Archivio | dicembre 2022

★★。¸.☆☆Buonanotte¸.☆☆


notte97

Pubblicità

Tracce d’inchiostro – Traces of ink


soul

Tracce d’inchiostro

E’ ascolto
incanto oltre le parole
ombre svanite
infilzate
da un raggio di sole
sulla diagonale
di un antico incanto
E’ solo memoria
incisa a passi di velluto
come tracce d’inchiostro
scivola e percorre il tempo
senza suono
scavando attimi
per donare il sereno

16.04.2013 Poetyca

Traces of ink

It is listening
magic beyond words
shadows vanished
skewered
by a ray of sun
on the diagonal
of an ancient enchantment
It is only memory
engraved in steps of velvet
as traces of ink
slips and runs along the time
soundless
digging moments
for giving the serene

16.04.2013 Poetyca

Dimenticherai il mio nome – Will forget my name


Dimenticherai il mio nome

Quando io busso alla tua porta
tu apri il tuo cuore
quando racconto la mia storia
tu resta ad ascoltare
anche le pagine dell’Inverno
quando sono morte le foglie
e io non volevo più credere
che i piccoli germogli
avrebbero avuto linfa
per riprendere a respirare
Ma tu presenza senza volto
ti sei sbriciolata nel silenzio
perchè hai deciso
che la mente è un orologio
con un meccanismo da riparare
e non sai seguire più il tempo
ti inceppi in ricordi confusi
convinto di sapere tutto
non hai imparato a leggere
le piccole cose non dette
ma palesi davanti agli occhi
di chi con un gesto gentile
apre ed espande in un sorriso
lo spazio del cuore
io so che tu stai scivolando
dietro agli indecifrabili disegni
di un antico ventaglio
e forse domani senza rendertene conto
dimenticherai il mio nome

16.06.2011 Poetyca

Will forget my name

When I knock on your door
You open your heart
when I tell my story
you stay to listen
the pages of Winter
When the leaves are dead
and I did not want to believe
that the small buds
would have sap
to breathe again
But you faceless presence
you crumbled in silence
why did you decide
that the mind is a clock
with a mechanism to repair
and knowest not take more time
you jamming in confused memories
thinks to knows all
have not learned to read
smaller things unsaid
, but obvious before the eyes
of those with a kind gesture
opens and expands into a smile
space of the heart
I know that youare slipping
behind the indecipherable drawings
of an antique fan
and perhaps without realizing it tomorrow
you forget my name

16.06.2011 Poetyca

Itinerario – Itinerary


🌸Itinerario🌸

In questo
silenzio
mi rincorrono
le parole

Pietra
d’inciampo
è qualche
antico pensiero

Sono onde
e non ho più
la mappa
delle emozioni

Getto via
il mio orologio
e mi abbraccia
l’infinito

11.06.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Itinerary

in this
silence
the words
chase me

Stone
of stumblock
is some
ancient thought

Are waves
and I no longer
have
the emotions map

I cast
my watch
and embraces
the infinite

11.06.2020 poetyca

Delineato senso – Sense outlined



Delineato senso
Nessuno nasce sbagliato
tutto è esperienza
per aprire varchi nel cuore
per essere vita : dono e respiro
che accarezzino paure
oltre i confini del tempo
ricongiunto seme che delinei senso
alle domande senza risposte
– tempo senza tempo –
ad asciugare lacrime
ed accogliere gioia e sorrisi
tra i respiri del vento
– colta presenza –
di un oltre che attendeva
Innesto d’amore
su onde sinuose
che accarezzano l’anima
che tremula non sa avanzare
tra trappole di una vita
che ha tenuto l’inganno
tra le cortine dell’illusione
Ma arriverà il giorno
di Luce radiosa
che farà svanire ogni ombra
e l’antico dolore
per essere caduti in trappole
d’una beffarda illusione
Saremo sorriso
che avvolge la notte
per condurre consapevolezza
su nuovo cammino
che sciolga lacrime
e legacci stretti di dolore
Stretta mano
oltre l’abisso
che frastaglia ed scuote
le sicurezze del viaggiatore
in ricerca di rotte
che senza mappe
trova incise in cuore

14.05.2005 Poetyca

Sense outlined

No one is born wrong
experience is everything
to punch holes in heart
for life gift and breath
fears that caress
beyond the boundaries of time
reunited seed outlining sense
questions without answers
– Timeless time –
to dry tears
and welcome joy and smiles
between breaths of wind
– Read the presence –
beyond that expected of a
Coupling of love
winding up order
that caress the soul
not know that tremulous advance
between traps of a life
which held the trick
between the curtains of illusion
But the day will come
Light shining
that will make every shadow fading
and the old pain
to be trapped
of a mocking illusion
We smile
that wraps the night
to conduct awareness
on new path
that melt tears
and close ties with pain
Close hand
over the abyss
that jags and shakes
the safety of travelers
in search of routes
without maps
is engraved in my heart

14.05.2005 Poetyca

Metamorfosi – Metamorphosis


Metamorfosi

Scrollar di dosso
peso antico
velo sugli occhi
ladro di luce
Assaporar la vita
rifuggendo
a grandi passi
inganno ed illusione
Piccole cose
di sempre
da cogliere
da valorizzare
perché sia
nella goccia
riconosciuto
oceano d’amore

27.09.2016 Poetyca

Metamorphosis

Shake off
ancient weight
veil on the eyes
thief of light

To taste life
eschewing
striding
deception and illusion
Little things
ever
to grasp
to be enhanced
because both
the drop
recognized
Ocean of love

09/27/2016 Poetyca

Infinito – Infinity


🌸Infinito🌸

In un antico
percorso
forse
dimenticato
ritrovo ora
l’ebbrezza
dell’infinito
dove amore
ricama il tempo
senza lancette

05.12.2018 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Infinity

In an ancient
route
perhaps
Forgot
I meet now
the thrill
infinity
where love
embroider the time
without hands

05.12.2018 Poetyca

Resilienza – Resilience


🌸Resilienza🌸

Vecchie ferite
sono oggi
schegge
nella memoria
e sul cuore
Punto luce
per illuminare
il buio antico
dissolto
con l’amore

29.08.2018 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Resilience

Old wounds
are today
chippings
in memory
and on the heart
Light point
to illuminate
the ancient darkness
dissolved
with love

29.08.2018 Poetyca

Conchiglie – Shells


Conchiglie

Ed è attimo
senza più tempo
che resta sospeso
nella memoria

Antico percorso
rincorre il respiro
mentre ravviva l’anima
in armonia
che mai scolora

19.03.2006 Poetyca

Shells

And it is instant
no longer
remains suspended
memory

Old path
chases breath
and revives the soul
consistent
that never fades

19.03.2006 Poetyca

Vuoto – Void


🌸Vuoto🌸

Vuoto è spazio,
attenzione e capacità
di non fare interferire
quanto non sia necessario,
mentre tu focalizzi
la tua attenzione
a questo momento,
tuffato nel tuo profondo sentire.

17.08.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Void

Voidy is space,
attention and ability
not to interfere
what is not necessary,
while you focus
your attention
at this moment,
plunged into your deep feeling.

17.08.2022 Poetyca

Goccia – Drop


🌸Goccia🌸

Un antico detto latino:
“Gutta cavat lapidem”,ci accompagna
ad osservare come una piccola goccia
possa perseverare da compiere
cose all’apparenza impossibili.
Possiamo imparare a trarre forza
dalla costanza e dalla pazienza
piuttosto che farsi trascinare dalla distruttività e dall’incostanza.
Si tratta di una nostra scelta.

12.06.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Drop

An ancient Latin saying:
“Gutta cavat lapidem”, accompanies us
to observe like a small drop
can persevere to the point of accomplishing
seemingly impossible things.
We can learn to draw strength
by constancy and patience
rather than being carried away by destructiveness and inconstancy.
This is our choice.

12.06.2019 Poetyca

In direzione del cuore – In direction of the heart


In direzione del cuore

Ho accarezzato stelle
questa notte
lunghe file interminabili
disposte come collane
culla di sogni e speranze
che non si spengono mai

Ho racchiuso tutto
in una ampolla
di antico cristallo
per donare baci
a chi come me
sorride alla luna
Ogni bacio è una stella
che conduce sempre
in direzione del cuore

28.03.2011 Poetyca

In direction of the heart

I stroked stars
tonight
longer queues
arranged as a necklaces
cradle of dreams and hopes
that never go out

I have enclosed all
in an ampoule
of ancient crystal
to give kisses
to who like me
smiles at the moon
Every kiss is a star
that always leads
in direction of the heart

28.03.2011 Poetyca

Casa nostra – Our house – Gary Snyder


🌸Casa nostra🌸

La natura non è un posto da visitare.
È casa nostra.

Gary Snyder
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Our house

Nature is not a place to visit.
It is our house.

Gary Snyder

Catene – Chains


🌸Catene🌸

Anelli che
a volte si sciolgono
e poi si congiungono
in un percorso sottile

Catena di Luce
ad attraversare il tempo
mentre a volte
la memoria langue

Intrecci vivi
a restituire amore
tra pieghe di ricordi
e questo Adesso

18.08.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸 Chains

Rings that
sometimes they melt
and then they join
in a subtle way

Chain of Light
to cross time
while sometimes
memory languishes

Live weaves
to return love
between folds of memories
and this Now

18.08.2022 Poetyca

Storie – Stories – Haiku




🌸Storie – Haiku🌸

Oggi il vento
ci racconta le storie
da terre eteree

11.03.2022 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Stories – Haiku

Today the wind
tells us the stories
from ethereal lands

11.03.2022 Poetyca

The Strawbs_ Hero & Heroine (1974) full album



Gli Strawbs sono un gruppo rock inglese fondato nel 1964. Originariamente noti come Strawberry Hill Boys, iniziarono come band bluegrass, per poi passare ad altri generi musicali come folk rock, glam rock, rock progressivo e hard rock. Il leader del gruppo è il cantante e chitarrista Dave Cousins, autore della maggior parte delle canzoni.

Oltre a Cousins, negli Strawbs suonarono musicisti come Tony Hooper, Ron Chesterman, Rick Wakeman (in seguito tastierista degli Yes), Blue Weaver (che suonò anche con gli Amen Corner, i Mott the Hoople e i Bee Gees), Richard Hudson (detto “Hud”) e John Ford (che in seguito scrissero alcune canzoni di successo insieme come Hudson-Ford), Dave Lambert, Brian Willoughby, Chas Cronk e John Hawken (che suonò anche nei Nashville Teens, Renaissance, Spooky Tooth, e nei Vinegar Joe). Gli Strawbs suonarono spesso anche con Sandy Denny (cantante di Fairport Convention e Fotheringay).

L’apice del successo degli Strawbs fu nel 1973, con la formazione Cousins, Lambert, Hudson, Ford e Weaver.

Verso la fine degli anni settanta, mentre l’ascesa del movimento punk causava la caduta di popolarità di tutti i grandi del rock progressivo, Hudson e Ford si unirono a Terry Cassidy e al batterista Clive Pearce formando il gruppo “pseudo-punk” Monks, che pubblicarono nel 1979 l’album Bad Habits. Da quell’album fu tratto il singolo Nice Legs, Shame About the Face, che ebbe un buon successo commerciale raggiungendo la posizione 19 nelle classifiche di vendita. Nel 1980 pubblicarono un altro album (di musica stile anni trenta) col nome High Society, e poi tornarono a pubblicare come Monk con l’album Suspended Animation (pubblicato solo in Canada), in cui comparivano anche Brian Willoughby alla chitarra e Chris Parren alle tastiere. L’album ebbe un enorme successo in Canada, diventando disco di platino.

All’inizio del 2005 gli Strawbs hanno intrapreso un tour in Inghilterra col nome Acoustic Strawbs. La formazione (secondo il loro sito web) è la ventiquattresima della loro carriera: Cousins, Lambert, Hudson, Ford, Weaver, e Willoughby.

https://it.wikipedia.org/wiki/Strawbs

Strawbs (or The Strawbs) are an English rock band founded in 1964. Although the band started out as a bluegrass group they eventually moved on to other styles such as folk rock, progressive rock, and (briefly) glam rock.

They are best known for their hit, “Part of the Union”, which reached number two in the UK charts in February 1973, as well as for “Lay Down” a popular Progressive Rock hit from the same LP. The Strawbs also toured with Supertramp in their “Crime of the Century” tour, doing their own “Hero and Heroine” tour, which drew musical similarities and themes.

https://en.wikipedia.org/wiki/Strawbs

Una perla al giorno – Detto Sufi


mandala m

 

Solitudine nella folla.
In tutta la tua attività
diretta all’ esterno,
resta internamente libero.
Impara a non identificare
te stesso con una cosa qualunque.

Detto Sufi

Loneliness in the crowd.
In all your activities
direct to ‘external,
It remains internally free.
Learn not to identify
yourself with any one thing.

                      Sufi said

Buon anno – Happy New Year


Che si realizzi ogni desiderio,
apprendendo le lezioni
che la vita riserva.
Sia Luce sui passi
e gioia di donare armonia ed amore.

Auguri 💗
Daniela

May every wish come true,
learning the lessons
that life holds.
Let there be light upon the steps
and the joy of giving harmony and love.

Best wishes 💗
Daniela

Voi siete umanità – You are humanity – Jiddu Krishnamurti


jiddu
Voi siete umanità

Finora abbiamo accettato che la nostra coscienza,
la nostra intelligenza, i nostri sentimenti,
i nostri concetti siano nostri, siano noi stessi.
E chi vi parla insieme a voi sta mettendo in questione questo fatto.
Questo significa che stiamo indagando con un certo scetticismo,
stiamo mettendo in dubbio. Quando girate per il mondo,
andando in piccoli villaggi o in villaggi più grandi o nelle grandi città
voi ci trovate degli esseri umani che soffrono, tutti quanti.

Tutti quanti ridono, tutti quanti piangono, come voi.
Tutti hanno i loro guai, tutti hanno i loro sentimenti proprio come voi.
Possono non essere persone sofisticate, istruite,
possono non sapere che cos’è il mondo, ma tutti quanti hanno paura,
vivono nell’ansia, si deprimono, provano un senso di profonda solitudine,
soffrono e sperando che esista qualcosa al di la di tutta questa infelicità,
hanno i loro dei, come voi avete i vostri.

Questa coscienza (Vi prego non accettate quello che vi sta dicendo,
chi vi parla, mettetelo in dubbio, in questione ma muovetevi)
è condivisa da tutti quanti gli esseri umani, è condivisa da ogni persona al mondo.
Questa coscienza è comune a tutti noi.

E’ chiaro il ragionamento che tutta la nostra coscienza,
i sentimenti, le reazioni per quanto siano sottili o grossolane,
per quanto siano brutali sono condivisi da qualsiasi essere umano al mondo.
Perciò non è la mia coscienza, non è la vostra coscienza. Questo voi non lo accetterete.

Quindi voi non siete degli individui. Accettate una affermazione del genere?
Vedete che è così? Vedetelo prima da un punto di vista logico.
La logica è necessaria. La ragione è necessaria.

Ragionare con logica, un passo dopo l’altro.
Indagare con attenzione un passo dopo l’altro.
Come abbiamo fatto noi. E quando vi rendete conto del fatto
e non della supposizione, di un ideale romantico,
quando vi rendete conto del fatto che queste cose sono comuni a tutti quanti,
allora siamo tutti sullo stesso piano.

In tutti noi si muovono la pena, il dolore, il piacere, lo sconforto, l’angoscia.
Quando vedete la verità di questo fatto, quando ne sentite la realtà,
allora voi siete tutta l’umanità. Voi siete Umanità.

Jiddu Krishnamurti

You are humanity

So far, we have accepted that our consciousness,
our intelligence, our feelings,
Our concepts are our own, are ourselves.
And who is speaking with you is questioning this.
This means that we are investigating with some skepticism,
we are putting in doubt. When you turn to the world,
going to small towns or larger villages or large cities
There you will find human beings who are suffering, everyone.

Everybody laughs, everybody cry like you.
Everyone has their troubles, they all have their feelings just like you.
People may not be sophisticated, educated,
may not know what the world is, but all of them are afraid,
live in anxiety, get depressed, feel a deep sense of loneliness,
suffering and hoping that there is something beyond all this misery,
have them, as you have yours.

This consciousness (Please do not accept what you’re saying,
the speaker, put it in doubt, but move in question)
is shared by all of the humans, it is shared by everyone in the world.
This consciousness is common to us all.

It is clear reasoning that all our consciousness,
feelings, reactions, no matter how fine or coarse
no matter how brutal are shared by every human being in the world.
So it’s not my conscience, not your conscience. That you do not accept.

So you are not the individuals. Accept a statement like that?
Do you see it? See it first from a logical point of view.
The logic is required. The reason is required.

Reasoning with logic, one step after another.
Investigate carefully one step at a time.
How we did. And when you realize the fact
and the assumption of a romantic ideal,
when you realize that these things are common to all of them,
then we are all on the same level.

In all of us move sorrow, pain, pleasure, discomfort, or distress.
When you see the truth of this fact, when you feel the reality,
then you’re all mankind. You are humanity.

Jiddu Krishnamurti

Con il cuore – With the heart


Con il cuore

A scrivere con il cuore
vorrei fossero in molti
e che siano uomini o donne per me
non farebbe differenza
che sia vero
quel che inciso resta sul foglio
o sull’ anima in ascolto

Se penso al passato :
quel essere nell’angolo relegata
come se fosse incapacità
quella di dire e di pensare
con la propria mente
e con sensibilità

Vorrei che fossero di più
le prigioni aperte
che chiudono il sogno e le parole
e vorrei la consapevolezza
che nessuno è senza valore
son io un antico passero
a cui tutti negavano di volare
vedevo quel cielo
cercavo il mio spazio
non ho mai smesso di credere
che sarebbe stato mio un giorno

Sono ora io Aquila
con cuore da passero
che non dimentica il cammino
ed il sacrificio
per aprire le ali
e se è stato possibile
è soltanto
perchè non ho smesso
di credere
dove altri si fermavano

04.01.2003 Poetyca

With the heart

To write with your heart
I would be in many
and that they are men or women for me
makes no difference
it is true
what is recorded on the sheet
or on ‘listening soul

If I think of the past:
then be relegated in the
like failure
to say and think
with his mind
and sensitivity

I wish they were more
prisons open
terminating the dream and the words
I and awareness
nobody is worthless
I am an old sparrow
to which all denied to fly
I saw the sky
I tried my space
I never stopped believing
that was my day

I am now Aquila
with hearts from sparrow
do not forget the way
and sacrifice
to open the wings
and if it was possible
only
because I have not stopped
to believe
where others stopped

04.01.2003 Poetyca

Il mio piccolo nulla – My little nothing


image

Il mio piccolo nulla

Quante cose
nuove o lontane
sono andate
come acqua
che scorre
sotto i ponti
Briciole
o sabbia
del tempo
ora limato
Pesi
già perduti
rimasti
alle spalle
Si apre
ancora
quel pugno
che  un tempo
tutto
stringeva
con quell’antico
timore
di non possedere
più nulla
Scivola ora
da un ramo
una foglia
sulla superficie
del lago
Piccoli
squarci di luce
riempiono
di vita
anche il silenzio
mentre il tempo
si ferma ancora
In questa
nuova prospettiva
scopro
di essere ricca
soltanto
del mio piccolo nulla

04.06.2016 Poetyca

My little nothing

How many things
new or distant
they went
as water
that flows
under the bridges
crumbs
or sand
weather
now filed
weights
already lost
remained
behind
Opens
yet
that punch
that a time
all
clutched
with that ancient
fear
not to possess
nothing
slips now
from a branch
a leaf
on surface
of the lake
small
flashes of light
fill
living
the silence
while the time
It stands still
In this
new perspective
I discover
to be rich
only
by my little nothing

04/06/2016 Poetyca