Archivio | 11/05/2022

Corsa – Race


Corsa

Ho chiesto alle stelle
di illuminare il cielo
per sorvegliare il passo
e non confondere le strade
– non voglio perdere tempo –
sorvegliando ogni riflesso
che inganna la mente
come lago che increspa onde

Ho stretto il pugno
e cercato coraggio
per essere più forte
ma ho compreso
spalancando l’anima
che non serve a nulla
una cappa d’orgoglio
che ammutolisce parole

Ho respirato nebbia fitta
senza capire da che parte andare
mentre lacrime scavavano
solchi tra le mie attese
sfidando anche l’ultima paura
ho abbattuto pareti
che soffocando il cuore
erano diventate prigione

Riccioli ribelli
adesso danzano nel vento
esso è arrivato il tempo
di lampi di luce
che squarciano il buio
inizia la mia corsa
dove nessuno mi rincorre
e nulla mi potrà fermare

21.06.2011 Poetyca

Race

I asked the stars
to illuminate the sky
to monitor the pace
and not confuse the streets
– I do not want to waste time –
watching every reflection
which deceives the mind
as a lake rippling waves

I shook his fist
and tried courage
to be stronger
but I understood
throwing open the soul
it is useless
a cloak of pride
words that mutes

I breathed thick fog
not knowing which way to go
tears while digging
furrows between my expectations
defiance of the last fear
I knocked down walls
that choking the heart
jail they had become

Unruly curls
now dancing in the wind
itThe time has come
flashes of light
that pierce the darkness
my race begins
where no one chasing me
and nothing can stop me

21.06.2011 Poetyca

.

Note e stilemi – Notes and styles


10302117_10152778433289646_7854675921075654059_n

Note e stilemi

Note e stilemi
non possono rivivere
il respiro di ieri
quell’incanto
inciso nelle parole
E’ adesso un lampo
fugace e leggero
mai stretto nel pugno
tu lo puoi catturare
perché è tutto da vivere
Non ti distrarre
raccogli questo fluire
oltre la mente
ed il dubbio
per essere libero
Senza domande
senza timore
sazia la tua sete di vita
tra lacrime e sorrisi
come Luce che penetra
Tra le foglie di questa foresta
è un nuovo bagliore
ad accendere il giorno
per lavare via
ogni vecchia ferita
Uomo senza ali
perdute ormai
non pensare di essere
soltanto figlio della fatica
soltanto perché senza voce
Uomo della scoperta
accedi oggi
al tuo cuore
perché non è mai finita
la tua partita

11. 07.2015 Poetyca

Notes and styles

Notes and styles
They can not revive
breath than yesterday
that enchantment
engraved in the words
It ‘is now a flash
fleeting and light
never close in the fist
you can capture it
because it is to be experienced
Do not distract
collect this flow
beyond the mind
and doubt
to be free
without questions
without fear
quenches your thirst for life
between tears and smiles
as light that enters
Between the leaves of this forest
It is a new glare
to light the day
to wash off
every old wound
Man without wings
lost now
do not think about being
only son of toil
only because no voice
Man of discovery
sign today
to your heart
because is never over
your game

11. 07.2015 Poetyca

Preghiera di Shantideva – Shantideva prayer


Preghiera della Grande Compassione.

Possa io essere
il protettore degli abbandonati,
la guida per coloro che camminano.
E per coloro che aspirano all’altra sponda,
possa essere una barca,un ponte,un guado. Che io sia per tutti gli esseri
colui che calma il dolore.
Possa io essere un medico e una medicina,
possa io essere il guaritore
fino a guarigione avvenuta
per tutti coloro che soffrono in questo mondo. Proprio come lo spazio,
la terra e gli elementi,possa io sostenere l’illimitato numero degli esseri viventi.

Shantideva

Great Compassion Prayer.

May I be
the protector of the abandoned,
the guide for those who walk.
And for those who aspire to the other shore,
it can be a boat, a bridge, a ford.
May I be for all beings
the one who calms the pain.
May I be a doctor and a medicine,
may I be the healer
until healing has taken place
for all those who suffer in this world. Just like space,
the earth and the elements, may I support the unlimited number of living beings.

Shantideva

Vera essenza – True essence


🌸Vera essenza🌸

Siamo in cerca della vera essenza,
il vero Essere senza maschere
o condizionamenti.
In fondo questa esperienza è verità.
Nessun timore – solo intensa beatitudine.

01.03.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸True essence

We are looking for the true essence,
the true Being without masks
or conditioning.
Basically this experience is truth.
No fear – just intense bliss.

01.03.2022 Poetyca

Il tuo io – Your me – Aldous Huxley


🌸Il tuo io🌸

C’è solo un angolo dell’universo
che puoi essere certo di migliorare
e quello è il tuo proprio io.

Aldous Huxley
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Your me

There is only one corner of the universe
that you can be sure of improving
and that’s your own self.

Aldous Huxley

L’amore – Love – Jiddu Krishnamurti


L’amore

L’amore è una cosa strana, e quanto facilmente ne smarriamo la calda fiamma!
La fiamma è spenta, e resta il fumo, che riempie i nostri cuori e le nostre menti,
e i giorni trascorrono nelle lacrime e nell’amarezza.
La canzone è dimenticata, e le parole hanno perso il loro significato;
il profumo è svanito, e le nostre mani sono vuote.
Non sappiamo mai come mantenere la fiamma sgombra dal fumo, e il fumo soffoca
sempre la fiamma; ma l’amore non è della mente, non è nella rete dei pensieri,
non può essere cercato, coltivato, nutrito;
è lì quando la mente è silenziosa e il cuore è vuoto dalle creazioni della mente.

Jiddu Krishnamurti

Love

Love is a strange thing, and how easily they get lost the hot flame!
The flame is extinguished, and remains the smoke that fills our hearts and our minds,
and days spent in tears and bitterness.
The song is forgotten, and words have lost their meaning;
the smell is gone, and our hands are empty.
We never know how to keep the flames from the smoke clears, and the smoke suffocates
Always the flame, but love is not of the mind, not in the network of thoughts,
can not be sought, cultivated, nurtured;
is there when the mind is silent and my heart is empty from the creations of the mind.

Jiddu Krishnamurti

Speranze – Hopes


🌸Speranze🌸

Passo a passo
in etereo viaggio
ad ali aperte
tra incanto soffice

Momento
dopo momento
in un tempo
senza lancette

È apprendimento
di ogni lezione
di quanto mai pensato
e non è stato detto

Anche oggi
abbraccio l’attimo
inebriando il respiro
di stelle e speranze

09.04.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Hopes

Step by step
on an ethereal journey
with open wings
among soft enchantment

Moment
after moment
in a time
without hands

It is learning
of each lesson
than you ever thought
and it was not said

Also today
I embrace the moment
intoxicating the breath
of stars and hopes

09.04.2021 Poetyca

Problemi – Problema – Jiddu Krishnamurti


🌸Problemi🌸

La maggior parte di noi
è attaccata ai propri problemi,
senza di essi saremmo persi.
I problemi ci danno qualcosa da fare,
e le attività del problema
riempiono le nostre vite.
Noi siamo il problema e la sua attività.

Jiddu Krishnamurti
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Problems

Most of us are attached to our problems, without them we would be lost .
Problems give us something to do ,
and the activities of the problem fill our lives . We are the problem and its activity .

Jiddu Krishnamurti

Passi – Steps


🌸Passi🌸

Passi lenti come il respiro
a catturare gioia e colori
oltre il confine tra terra e cielo.

01.03.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Steps

Steps as slow as breathing
to capture joy and colors
beyond the boundary between earth and sky.

01.03.2022 Poetyca

Primavera – Spring – Haiku


🌸Primavera – Haiku🌸

Sul ramo canta
il passero smarrito
tra mille suoni

15.05.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Spring – Haiku

On the branch sing
the lost sparrow
among a thousand sounds

15.05.2020 Poetyca

Best songs of The Cure || The Cure’s Greatest Hits


The Cure è un gruppo musicale post-punk inglese, i cui esordi risalgono al 1976, in piena esplosione new wave (in compagnia di gruppi come Siouxsie and the Banshees, Joy Division, Echo and the Bunnymen). La band, la cui formazione è variata più o meno regolarmente nel corso degli anni, comprendendo da un minimo di due fino ad un massimo di sei membri, ha raggiunto l’apice del successo tra la metà e la fine degli anni ottanta (soprattutto con i singoli Close to Me e Lullaby, tratti, rispettivamente, dai due album The Head on the Door del 1985 e Disintegration del 1989). Robert Smith, il cantante, chitarrista, autore dei testi e compositore di quasi tutte le musiche, nonché fondatore del gruppo, è l’unico membro ad averne sempre fatto parte dagli esordi ad oggi.

Al luglio 2008, i Cure avevano venduto circa 28 milioni di dischi. L’album più venduto è la raccolta di successi Standing on a Beach – The Singles 1978-1985[3] del 1986, che solo in America ha venduto più di due milioni di copie.[4] Tra Regno Unito, Stati Uniti d’America e Italia, i Cure hanno avuto nella Top Ten 12 album (posizioni più alte: UK: Wish, numero 1; USA: Wish, numero 2; Italia: The Cure, numero 2) e 11 singoli (posizioni più alte: UK: Lullaby, numero 5; USA: Lovesong, numero 2, Italia: High, numero 2).[5]

https://it.wikipedia.org/wiki/The_Cure
The Cure are an English rock band formed in Crawley, West Sussex, in 1976. The band has experienced several line-up changes, with vocalist, guitarist and principal songwriter Robert Smith being the only constant member. The Cure first began releasing music in the late 1970s with their debut album Three Imaginary Boys. Their second single, “Boys Don’t Cry”, became a hit; this, along with several early singles, placed the band as part of the post-punk and new wave movements that had sprung up in the wake of the punk rock revolution in the United Kingdom. During the early 1980s, the band’s increasingly dark and tormented music was a staple of the emerging gothic rock genre.

After the release of 1982’s Pornography, the band’s future was uncertain and Smith was keen to move past the gloomy reputation his band had acquired. With the single “Let’s Go to Bed” released the same year, Smith began to place a pop sensibility into the band’s music and their popularity increased as the decade wore on, with songs like “Just Like Heaven”, “Lovesong” and “Friday I’m in Love”. The band is estimated to have sold 27 million albums as of 2004 and have released thirteen studio albums, ten EPs and over thirty singles during their career.

https://en.wikipedia.org/wiki/The_Cure

Una perla al giorno – G. C. Lichtenberg


mandala o

Che cosa è il nostro concetto di Dio
se non la personificazione dell’inconcepibile?

G. C. Lichtenberg

 

What is our concept of God
if not the personification of the inconceivable?

     G. C. Lichtenberg