Archivio | agosto 2022

★★。¸.☆☆Buonanotte¸.☆☆


notte77

Pubblicità

Armonia – Harmony


🌸Armonia🌸

Arcobaleno
di colori
tra acque
limpide
e sciabordii
di vita nuova

Senza confine
tutto è Adesso
incanto ed armonia
mai perdute
vibranti
nel nostro Essere

E poi
ti cerco
ad occhi
socchiusi
con un fremito
sulla pelle

15.08.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Harmony

Rainbow
of colors
between waters
clear
and lapping
of new life

Without borders
everything is Now
charm and harmony
never lost
vibrant
in our Being

And then
I look for you
by eyes
half closed
with a thrill
on the skin

15.08.2021 Poetyca

Pugni stretti – Close fists


Pugni stretti

Pugni stretti
spezzano
l’incanto etereo
di sogni vivi
Cerco occhi
luminosi
d’emozione
nel respiro
In bilico
sul filo d’attesa
t’incontro
e si sgretolano paure

16.11.2017 Poetyca

Close fists

Close fists
break
ethereal enchantment
of living dreams
Seeking eyes
bright
of emotion
in the breath
Poised
on the waiting wire
I meet you
and crumble fears

16.11.2017 Poetyca

Tuffo d’anima – Soul dive


🌸Tuffo d’anima🌸

Soffici
emozioni
luci
nel buio
adesso
aprono
un varco

Chiudi gli occhi
ed accogli
il vibrante
incanto
manifesto
nel profondo

22.09.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Soul dive

Fluffy
emotions
lights
into the dark
now
they open
an opening

Close your eyes
and welcome
the vibrant
enchantment
manifest
deep inside

22.09.2020 Poetyca

Tieni stretti i sogni di – Keep your dreams close


Tieni stretti i sogni

Quando ti senti confuso e avanti non sai guardare perchè non conosci futuro e non vorresti avanzare perchè è alito gelido questa notte buia ed il silenzio ti fa tremare tu accendi tutte le stelle e chiama a gran voce scintille e presenza di magica Speranza

Aggrappati e non temere tieni stretti i tuoi sogni e ricorda che non sono chimere quegli attimi d’incanto che respirano nella tua anima ma quella forza che permette di accendere la tua fiaccola anche nella notte più scura per tornare poi a casa dove nessuno potrà mai spegnere la vita ed i tuoi colori

05.10.2011 Poetyca

Keep your dreams close

When you feel confused and you can look forward not because you do not know the future and would not want to move forward because it’s cold breath This dark night and the silence makes you tremble you turn on all the stars and call out to sparks and presence of Magic Hope

Clinging and do not fear Hold tight to your dreams and remember that chimeras are not those moments of charm that breathe in your soul but the force that allows to light your torch even in the darkest night then returned to home where nobody can ever turn off the life and your colors

05.10.2011 Poetyca

Raccontami – Tell me


Raccontami

Raccontami
i tuoi sogni
prima di
chiudere la porta
alle stelle
e al dolce incanto
della luna sul mare
e poi sorridi al giorno

11.02.2016 Poetyca

Tell me

Tell me
your dreams
before
close the door
to the stars
and the sweet enchantment
Moon over the sea
and then he smiles a day

02/11/2016 Poetyca

Oltre le distanze – Beyond distances


🌸Oltre le distanze🌸

Tu che ascolti
nella notte
questo cuore
palpitante
e colmo di te

Ed io che arrivo
appena tu mi pensi
come un volo
senza mai lasciare
le tue mani

Noi personaggi
di Chagall
senza limiti
voliamo insieme
oltre le distanze

20.04.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Beyond distances

You who listen
in the night
this heart
throbbing
and full of you

And I arriving
as soon as you think of me
like a flight
without ever leaving
your hands

We characters
by Chagall
without limits
let’s fly together
beyond distances

20.04.2022 Poetyca

Macchie – Stains


🌸Macchie🌸

Macchie
di colore
sulla tela
della vita
o monocromatico
incanto sulle note
della nostra storia
Passi di danza
o apertura d’ali
nello scorrere lieve
di attimi e giorni
in armonia
senza interruzioni
dove tutto è Adesso

13.07.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Stains

Stains
of color
on the canvas
of life
or monochrome
enchantment on the notes
of our history
Dance steps
or opening of wings
in the light flow
of moments and days
in harmony
without interruptions
where all is now

13.07.2019 Poetyca

Incanto – Enchantment


🌸Incanto🌸

Impalpabile
è il volo
di una farfalla
come carezza
leggera
sulla nostra anima
Soffio
di vita
su traiettorie
luminose
alimentando
incanto

12.03.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Enchantment

Impalpable
is the flight
of a butterfly
as a caress
light
on our soul
Blow
of life
on trajectories
bright
feeding
enchantment

12.03.2020 Poetyca

Cambiamento – Change – Leo Buscaglia


🌸Cambiamento🌸

Il cambiamento è il risultato finale
di ogni vero apprendimento.

Leo Buscaglia
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Change

Change is the end result
of all true learning.

Leo Buscaglia

Top Tracks for Steve Miller Band


[youtube https://www.youtube.com/watch?v=DzSC2__LXk4&list=PLN5z36XuyXJe0rUfavquTahXaAOWZ0u8h]

La Steve Miller Band è un gruppo musicale rock statunitense costituito nel 1967 a San Francisco, California.[1] Il gruppo è diretto da Steve Miller che si esibisce allachitarra e nella veste di voce solista, noto per una serie di singoli, soprattutto di metà degli anni 1970, che rappresentano pietre miliari del rock classico radiofonico.

Nel 1965 dopo essersi trasferito a Chicago per suonare il blues, Steve Miller e il tastierista Barry Goldberg fondarono la Blues Band Goldberg-Miller insieme al bassistaShawn Yoder, al chitarrista ritmico Craymore Stevens, e il batterista Lance Haas. Il gruppo venne messo sotto contratto dall’etichetta discografica Epic Records dopo aver suonato in molti club di Chicago ed essere apparsi nella serie televisiva Hullabaloo assieme ai Four Tops and the Supremes.

Miller lasciò il gruppo per andare a San Francisco, dove era fiorente la scena psichedelica. Lì costituì, nel 1967, la Steve Miller Blues Band. Harvey Kornspan, socio manager del gruppo, negoziò e sottoscrisse un grande contratto (860 000 dollari in cinque anni, oltre a 25 000 dollari di denaro promozione che doveva essere speso a discrezione della band) con l’allora presidente della Capitol Records, Alan Livingston. Poco dopo, il nome della band venne accorciato a Steve Miller Band, al fine di ampliare il suo fascino. La band, composta da Miller, dal chitarrista James Cooke, dal bassista Lonnie Turner, dal batterista Tim Davis (che sostituì Lance Haas alla batteria) e Jim Peterman all’organo Hammond B3, accompagnò Chuck Berry in un concerto presso la Fillmore West che venne registrato e pubblicato come album live,Live at Fillmore Auditorium.[2] Il chitarrista Boz Scaggs si unì al gruppo subito dopo, quando lo stesso gruppo si esibì in giugno al Monterey Pop Festival.

Nel febbraio 1968, in Inghilterra, il gruppo registrava l’album di debutto, Children of the Future, presso gli studi Olympic con Glyn Johns al missaggio. L’album fu un insuccesso e non entrò fra i Top 100 chart album, ma i brani migliori erano l’acustico “Baby’s Calling Me Home” e il blues funky “Steppin’ Stone”. Il brano di chiusura del disco era una versione lenta del blues “Key To The Highway”.

Il loro secondo album Sailor vide la luce nell’ottobre 1968, balzando subito al numero 24 del Billboard. Fra i maggiori successi i singoli “Livin’ In The USA”, “Lucky Man”, “Overdrive” e “Dime-A-Dance Romance”.

La fama del gruppo andò crescendo alla pubblicazione di ogni nuovo album: Brave New World (numero 22, 1969), con le canzoni di successo “Space Cowboy” e “My Dark Hour” scritta e interpretata con Paul McCartney (aka Paul Ramon) alle percussioni, basso, chitarra e voce di fondo; seguita da Your Saving Grace (numero 38, 1969) e Number 5 (numero 23, 1970).

Nel 1971, Miller ebbe un incidente d’auto che gli procurò un frattura al collo. La Capitol Records pubblicò l’album Rock Love. L’album era caratterizzato inedite registrazioni dal vivo (tra cui una jam session di undici minuti sulla traccia del titolo) e materiale realizzato in studio, uno dei due album della Steve Miller Band non ancora pubblicato su CD, assieme all’altro Recall the Beginning…A Journey From Eden. Nel 1972, il doppio album compilation Anthology è stato pubblicato con 16 canzoni tratte dai primi cinque album della band.

The Joker (numero 2, 1973) mostrò al pubblico un nuovo stile della band. La traccia del titolo divenne un singolo numero 1 singolo nella Billboard Hot 100, nella UK Singles Chart, in Irlanda e nei Paesi Bassi per due settimane ed in Nuova Zelanda, secondo in Canada e Norvegia, quarto in Svezia, quinto in Svizzera ed Austria e settimo in Germania e venne certificato disco di platino per il raggiungimento di oltre un milione di copie vendute.

Tre anni dopo la band tornò con Fly Like an Eagle, che si piazzò al numero 3. I tre singoli estratti: “Take The Money and Run” (numero 11), “Fly Like an Eagle” (numero 2) e il secondo pezzo al primo posto, “Rock’n Me“. Miller dichiarò che l’introduzione della chitarra in “Rock’n Me” era un tributo alla canzone “All Right Now” della bandFree.[3]

Book of Dreams (numero 2, 1977) comprendeva altri tre successi: “Jet Airliner” (numero 8), “Jungle Love” (numero 23) (successivamente utilizzata per i titoli di testa dell’ottava stagione della sitcom Everybody Loves Raymond), e “Swingtown” (numero 17). L’album del 1982 Abracadabradiede al gruppo il terzo numero 1 con singolo del titolo. Il singolo di Miller scalzò dal primo posto della classifica i Chicago con la loro “Hard to Say I’m Sorry“, proprio come aveva fatto “Rock’n Me” con “If You Leave Me Now” nel 1976.[3]

Nel 1978 uscì Greatest Hits 1974-78 vendendo più di 13 milioni di copie mentre Miller continuava a tenere concerti da tutto esaurito.[4]

Il 15 giugno 2010 venne pubblicato Bingo!, un nuovo album di cover blues e R&B e il 18 aprile 2011 vide la luce Let Your Hair Down, album gemello di Bingo!.[5]

Uno dei decani della band, Norton Buffalo, morì di cancro ai polmoni il 30 ottobre 2009. John King (batterista durante l’era “The Joker”) morì poco dopo di cancro al rene il 26 ottobre 2010. James Cooke è morto di cancro il 16 maggio 2011.[6][7]

Il chitarrista blues Jacob Peterson entrò a far parte della band prima del tour di primavera del 2011. Dopo l’ingresso di Petersen, il chitarrista Kenny Lee Lewis passò definitivamente al basso.

Il 10 novembre 2011 la band si esibì all’interno degli stabilimenti Boeing di Everett, nello Stato di Washington, per celebrare il definitivo progetto dell’aereo 747-8. Il concerto iniziò con “Jet Airliner”.[8]

http://it.wikipedia.org/wiki/Steve_Miller_Band

The Steve Miller Band is an American rock band formed in 1966 in San Francisco, California.[4] The band is managed by Steve Miller on guitar and lead vocals, and is best known today for a string of (mainly) mid-1970s hit singles that are staples of classic rock radio, as well as several earlier acid rock albums. Steve Miller left his first band to move to San Francisco and form the Steve Miller Blues Band. Shortly after Harvey Kornspan negotiated the band’s landmark contract with Capitol Records in 1967, the band shortened its name to ‘Steve Miller Band’. In February 1968, the band recorded its debut album Children of the Future. They went on to produce albumsSailor, Brave New World, Your Saving Grace, Number 5, Rock Love and more. The Steve Miller Band’s Greatest Hits 1974-1978, released in 1978, sold over 13 million copies. They continued to produce more albums and in 2014, Steve Miller Band is touring with the rock band Journey.

In 1965 after moving to Chicago to play the blues, Steve Miller and keyboardist Barry Goldberg founded the Goldberg-Miller Blues Band along with bassist Shawn Yoder, rhythm guitarist Craymore Stevens, and drummer Lance Haas. The band was contracted to Epic Records after playing many Chicago clubs. They also appeared onHullabaloo with the Four Tops and the Supremes.

Miller left the group to go to San Francisco where the psychedelic scene was flourishing. He then formed the Steve Miller Blues Band. Harvey Kornspan, managing partner, wrote and negotiated the band’s landmark contract ($860,000 over 5 years as well as $25,000 of promotion money that was to be spent at the band’s discretion) with Capitol Records then president, Alan Livingston in 1967. Shortly after, the band’s name was shortened to the Steve Miller Band in order to broaden its appeal. The band, consisting of Miller, guitarist James Cooke, bassist Lonnie Turner, drummer Tim Davis (who replaced the departing Lance Haas on drums) and Jim Peterman on Hammond B3 organ, backed Chuck Berry at a gig at the Fillmore West that was released as the live album, Live at Fillmore Auditorium.[5] Guitarist Boz Scaggs joined the band soon after and the group performed at the Magic Mountain Festival and the Monterey Pop Festival in June.

In February 1968, while in England, the band recorded their debut album Children of the Future at Olympic studios with Glyn Johns as engineer/producer. The album did not score among the Top 100 album chart. The second album Sailor appeared in October 1968 and climbed the Billboard chart to #24. Successes included the single “Living in the USA”.

Brave New World (#22, 1969) featured the song “Space Cowboy” and “My Dark Hour” which was co-written by “Paul Ramon” (alias Paul McCartney) who also played drums, bass and guitar and sang backing vocals. This was followed by Your Saving Grace (#38, 1969); and then Number 5 (#23, 1970).

In 1971 Miller broke his neck in a car accident. Capitol Records released the album Rock Love, featuring unreleased live performances (including an eleven-minute jam on the title track) and studio material. This is one of two Steve Miller Band albums not to be released on CD, the other being Recall the Beginning…A Journey from Eden. In 1972, the double album compilation Anthology was released, containing 16 songs from the band’s first five albums.

The style and personnel of the band changed radically with The Joker (#1, 1973), concentrating on straightforward rock and leaving the psychedelic side of the band behind. The title track became a #1 single and was certified platinum, reaching over one million sales.

Three years later, the band returned with the album Fly Like an Eagle, which charted at #3. Three singles were released from the album: “Take the Money and Run” (#11), “Fly Like an Eagle” (#2) and their second Number One success, “Rock’n Me“. Miller credits the guitar intro to “Rock’n Me” as a tribute to the classic song by Free, “All Right Now“.[6]

Book of Dreams (#2, 1977) also included three successes: “Jet Airliner” (#8), “Jungle Love” (#23) (later becoming the song played over the opening credits of the 8th season of the sitcom Everybody Loves Raymond), and “Swingtown” (#17). 1982’s Abracadabra album gave Steve Miller his third Number One success with the title track. Miller’s hit pushed Chicago‘s “Hard to Say I’m Sorry” out of the #1 spot, just as his “Rock’n Me” had knocked Chicago’s “If You Leave Me Now” out of the #1 spot in 1976.[6]

Released in 1978, The Steve Miller Band’s Greatest Hits 1974-1978 has sold over 13 million copies and Miller continues to perform successful sold-out concert performances.[7]

Bingo!, a new album of blues and R&B covers, was released on June 15, 2010. Let Your Hair Down, a companion release to Bingo!, was released 10 months later, on April 18, 2011.[8]

Founding member Tim Davis died from complications due to diabetes on September 20, 1988 at the age of 44. Longtime band member Norton Buffalo died from lung cancer on October 30, 2009. John King (drummer during “The Joker” era) died after a short bout with kidney cancer on October 26, 2010. James Cooke died from cancer on 16 May 2011.[9][10]

Blues guitarist Jacob Peterson officially joined the band before the Spring 2011 tour. Following Petersen joining the band, longtime guitarist Kenny Lee Lewis switched instruments to become the band’s full-time bassist.

On November 10, 2011 the band played inside the Boeing factory in Everett, Washington to celebrate the successful delivery milestones of the 747-8 program. They opened the set with “Jet Airliner”.[11]

In 2014 Steve Miller Band is touring with fellow San Francisco rock band Journey.[12]

http://en.wikipedia.org/wiki/Steve_Miller_Band

Una perla al giorno – Herman Hesse


notte31
Tutto ciò che ho sempre desiderato è vivere
secondo i suggerimenti del mio sé autentico.
Perché è stato così difficile?
Herman Hesse
Everything I’ve ever wanted is to live
according to the suggestions of my authentic self.
Why was it so difficult?
Herman Hesse

Respiri d’attesa – Breaths waiting


Respiri d’attesa

Meraviglia ed incanto
di parole vive
che come lanterna
accendono il buio di silenzi
spesso spezzati da un sospiro

Attimi ed attese
tra sponde di sogni
che tagliano il tempo
come la nave un oceano di pensieri

Tu che sorridi
e con la voce
accompagni l’aurora
in attimi lucenti
di bellezza

Apolide
senza terra
corre nel vento
per una carezza ancora

Abbracci della sera
quando strappi un solo attimo
alla vita che scorre pigra
per destare la fiamma

Desideri e sogni
che respirano piano
e costruiscono trame
che incantano la vita

17.08.2010 Poetyca

Breaths waiting

Wonder and enchantment
of words heated
and as a lantern
light up the darkness of silence
often broken by a sigh

Moments and expectations
between the shores of dreams
that cut the time
the ship as an ocean of thoughts

You who smile
and voice
accompany the aurora
shining moments in
Beauty

Stateless
landless
runs in the wind
even for a caress

Embrace the night
when tears one moment
life flowing lazy
to arouse the flame

Wishes and dreams
breathing plane
and building plots
life that enchant

17.08.2010 Poetyca

Apprendere – Learn – Carl Gustav Jung


🌸Apprendere🌸

“Coloro che non imparano niente
dai fatti sgradevoli della propria vita
costringono la coscienza cosmica
a riprodurli tante volte quanto
sarà necessario per imparare ciò
che insegna il dramma che è accaduto.
Quello che neghi ti sottomette,
quello che accetti ti trasforma.”

Carl Gustav Jung
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Learn

“Those who learn nothing
from the unpleasant facts of one’s life
they compel cosmic consciousness
to reproduce them as many times as
it will be necessary to learn this
which teaches the drama that has happened.
What you deny submits you,
what you accept transforms you. “

Carl Gustav Jung

Raccontami – Tell me


raccontami2
Raccontami

Raccontami parole
incise e mai uguali
sull’orlo di un arcobaleno
– perle vive –
per prendere per mano
ogni cuore assetato

Raccontami pensieri
colorati di sapori
vivi nell’incanto
 – attese mai vane –
dove tutto srotola
respiri d’amore

Raccontami di te e di me
soffici passi
di anime senza tempo
 – perché tutto è incandescente –
tutto cerca senso
solo se tu ci sei

15.05-2013 Poetyca

Tell me

Tell me words
engraved and never the same
on the brink of a rainbow
– pearls lives –
to join hands
every thirsty heart

Tell me thoughts
colorful flavors
live in the enchantment
– never waited in vain –
where everything rolls
breaths of love

Tell me about you and me
soft steps
of timeless souls
– Because everything is glowing –
all search direction
only if you’re there

15.05-2013 Poetyca

Amicizia – Friendship


rose-2
Amicizia

L’amicizia è sentimento che io reputo sacro,dove si cresce e si attraversano momenti significativi,dove la lealtà, il rispetto, la capacità di cogliere sfumature sottili, la riconoscenza tacita
e la cura verso l’altro, l’ascolto di suggerimenti dettati dal bene che si vorrebbe per l’altro,sono la cosa più preziosa che ci possa essere.

Parole, le mie, forse troppo idealiste, infatti è davvero difficile incontrare persone dall’animo onesto
e capaci di mettere in discussione se stesse per migliorarsi e per portare amorevolezza e chiarezza in un rapporto che una volta
che nasce dovrebbe durare tutta la vita.

In amore si è molto coinvolti e non sempre è facile mantenere equidistanza,diventa infatti un evento naturale, che si pensi a se stessi, anche se è spesso fonte di sofferenza.
Però l’anicizia che è compartecipazione profonda è una cosa diversa, è il giusto sostegno,la confindenza interiore capace di farci migliorare
di giorno in giorno perchè il vero amico è il nostro specchio.

Io tengo talmente tanto all’amicizia che se sapessi di essere tradita, oppure che una mia amica venisse calpestata, senza che lo meritasse ( tante le persone
che dietro la parola ” amicizia” usano gli altri!),divento una vera guerriera a favore della lealtà e della verità perchè non c’è cosa peggiore dell’ipocrisia e della menzogna nel calpestare gli altri.

19.04.2008 Poetyca

Friendship

Friendship is a feeling that I consider sacred, where meaningful moments of growth, loyalty, respect, the ability to capture subtle nuances, tacit gratitude grow and pass through.
and caring for others, listening to suggestions dictated by the good one wants for the other, are the most precious thing that can be there.

Words, mine, perhaps too idealistic, in fact it is really difficult to meet people with an honest soul
and capable of questioning themselves to improve themselves and to bring kindness and clarity to a relationship that once
which is born should last a lifetime.

In love you are very involved and it is not always easy to maintain equidistance, it becomes a natural event, that you think of yourself, even if it is often a source of suffering.
But the friendship that is deep sharing is a different thing, it is the right support, the inner confindence that can make us improve
from day to day because the true friend is our mirror.

I care so much about friendship that if I knew I was betrayed, or that a friend of mine was trampled on, without her deserving it (so many people
that behind the word “friendship” others use!), I become a true warrior in favor of loyalty and truth because there is nothing worse than hypocrisy and lies in trampling on others.

19.04.2008 Poetyca

 

Essenza – Essence


Essenza

Raccontami ancora
di petali di luna
da disciogliere nella notte
con le mani aperte
ed il capo chino
raccoglierò il tesoro
che il silenzio mi offre

Soffice incanto
palpita e vive
di respiri che abbracciano
in un solo istante
passi in punta di piedi
dove tutto è incanto
che non ha bisogno di parole

Danza e carezze
che srotolano
memorie del tempo
dove tutto è coraggio
in chi non teme
e non ha incertezze
nel portare fuori essenza

18.07.2011 Poetyca

Essence

Tell me more
of petals of moon
to be dissolved into the night
with open hands
and head down
I will gather the treasure
that silence gives me

Soft enchantment
beats and live
of breaths that embrace
in one moment
steps on tiptoe
where everything is magic
that does not need words

Dance and caresses
that roll out
memories of the time
where everything is courage
in who is not afraid
and has not uncertainties
to bring out essence

18.07.2011 Poetyca

Soffio d’etereo – Breath of ethereal


Soffio d’etereo

Soffiami sulle ciglia

fammi danzare
al battito sommesso
di questo mio cuore
in etereo sogno

Voglio vorticare
in strie di luce
e pulsazioni
di stelle vive

Soffia l’incanto
senza confine
mentre respiriamo
quest’eterna magia

Passo quieto
nella notte che avvolge
e sarò la stella
che vorrai accarezzare

Piccolo brivido
che ti porta lontano
in punta di piedi
sull’alone lunare
senza più domande

Intreccio d’etereo
colora la vita
soffuso attimo
– senza più tempo –
per far della notte
ininterrotto viaggio
ed alimenta l’anima
d’invisibile magia
24.05.2005 Poetyca

Breath of ethereal
Puff my eyelashes
let me dance
softly to the beat
of my heart
in ethereal dream
I want to whirl
in streaks of light
and pulse
lives of stars
Blow the charm
boundless
while breathing
this eternal magic
Spending quiet
the night that envelops
and I’ll be the star
caress you want
Little shiver
that takes you away
on tiptoe
sull’alone lunar
no more questions
Intertwining of ethereal
color life
moment suffused
– No longer –
for nightfall
uninterrupted travel
and nourishes the soul
an invisible magic
24.05.2005 Poetyca

Lampo improvviso – Sudden flash


fiamma

Lampo improvviso

E’ vero quel che ci attraversa
come incanto muto
senza parole
lampo improvviso
capace di spezzare le catene
di una mente che a tutto
cerca spiegazione

21.11.2013 Poetyca

Sudden flash

It is true that we through
as a dumb spell
without words
sudden flash
able to break the chains
of a mind that all
look for explanation

21/11/2013 Poetyca

Resilienza – Resilience


Resilienza

Racchiusa
in una piccola goccia
è la capacità di guardare
oltre apparenze e timore
Riflesso
in colori arcobaleno
per abbracciare il mondo
per costruire vita
Soffice incanto
in forza nuova
in questa storia
da raccogliere in cuore

12.03.2017 Poetyca

Resilience

Enclosed
in a small drop
It is the ability to look
beyond appearances and fear
Reflection
in rainbow colors
to embrace the world
to build life
Soft charm
in the new force
in this story
to be collected in the heart

12/03/2017 Poetyca

Autorità e rispetto – Authority and Respect



Autorità e Rispetto
La base di tutto parte dal rispetto, appare una parola limitante, confusa come ” essere assoggettati ad un autorità ”
– poi tra autorità ed autoritario – passa un’altra differenza.
Si crede ad esempio di dover essere capaci di porgere di tutto per colmare ed ” essere vicini “, che ci si debba adeguare ai tempi e spesso non è¨ una vera presenza la nostra ma un imporre e proporre cose, un volere mostrare solo il nostro punto di vista senza sforzarci a comprendere cosa l’altro abbia vissuto, cosa colga la sua sensibilità e quali pietre miliari segnino il suo cammino interiore.
Allora si educano i figli ad avere tutto, persino quello che non è mai stato chiesto, che non era nel loro interesse e si gareggia a dimostare la grande conoscenza che possano avere, con amici e conoscenti – lontana da cultura e da assimilazione- si diviene assuefatti , incapaci di mettere in moto la curiosità, la vigilanza e la voglia di seguire una via precisa – tutto è talmente superficiale e troppo vasto da non cogliere essenzialità oppure, come per le specializzazioni, diviene talmente – parte del tutto – da non avere più la conoscenza generale.
Di sicuro era meglio la cultura di un tempo.
Non credo sia possibile una ” libertà” di comportamento senza tenere conto degli altri (il mancato rispetto), di quello che l’agire in forma “anarchica” possa comportare nel calpestare altrui sensibilità, in fondo abbiamo tutti delle linee guida, penso che relativamente al tenere conto del ” giudizio”, che lego a confronto o paragone con gli altri al voler credere che alcune reazioni siano giustificabili,denoto che spesso giudicare è¨ pre-meditare qualcosa non sempre inerente ad una comprensione degli atteggiamenti degli altri ma ergersi come ” migliori “. Esiste un migliore, quando in fondo abbiamo tutti un diverso cammino? Non è¨ la competizione, il saper lasciare indietro gli altri a renderci ” al di sopra”, la saggezza è¨ in colui che se lo desidera sa anche aspettare e non decidere di andare oltre i gradini della competizione, sa cogliere opportunità e conoscenza da quello che vive attimo per attimo. Anche questo è¨ modo per setacciare ” verità ” e tra i dubbi trovare il senso delle cose .
Rispetto è scandire il proprio valore e quello altrui attraverso la consapevolezza e la fuga dall’ovvietà delle cose, è cogliere piccole sfumature che nobilitino se stessi e gli altri per farne compagni di viaggio se li troviamo a noi affini.
E’ dialogo e capacità di trovare negli altri gli elementi che li caratterizzino, semplicemente accogliendone la loro unicità.

07.05.2005 Poetyca
Authority and Respect

The basis of all the respect, it is a word boundary, confused as “the goodwill to be an authority”
– Then between authority and authoritarian – passing another difference.
It is believed for example that they must be able to give everything to fill and “being close”, that we should adapt to the times and often is ° a real presence but we propose and impose things, will only show our point of view without trying harder to understand what others have experienced, what captures her sensitivity and what milestones will mark his inner journey.
Then they raise their children to have everything, even what he has never asked, that was not in their interest to compete and can show the great knowledge which may have, with friends and acquaintances – away from culture and assimilation, it becomes addicted, unable to start the curiosity, attention and the desire to steer a clear – everything is so superficial and too vast to grasp essential or not, as specializations, it becomes so – the part of all – they no longer general knowledge.
It was certainly better the culture of the past.
I do not think there is a “freedom” to conduct without taking into account other (non-compliance) of what the act as “anarchist” could result in trampling other people’s sensibilities, basically we have all the guidelines, I think relatively to take into account the “opinion”, tying compare or comparison with others to want to believe that some reactions are justifiable, denotes that often pre-judge is ° not always reflect something inherent to an understanding of the attitudes of others but stand as ” best “. There is better when the end we all have a different way? ¨ It is not competition, the ability to leave behind the others to make “above”, ¨ in wisdom is one who knows even if they want to wait and decide not to go beyond the steps of competition, knows how to seize opportunities and knowledge one who lives moment to moment. This is also s no way to sift the “truth” among the doubts find the meaning of things.
Respect is articulate its value and that of others through awareness and flight dall’ovvietà of things, is to capture small nuances that nobilitino themselves and others to make traveling companions if they are related to us.
And ‘dialogue and ability to find other elements that characterize them, just accept their uniqueness.

07.05.2005 Poetyca

Destino – Fate – Henry David Thoreau


🌸Destino🌸

È ciò che un uomo pensa di se stesso
che determina davvero il suo destino.

Henry David Thoreau
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Fate

It is what a man thinks of himself
that really determines his fate.

Henry David Thoreau

Cercare il meglio – Look for the best


🌸Cercare il meglio🌸

A volte è come al tiro alla corda:
da una parte eventi ed occasioni
si presentano affinché si possa
coglierne il senso per farci
manifestare il meglio possibile,
dall’altra parte noi cerchiamo
di imporre qualcosa,negando
quanto in realtà ci possa giovare.
Trovare armonia,non mettere ostacoli
è un vento che soffia
per spingere verso il meglio.

16.04.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Look for the best

Sometimes it’s like shooting a rope:
on the one hand events and occasions
they present themselves so that we can
grasp the sense to make us
manifest as best as possible,
on the other part
to impose something, denying
how much it can actually help us.
Finding harmony, not putting obstacles
it’s a blowing wind
to push for the best.

16.04.2022 Poetyca

Luce – Light


🌸Luce🌸

Ti sorride l’anima mia
oltre apparenti confini
vibrando di luce viva

Palpitante amore
ci attraversa
senza mai limiti

Soffice incanto
ad intrecciare
sogni e magia

11.01.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Light

My soul smiles at you
beyond apparent borders
vibrating with bright light

Throbbing love
it crosses us
without ever limits

Soft enchantment
to intertwine
dreams and magic

11.01.2022 Poetyca

Pace – Peace


🌸Pace🌸

È nel silenzio
che cresce
la pace
in ascolto
profondo
in attesa
di un nuovo
respiro
Soffice
è l’incanto
senza parole
come
una carezza
capace
di fare crescere
amore

16.04.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Peace

It is in silence
that peace grows
in deeply listening
in the pause before
each new
breath
Soft
is the enchantment
without words
like
a caress
able
to nourish
love

04.14.2020 Poetyca

Un ringraziamento a Ana Daksina di https://timelessclassics.wordpress.com

per la collaborazione nella traduzione

Incanto – EnchantmentEnchantment




🌸Incanto🌸

Posso essere
presenza
e in un soffio
attraversare
tutti i limiti

Un abbraccio
per sfiorare
le tue emozioni
ed una carezza
sul cuore

Non esiste
mai distanza
e tutto converge
per noi
in un solo incanto

28.04.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Enchantment

I can be
presence
and in a breath
go across
all limits

A hug
to touch
your emotions
and a caress
on the heart

Does not exist
never distance
and everything converges
for us
in a single enchantment

28.04.2021 Poetyca

Tappe di viaggio – Travel stages


🌸Tappe di viaggio🌸

Un giorno troverai
i passi dimenticati
per riaccendere
l’antica fiamma
del tuo vero Essere

Un giardino fiorito
tra colori e profumi
e non vorrai
tutto questo solo per te
perché tutto va donato

Incanto fatato
e verità impalpabile
oltre quelle ferite
riportate in vita
tra le tappe del viaggio

21.12.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Travel stages

One day you will find
the forgotten steps
to turn on again
the ancient flame
of your true Being

A flower garden
between colors and scents
and you won’t want to
all this just for you
because everything must be donated

Fairy charm
and intangible truth
beyond those wounds
brought back to life
between the stages of the journey

21.12.2021 Poetyca