrise con gratitudine. Il suo sorriso era così bello che il bambino lo voleva vedere ancora, così le offrì un’aranciata. La vecchia gli sorrise di nuovo, e il bambino ne era entusiasta!
Se ne restarono lì seduti per tutto il pomeriggio, a mangiare e sorridere, ma senza mai scambiarsi una sola parola. Poi si fece buio, e il bambino si rese conto di essere molto stanco, così si alzò per andarsene ma, dopo appena pochi passi, si voltò, corse verso la vecchia, e l’abbraccio forte-forte.
Lei gli fece il più grande sorriso che si sia mai visto.
Poco dopo, quando il bambino aprì la porta di casa sua, sua madre era stupita, tanta era la gioia che gli si poteva leggere in volto. Gli domandò: “Cos’hai fatto, oggi, che t’ha reso così felice?” Il bambino rispose: “Ho pranzato con Dio.” Poi, prima ancora che sua madre potesse rispondere, aggiunse: “Sai una cosa? Dio ha il più bel sorriso che abbia mai visto!”
Nel frattempo, la vecchia, pure lei raggiante di gioia, fece ritorno a casa sua. Suo figlio era sbalordito, nel vederla così in pace, e le domandò: “Mamma, cosa hai fatto oggi che ti ha resa così felice?” e lei rispose: “Ho mangiato merendine al parco con Dio.”. Poi, senza lasciare al figlio il tempo di rispondere, aggiunse: “Sai una cosa? Dio è molto più giovane di quel che mi aspettassi.”

Troppo spesso sottovalutiamo l’importanza di un tocco, di un sorriso, di una parola gentile, di un orecchio che ci presta ascolto; l’importanza anche del più piccolo gesto che dimostra affetto; tutte cose, queste, che potrebbero cambiarci la vita.
Le persone arrivano nella nostra vita per una ragione, per una stagione, o per tutta la vita. Abbracciamole tutte!

Di Bruno Ferraro

❤ ❤ ❤

I had lunch with God

One child wanted to meet God knew there was long way to go to meet him, so a backpack filled with snacks and orange juice and then began his journey.

After about three blocks, he met an old woman, who was there at the park, sitting on a bench staring at the pigeons. The boy sat down beside him and opened the backpack to take a drink when he noticed that the old woman looked hungry, so he offered him a snack.
She accepted it and smiled gratefully. Her smile was so beautiful that the boy wanted to see again, so he offered him an orange. The old woman smiled again, and the boy was delighted!
He remained sitting there all afternoon, eating and smiling, but without ever exchanging a word. Then there was darkness, and the boy realized that he was very tired, so he got up to leave, but after just a few steps, turned and ran toward the old and embrace the strong-strong.
She had the biggest smile you ever saw.
Soon after, when the boy opened the door of his home, his mother was surprised, so great was the joy that could be read in his face. He asked, “What did you do today that made you so happy?” The child replied: “I had lunch with God” Then, even before his mother could respond, added: “You know what, God has the best smile I’ve ever seen!”
Meanwhile, the old woman, she also radiant with joy, returned to his home. His son was stunned to see her so peaceful, and asked, “Mom, what did you do today that made you so happy?” and she replied: “I ate snacks at the park with God.” Then, leaving the child time to respond, he added: “You know what, God is much younger than I expected.”

Too often we underestimate the importance of a touch, a smile, a kind word, an ear that listens, the importance of even the smallest gesture that shows affection, and all things, this, that could change your life.
People come into your life for a reason, a season or a lifetime.

Bruno Ferraro

Incontro – Encounter




🌸Incontro🌸

Incontro
in un respiro
l’essenza
di un attimo

Sfiorare
sempre lieve
e timido
di luce

Intravedo
petali d’amore
dove tutto
rinasce

12.09.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Encounter

Encounter
in one breath
the essence
of a moment

Touch
always mild
and shy
of light

I glimpse
petals of love
where everything
reborn

12.09.2021 Poetyca