Archivio | 28/05/2022

Consapevolezza dell’amore – Awareness of love – Thich Nhat Hanh


Consapevolezza dell’amore

Guardare in profondità e praticare la consapevolezza dell’amore ci aiuta a essere lucidi, a essere amorevoli, e quella lucidità e gentilezza amorevole ci servono da protezione, preservandoci da pericoli di ogni genere. Di solito siamo convinti che il pericolo venga fuori da noi, mentre gran parte del pericolo che ci troviamo ad affrontare viene dal nostro interno.

Spesso, se non abbiamo una visione chiara della situazione, la paura e gli equivoci in cui cadiamo ci possono trascinare in situazioni pericolose. Le afflizioni fondamentali (dette anche “I tre veleni”) sono illusione, rabbia e brama; possono essere guarite e trasformate dalla pratica della consapevolezza dell’amore. La consapevolezza dell’amore può aiutarci a fermare la sofferenza fin da subito e ci tiene lontani dalle fiamme dei veleni.

Sappiamo che la compassione deve essere pervasa di comprensione e di saggezza, prajna, perché se non si comprende, non è possibile alcuna comprensione profonda. Ecco perché la pratica della compassione inizia con la pratica dell’osservazione profonda, vipasshyana. Quando pratichiamo la consapevolezza, acquisiamo una comprensione più profonda della situazione; a partire dalla comprensione, la compassione fluisce spontanea. Prajna poi porta con se Mastri che è amore, gentilezza e compassione.

Se sei in conflitto con un’altra persona, la prima cosa che dovresti fare è cercare di capirla a fondo. Guardare in profondità ti farà vedere la sua sofferenza e allora non avrai più voglia di farle del male, di punirla o di farla soffrire, ma accetterai così com’è e cercherai di aiutarla. E’ così che la comprensione contribuisce a rendere possibile l’amore. A sua volta l’amore aiuta la comprensione ad approfondirsi: quando provi simpatia o affetto per qualcuno, sei in una posizione per capirlo o capirla. Se invece non hai alcuna empatia per quella persona, se non l’accetti, non avrai alcuna possibilità di capirla.

L’affetto e l’amore ci aiutano lungo il sentiero di prajna aumentano la nostra energia di comprensione. La comprensione e l’affetto sono interdipendenti fra loro: l’amore fatto di comprensione e la comprensione è fatta d’amore. La consapevolezza dell’amore ci può aiutare in moltissimi modi. Supponiamo che tu stia tornando a casa in auto, consapevole che a casa c’è tuo figlio ad attenderti: se pratichi la consapevolezza dell’amore, se pensi e tuo figlio che ti aspetta che tu arrivi a casa sano e salvo, sarai più presente e guiderai con più attenzione, in modo più sicuro.

Metti che ti venga in mente di bere qualcosa praticando la consapevolezza dell’amore pensi a tuo figlio e sai che fra pochi minuti dovrai metterti al volante. Anche se hai molta voglia di bere perché ti fa sentire bene,praticare la consapevolezza dell’amore ti aiuterà a scegliere di non farlo, in quel momento. E’ una buona pratica mettere una foto di tuo figlio o di qualcuno che ami sul cruscotto dell’auto che ti ricordi di praticare la consapevolezza dell’amore mentre sei al volante così guiderai con attenzione.

Puoi tenere con te una foto della persona che ami, nella cartella del lavoro o in un posto dove la puoi vedere spesso, un immagine che può anche raffigurare un buddha o un bodisattva, tua figlia, tuo figlio, il tuo coniuge o partner, perfino un animale domestico a cui sei affezionato.

Qualunque essere a cui vuoi bene può ispirarti ad essere più consapevole, a prenderti cura di te stesso, di te stessa. E prendendoti cura di te, ti prendi cura delle persone che ami. Questa è una pratica di consapevolezza dell’amore. Non occorre che tu sia una persona molto religiosa o che faccia una quantità di pratiche devozionali: basta che richiami nella mente le persone a cui vuoi bene.

Così richiamare alla mente la forma, la vista o il suono di una manifestazione di compassione può aiutarti a soffrire meno. Ogni volta che pensi a quella persona, ogni volta che prendi consapevolezza di quell’altra, ogni volta che con l’occhio della mente vedi quel luogo bellissimo, immediatamente nel tuo cuore nasce l’elemento della compassione e della comprensione.  La consapevolezza dell’amore è la pratica in grado di far sgorgare in noi il nettare della compassione e della comprensione. E che ci aiuta ad evitare ogni genere di pericolo. Quando si corre dietro al denaro, alla notorietà e al potere, quando si permette chela fiamma dell’avidità bruci dentro di se, si stà malissimo.

Se non si sa come praticare, anche il fuoco del desiderio sessuale inappropriato può bruciare e far soffrire. In che modo la consapevolezza della’more e della compassione aiutano a soffrire di meno? Prima di avere una relazione sessuale con qualcuno, pratica la consapevolezza: osserva in profondità la situazione dell’altro e la tua. Quell’atto distruggerà la vostra vita darà origine a un bel po’ di sofferenza per le persone che ami, per la tua famiglia, la consapevolezza e la presenza mentale portano comprensione e saggezza. E la saggezza da come risultato l’amore e la condotta saggia, quella comprensione che ti aiuta ad astenerti dal compiere azioni che portano sofferenza.

E’ così che la consapevolezza della compassione può impedirti di bruciarti alla fiamma del desiderio. Consapevolezza, presenza mentale e compassione rendono molto facile la pratica degli Addestramenti. Una volta che hai l’amore nel cuore non devi fare niente di più: puoi praticare gli Addestramenti alla perfezione e con molta facilità, senza alcuna lotta. Ogni volta che l’energia della consapevolezza ti nasce nel cuore, puoi essere libero dall’avidità. E’ una specie di miracolo,  non è una grande fatica.

La pratica dell’amore, la consapevolezza dell’amore, è bellissima; è davvero una porta universale. La compassione ci fa mettere in relazione con le altre persone e altri esseri nel migliore dei modi possibile. E’ per questo che la pratica mira a far scorrere il nettare della compassione: senza compassione ci inaridiremmo completamente, saremmo del tutto soli e isolati. La gente che non ha compassione è quella che di più soffre al mondo è terribilmente sola. Chi si comporta con crudeltà, chi non ha in sé amore e compassione soffre molto; ha bisogno di aiuto da parte nostra, non di punizione o di vendette. Se sei veramente intelligente, sai che generare sofferenza negli altri ti farà ricadere addosso solo altri pericoli e altre sofferenze.

Ogni violenza che facciamo a una persona è un atto di violenza che facciamo contro noi stessi. Se non capisci questa verità elementare, soffrirai sempre di più.

Quando hai subito torture, è molto difficile non provare rabbia nei confronti di chi ti ha fatto del male; a loro volta anche i reduci americani soffrono molto del fatto i aver ucciso o menomato tanta gente. Come aiutare sia chi ha subito violenza sia chi l’ha perpetrata con la consapevolezza e la compassione, la consapevolezza dell’amore.

Possiamo guardare con gli occhi dell’amore la persona che ci fa soffrire: ” questa persona che ho davanti, anche se ha fatto cose crudeli contro di me e contro gli altri, anche se ha perso il contatto con la propria umanità, è a sua volta una vittima della violenza della crudeltà. Praticherò per essere capace con gli occhi dell’amore e di aiutarla a entrare in contatto con la propria umanità”. La prima cosa che si nota quando si pratica la consapevolezza della compassione è che si smette di soffrire.

Quando hai in te abbastanza energia di compassione e di amore, il cuore ti diventa grande e puoi abbracciare ogni cosa, ogni persona, anche quelli che chiami nemici.

Quando sai osservare in profondità il nemico e riesci a vedere che è vittima di idee, concetti e informazioni sbagliate, di condizione di vita, culturali e sociali, allora riesci a restare calmo e a mantenere aperto il cuore e hai più possibilità di riuscire ad aiutarlo a mettersi in contatto con la propria umanità, con la propria innata natura di Buddha, e a trasformare i semi dell’odio e della violenza che ha dentro di sé.

(Il cuore del cosmo – Thich Nhat Hanh

Awareness of love

Look deeply and practice mindfulness of love helps us to be lucid, to be loving, and the clarity and loving kindness to us serve as protection, preservandoci dangers of every kind. Usually we are convinced that the danger is outside of us, while most of the danger we face comes from within.

Often, if we do not have a clear view of the situation, the fear and misunderstanding that can drag us fall into dangerous situations. The fundamental delusions (also known as “The three poisons”) are illusion, anger and greed, can be healed and transformed by the practice of mindfulness of love. The awareness of love can help us stop the pain right away and keeps us away from the flames of poisons.

We know that compassion must be imbued with understanding and wisdom, prajna, because if you do not understand, can not be any deep understanding. That’s why the practice of compassion begins with the practice of observation deep, vipasshyana. When we practice mindfulness, we gain a deeper understanding of the situation, based on the understanding, compassion flows spontaneously. Prajna Masters brings with it then that is love, kindness and compassion.

If you are in conflict with another person, the first thing you should do is try to understand it thoroughly. Look deeply you will see her suffering and then you will not want to hurt her, to punish her or make her suffer, but will accept as it is and try to help. It ‘s so that understanding helps to make love possible. In turn, love helps to deepen understanding: When you feel sympathy or affection for someone, you’re in a position to understand it or understand it. If you do not have any empathy for that person, if not accept, you will not have any chance of understanding it.

The affection and love help us along the path of gnosis increase our understanding of energy. The understanding and affection are interdependent: the love of understanding and comprehension that is made of love. The awareness of love can help us in many ways. Suppose you are going home by car, knowing that your son is at home waiting for you: if you practice the awareness of love, and if you think your child is waiting for you to come home safe and sound, you’ll be more present and you’ll drive more carefully, more safely.

Suppose you have in mind a drink practicing mindful of the love you think about your son and you know that in a few minutes you get behind the wheel. Even if you really want to drink because it makes you feel good, practice mindfulness of love will help you choose not to, at that time. It ‘a good practice to put a photo of your child or someone you love on your dashboard that you remember to practice the awareness of love while you’re at the wheel so you’ll drive carefully.

You can keep with you a photo of the person you love, in your work or in a place where you can often see an image that can depict a Buddha or a bodisattva, your daughter, your son, your spouse or partner, even a pet you’re attached to.

Whatever you want to be good can inspire you to be more aware, to take care of yourself, of yourself. And taking care of yourself, you take care of your loved ones. This is a practice of awareness of love. You need not be a very religious person or a face amount of devotional practices: just recall that in mind the people you love.

So call to mind the shape, the sight or sound of a manifestation of compassion can help you suffer less. Every time you think about that person, every time you take knowledge of that other, each time with the mind’s eye see that beautiful place, just in your heart comes the element of compassion and understanding. The awareness of the practice of love is able to pour into us the nectar of compassion and understanding. And that helps us to avoid any kind of danger. When one runs after money, the fame and power, when you can claw flame burns within him of greed, it is terrible.

If you do not know how to practice, even the fire of sexual abuse can burn and cause suffering. How della’more awareness and compassion help us to suffer less? Before having a sexual relationship with someone, practice mindfulness: observe in depth the situation of others and yours. That act will destroy your life will give rise to quite a lot ‘of suffering for the people you love, for your family, awareness and mindfulness bring understanding and wisdom. And as a result of the wisdom of love and wise conduct, that understanding that helps you to refrain from actions that bring suffering.

It ‘s so that the awareness of compassion can affect your ability to burn the flame of desire. Awareness, mindfulness and compassion make it very easy the practice of Trainings. Once you have love in your heart you must not do anything more, you can practice the Trainings perfection and with great ease, without any fight. Whenever the energy of mindfulness will rise in the heart, you can be free from greed. It ‘a kind of miracle, not a great effort.

The practice of love, the awareness of love, is beautiful, is really a universal gate. Compassion makes us to relate with other people and other beings in the best way possible. And ‘why the practice is to slide the nectar of compassion: compassion without inaridiremmo us completely, we would be totally alone and isolated. The people who have no compassion is the one that suffers most in the world is terribly lonely. Who behaves with cruelty, who has not itself suffered much love and compassion, but we need help from us, not for punishment or revenge. If you’re really smart, you know cause suffering in others you will bring back wearing only other dangers and other afflictions.

All violence we do to a person is an act of violence we do against ourselves. If you do not understand this basic truth, you will suffer even more.

When you have been subjected to torture, it is very difficult not to feel anger towards those who have wronged you, in turn, also suffer a lot of American veterans have done a lot of people killed or maimed. How to help both those who have been abused or those who have perpetrated with the knowledge and compassion, the awareness of love.

We can look with the eyes of the person who makes us suffer, “this person in front of me, although he did cruel things against me and against others, even though it has lost touch with their humanity, is in its Once a victim of violence, of cruelty. I practice to be able with eyes of love and help her get in touch with their humanity. ” The first thing you notice when you practice awareness of compassion is that you stop suffering.

When you have enough energy in you with compassion and love, your heart becomes big and you can embrace everything, everyone, even those who call enemies.

When you know you look deep into the enemy and you can see who is the victim of ideas, concepts and misinformation, condition of life, cultural and social, then you can remain calm and maintain an open heart and you have more chance of being able to help get in touch with their humanity, with their innate Buddha nature, and transform the seeds of hatred and violence that has inside.

(The heart of the cosmos – Thich Nhat Hanh

Figli delle stelle – Stars sons


🌸Figli delle stelle🌸

Noi ricamiamo il tempo
come una ragnatela
e la notte diventa giorno
con la tela argentea
sotto un riflesso di luna
e le ali di un sogno

Noi siamo figli delle stelle
in un respiro profondo
dove tutto è vibrante
e con passo felpato
senza fare rumore
si desta un nuovo percorso

11.02.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Stars sons

We embroider time
like a spider’s web
and the night becomes day
with the silver canvas
under a reflection of the moon
and the wings of a dream

We are children of the stars
in a deep breath
where everything is vibrant
and with a soft step
without making a sound
a new path awakens

11.02.2022 Poetyca

Tra lacrime di stelle – Between tears of stars


whispertomyheartlt_000

Tra lacrime di stelle

Raccontare la vita
come trama di sogno
filo leggero
pronto a scivolare
tra le dita
dove il passato
ė presente
incapace di svanire
Storie ed incanti
trapuntati di magia
come coperta
accogliente
nel tepore di un cuore
ricco d’amore
ed occhi spalancati
tra lacrime di stelle e mani tese
come quelle di un bambino
tra le braccia del futuro

16.09.2015 Poetyca

Between tears of stars

Tell the life
how to plot dream
light thread
ready to slip
between the fingers
where the past
is present
unable to vanish
Stories and charms
quilted magic
as covered
cozy
in the warmth of a heart
rich in love
and wide-eyed
of tears of stars and hands extended
as those of a child
in the arms of the future

09/16/2015 Poetyca

Sorriderò domani – Smile tomorrow


Sorriderò domani

Con le mani in tasca
vorremmo nascondere paure
costruiamo castelli
per imprigionare draghi
raccogliamo stelle
per illuminare sentieri

Solo il tempo di una sigaretta
per gettare un sogno fuori
ma illuso ogni passo
proietta ombre sul muro
e con la forza della speranza
sorriderò domani

24.03.2003 Poetyca


Smile tomorrow

With hands in pocket
we hide fears
build castles
to imprison dragons
collect stars
to illuminate paths

Only time for a cigarette
to lay out a dream
but deceived every step
shadows on the wall
and the power of hope
I
smile tomorrow


24.03.2003 Poetyca

Messaggio – Message – Ram Dass


🌸Messaggio🌸

“Il prossimo messaggio
di cui hai bisogno
è sempre esattamente dove sei.”

Ram Dass
🌸🌿🌸#pensierieparole
Message

“The next message you need
is always right where you are.”

Ram Dass

Nuova forza – New strength


🌸Nuova forza🌸

Una vita di corsa
senza posti a sedere
un dover seguire obblighi
e criteri di altri
mentre in noi è altro
che si vorrebbe raggiungere

Con il fiato corto
ed il cuore in gola
basta un solo sguardo
una luce nuova
a regalare
nuova forza

05.03.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸New strength

A life of racing
without seats
a having to follow obligations
and other criteria
while in us it is something else
that you would like to achieve

With shortness of breath
and the heart in the throat
a single glance is enough
a new light
to give
new strength

05.03.2022 Poetyca

Impermanenza – Impermanence


Impermanenza

“Nessun oggetto è permanente, e l’impermanenza sottile delle cose è tale che ad ogni istante l’oggetto cambia. Poichè la coscienza è attivata dall’oggetto, ci sono tanti istanti di coscienza quanti stati dell’oggetto impermanente. Questa nozione di impermanenza istantanea dei fenomeni e del pensiero porta molto lontano, perchè mostra che se esistesse, nel mondo fenomenico anche una sola entità fissa, permanente e intrinsecamente esistente, la coscienza resterebbe come incollata a quest’oggetto, e si prolungherebbe indefinitamente. Alla fine tutte le coscienze del mondo si ritroverebbero in qualche modo intrappolate da quest’oggetto, dal quale non potrebbero staccarsi. La presenza di questa impermanenza sottile porta il buddhismo a paragonare il mondo fenomenico a un sogno o a un’illusione, a un flusso che cambia continuamente e che non può essere arrestato. Anche le cose che ci sembrano stabili, per esempio una tavola, mutano di continuo. Così pure il flusso del pensiero è composto di istanti infinitesimali, che vengono attivati da ognuno di questi mutamenti infinitesimali del mondo esteriore. Solo la sintesi di questi istanti dà l’impressione di una realtà rozza”
di Matthieu Ricard tratto da “Il monaco e il filosofo” di Jean Francois Revel e Matthieu Ricard
Noi siamo oltre il passo che cerca sicurezza, la mano che afferra e l’occhio che cerca riferimenti;
siamo soffio e brezza che cattura il tempo senza tempo ed una carezza d’infinito come goccia di pioggia lucente tra le dita. Una storia lieve che si racconta e che si disegna nel silenzio tra sogno e meraviglia.

Un sorriso
Poetyca

Impermanence
“Nothing is permanent, and the subtle impermanence of things is such that at each moment the object changes. Since consciousness is activated by the object,there are so many moments of conscience who were impermanent object. This notion of impermanence instantaneous phenomena and thought very far, because it shows that if there were, in the phenomenal world is also a single entity fixed, permanent and inherently exists, consciousness would be like glued to this object,and continues indefinitely. at the end of all consciousness the world would find themselves trapped in some way by this object, from which they could come off.the presence of this subtle impermanence brings Buddhism to compare thephenomenal world in a dream or an illusion, a flow that is constantly changing and that can be stopped. Even things that seem stable, for example a table, are constantly changing. So also the flow of thought is composed of infinitesimalmoments, which are activated by each of these infinitesimal changes in the external world. Only the synthesis of these moments gives the impression of areally rough “by Matthieu Ricard from “The Monaco and the philosopher” by Jean FrancoisRevel and Matthieu RicardWe are seeking safety over the pass, the hand that grabs the eye and looking forreferences;
we breath and the breeze that captures the timeless time and a caress of infinitegleaming like a drop of rain between the fingers. A little story that is told and thatyou draw in the silence between dream and wonder.
a smile
Poetyca

Eternità – Eternity


Eternità

Eternità è quel tempo
dove ogni attimo
non ha fine
e senza un prima
e neppure un dopo
puoi attraversare
ogni confine
che ostacolava
la nascita del sogno
Qui e ora
tutto prende colore
come brezza e voli
nell’anima espansa
Solo uno il suono
che dall’infinito avvolge
e non abbandona
Tutto è amore
che guida l’anima
e i suoi voli

11.09.2003 Poetyca


Eternity

Eternity is the time
where every moment
no end
and without a first
and even after a
can cross
all boundaries
which hindered
the birth of dream
Here and now
Color takes all
as wind and flying
soul expanded
Only a sound
that surrounds the infinite
and not abandon
Everything is love
that drives the soul
and its flights

11/09/2003 Poetyca

Se stessi – Oneself


🌸Se stessi🌸

Da soli,di fronte
a quello che veramente
siamo e possiamo diventare
si cambia pelle mille volte,
ogni volta ritrovando se stessi.

05.03.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Oneself

Alone, in front
to what it really is
we are and can become
you change your skin a thousand times,
each time finding oneself.

05.03.2022 Poetyca

Distrazione – Distraction – Jiddu Krishnamurti


🌸Distrazione🌸

“La società incoraggia
principalmente la distrazione,
la distrazione in ogni forma”.

Jiddu Krishnamurti
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Distraction

“Society primarily
encourages distraction,
distraction in every form.”

Jiddu Krishnamurti

Una Perla al giorno – Kata Upanisad


rosone24_1024

Il piacevole (ciò che alletta i sensi) è una cosa, il buono un’altra.
Questi due, avendo scopi diversi, spingono l’uomo all’azione.
Mentre colui che sceglie il bene agisce bene,
coloro i quali preferiscono il piacevole,
si allontanano dalla vera destinazione della loro vita.

Kata Upanisad, II, 1

The nice (what entices the senses) is one thing, the good one.
These two, having different purposes, pushing the man to action.
While the one who chooses the good acts well,
those who prefer the pleasant,
turn away from the true destination of their lives.

Kata Upanishad, II, 1