Risultati della ricerca per: 2004

Phil Collins – En Concert Complet a (Paris 2004)


Philip David Charles Collins (Londra, 30 gennaio 1951) è un cantautore, polistrumentista e musicista britannico, noto sia come solista sia come componente dello storico gruppo dei Genesis.

Collins è uno dei tre artisti (insieme a Paul McCartney e Michael Jackson), ad aver venduto oltre 150 milioni di album in tutto il mondo sia come solisti che come membri principali di una band[1].

https://it.wikipedia.org/wiki/Phil_Collins

Philip David Charles “Phil” Collins, LVO (born 30 January 1951),[6] is an English singer, songwriter, multi-instrumentalist, music producer and actor. He gained fame as both the drummer and lead singer for the rock group Genesis, and he also gained worldwide fame as a solo artist.

Collins is one of the most successful songwriters and performers of all time, singing the lead vocals on dozens of hit albums and singles in the UK and the US between 1976 and 2010, either as a solo artist or with Genesis. His solo singles, sometimes dealing with lost love and often featuring his distinctive gated reverb drum sound, ranged from the atmospheric “In the Air Tonight“, dance-rock of “Sussudio“, piano-driven power balladAgainst All Odds“, to the political and religious connotations of “Another Day in Paradise“. Collins has been described by AllMusic as “one of the most successful pop and adult contemporary singers of the ’80s and beyond”.[1]

Collins joined Genesis in 1970 as the group’s drummer and became their lead vocalist in 1975 following the departure of the original lead singer Peter Gabriel. His solo career, which was launched in 1981 and was heavily influenced by his personal life and soul music, brought both himself and Genesis greater commercial success. Collins’s total worldwide sales as a solo artist are 150 million.[7] Collins has won numerous music awards throughout his career, including seven Grammy Awards, six Brit Awards—winning Best British Male three times, three American Music Awards, an Academy Award, two Golden Globe Awards and a Disney Legend Award in 2002 for his solo work.[8][9][10] He received a star on the Hollywood Walk of Fame in 1999, was inducted into the Songwriters Hall of Fame in 2003, and into the Rock and Roll Hall of Fame as a member of Genesis in 2010.[11][12] Collins was listed at number 22 in Rolling Stone magazine’s list of the “100 Greatest Drummers of All Time”.[13]

Collins is one of only three recording artists (along with Paul McCartney and Michael Jackson) who have sold over 100 million albums worldwide both as solo artists and (separately) as principal members of a band.[14] During his most successful period as a solo artist between 1981 and 1990, Collins had three UK number-one singles and seven number-one singles on the Billboard Hot 100 in the United States, as well as a U.S. number one with Genesis in 1986. When his work with Genesis, his work with other artists, as well as his solo career is totalled, Collins had more top 40 hits on the Billboard Hot 100 chart during the 1980s than any other artist.[15] In 2008, Collins was ranked the 22nd most successful artist on the “Billboard Hot 100 All-Time Top Artists”.[16] Although one of the world’s best-selling recording artists and a highly respected drummer, Collins has garnered significant criticism over the years from music journalists and fellow artists. He announced his retirement in 2011 to focus on his family life,[17][18] though he continued to write songs and in 2013 he said he was considering a return to the music industry.[19]

https://en.wikipedia.org/wiki/Phil_Collins

Annunci

Attesa


Attesa

Immagine prorompe
tra iridi d’anima
soffia leggera alla vita
per essere colore

Unico chiarore d’universo
sfocia tra palpiti
e sussurri di labbra
che attendono

01.08.2004 Poetyca
Waiting

Picture breaks
between irises of soul
light blows to life
for color

The only glimmer of universe
flows between heartbeats
lips and whispers of
waiting

01.08.2004 Poetyca

Arsura


Arsura

C’e sempre arsura
se cammini nel deserto
ma in te la capacità
di ascoltare e proiettare
nelle pareti del cuore
tutti i tuoi sogni :
il valore delle cose
che potranno dissetare
chi come te naviga
puntando il nulla
e stringendo speranze

01.08.2004 Poetyca

Thirst

There is always thirst
if you walk in the desert
but in you the ability
to listen and to project
in the walls of the heart
all your dreams:
the value of things
which may quench
people like you navigate
focusing on anything
and tightening hopes

01.08.2004 Poetyca

Senza cadute


Senza cadute

E se riuscissi ad essere
forza che scruta l’orizzonte
tra voci cadute in errore
che indicano soltanto
spazio e confine
avvolti da nebbie
Se soltanto mi appigliassi
all’ultimo sperone di roccia
per scalare le vette
dell’ignoranza e dell’ego
Sarei ora aquila
padrona del cielo
senza inesorabili cadute
nel fango dell’oblio
che porta lontano
il senso del cammino

25 .04. 2004 Poetyca

 Without falling

And if I could be
force that scans the horizon
between items falling into error
indicating only
space and the border
wrapped in fog
If only I cling
last outcrop of rock
to scale the heights
ignorance and ego
I’d be golden hour
mistress of heaven
no inexorable fall
in the mud of oblivion
that goes far away
the sense of the way

July 25, 2004 Poetyca

Cercando


Cercando

…E l’anima è un volo
che cerca la rotta
e nel silenzio è suono
che porta accordo
e voci si colorano
per dar vita all’armonia
e nel ritrovato istante
tu sei ….Amore

03.02.2004 Poetyca

Searching

… And the soul is a flight
looking for the route
is sound and silence
leading Agreement
and voices are colored
to create harmony
and found instant
you are …. Love

03.02.2004 Poetyca

Sul sentiero del cuore


Sul sentiero del cuore


A tentare di cambiare se stessi perchè il giudizio degli altri diventa un

disagio,si rischia di procurarsi un disagio peggiore, infatti,ad andare contro la

propria natura sensibile,coprirla di razionale ” buonsenso”,si invade quello

che vorrebbe emergere,bloccandolo.

Se un seme sta per scostare lo strato di terriccio che lo ricopre, per

trovare la luce che lo faccia sviluppare bene,aggiungere una barriera con altra terra

ne fa sprecare le energie e poi cresce male.

Quindi si deve essere contenti,semplicemente,del fatto che malgrado gli

altri non comprendano,si possa essere se stessi.

Quale migliore soddisfazione e sensazione di armonia nell’essere capaci di

portare fuori il meglio di sè?

Mostrare ad esempio aggressività , quasi a dover difendere un territorio,

non è detto che sia manifestazione di coraggio ma spesso nascondono le paure.

Chi dunque è sereno, allegro,capace di entusiasmo e soprattutto di dono di sé

agli altri, malgrado sia consapevole di non cercare nulla in cambio,

credo si possa ritenere maggiormente generoso e sereno rispetto a chi,

per paura ed egoismo, tiene stretto il poco che è, nel timore

di perdere approvazione ed attenzione esterna.

Dunque si matura attraverso un cammino che non blocchi il livello di

crescita interiore ma, malgrado i previsti ostacoli non fa reagire

chiudendosi in se stessi. Chi consiglia o giudica,

chi interferisce sulle scelte degli altri o sul loro modo di essere

che è espressione di sensibilità ed esperienze di vita,

relativamente alla necessità di chiudersi, ritenendo sciocco

il continuare a dare, direi che si ci arrende e si fugge

e non si ascolta il coraggio del cuore.

Si,è la mente che confonde e desidera lanciare messaggi ” terroristici” che

facciano vedere come,malgrado si sia dato qualcosa non si è ottenuto nulla in cambio,

ma chi si ferma ad attendere qualcosa non segue la via della generosità libera

e spontanea,questa ma aspettativa: Essere schiavi delle aspettative è chiudersi in una prigione,

dimenticando dove sono le chiavi,essere capaci di non avere alcuna aspettativa è essere liberi

nel seguire il coraggio,lasciando alle spalle le paure ed essere capaci

di scegliere di camminare – qui ed ora – sul sentiero del cuore.


23.11.2004 Poetyca


On the path of the heart

A groped to change themselves because the opinion of others becomes a
discomfort, it could get worse discomfort, in fact, to go against
its sensitive nature, cover rational “common sense”, it invades the
that would emerge, locking it.

If a seed is about to pull away the layer of soil which covers it, for
find the light that it does develop well, add a barrier with more land
it is wasting energy and then grows ill.

Then you must be content simply to the fact that despite the
others do not understand, you can be yourself.

What better feeling of harmony and satisfaction in being able to
bring out the best in you?

Show such aggression, almost having to defend a territory,
is said to be a manifestation of courage but often hide their fears.

Who then is calm, cheerful, capable of enthusiasm and above all self-giving
others, despite being aware not to seek anything in return,
I think we can feel more generous and peaceful than those who
fear and selfishness, keep the little that is close, for fear
of losing approval and attention outside.

So you walk through a couple that does not block the level of
inner growth, but despite the obstacles set does not react
cut themselves. Who recommends or judges,
who interfere with the choices of others or on their way to be
which is an expression of feelings and life experiences,
regarding the need to close, feeling foolish
The continue to give, I would say that we give up and flee
and do not listen to the courage of the heart.

Yes, it confuses the mind and want to send messages “terrorist” that
We show how, despite being given is not something you got nothing in return,
But who stops to wait for something does not follow the way of free generosity
and spontaneous, but this expectation: Be slaves of expectations is locked in a prison
forgetting where the keys be able to have no expectation to be free
the courage to follow, leaving behind the fears and be able
choose to walk – here and now – on the path of the heart.

23.11.2004 Poetyca

Nessun segreto


k12

Nessun segreto

Nessun segreto
è mai riposto
se sai aprire
la porta al cuore
Sono passi nel silenzio
mentre si spalanca l’anima
per raccogliere
capace d’insegnare:
Sarai del cielo figlio
se in te armonia propaghi
in sinfoniche note
d’amor gemma ed estensione

23.03.2004 Poetyca

No secret

No secret
is never stored
if you can open
the door to the heart
These are steps in the silence
and opens the soul
to collect
able to teach:
Be the sky son
if you propagate harmony
in symphonic notes
with love gem and extension

23.03.2004 Poetyca

Note leggere


Note leggere

Note leggere
spandono musica lieve
sullo stesso pentagramma
Siamo armonia
che sveglia il sogno
e comunica Amore
in onde sinuose
verso la vita dell’anima

Spartito non scritto
che dentro vibra
all’unisono
Diapason che armonizza
e cerca la stessa ottava
per onde concentriche
che spandono il sentire
oltre ogni confine

28.01.2004 Poetyca

Read notes

Read notes
Spread soft music
on the same staff
We harmony
waking dream
Love and communicates
in order to winding
to the life of the soul

Score unwritten
which vibrates in
unison
Diapason harmonizing
and seeks the same eighth
for ripples
Spread the feeling that
beyond borders

28.01.2004 Poetyca

Non finisce a Mezzanotte


 

Non finisce a mezzanotte

Ed è storia amara
storia di vita non troppo distante
tra il brillio di stelle di cartone
E’ storia che rincorre il valore
di persone e sogni
sul piatto della bilancia
Dove tutto pesa
nello scavo di occhi
che non sanno più guardare
con la dolcezza dell’amore
E’ storia da rotocalco
per una manciata di parole
che diano gloria evanescente
ed il citato nome
senza enfasi ma verità assolte
Per un pugno di fango
si perde tutto
anche la vita
schiacciata dal peso
del tradito onore
Favole cercate
favole tradite
per l’egocentrica danza
che non finisce a mezzanotte

22.05.2004 Poetyca

Poesia vincitrice il Primo premio – Città del Sole Athema Millennium

ASSOCIAZIONE CULTURALE ATHENA MILLENNIUM
Reggio Calabria
CONCORSO DI POESIA E NARRATIVA
“LA CITTA’ DEL SOLE” – 2004
Patrocinio
ACCADEMIA INTERNAZIONALE DEI MICENEI
Belle Arti, Lettere, Scienze e Studi Futuribili

Selezione tenutasi il 28/06/2004

Poesia in lingua italiana

* 1° CLASSIFICATO: Targa artistica e diploma di merito, realizzazione di un proprio sito internet e associazione per un anno ad Athena Millennium.

 

It does not end at midnight

And it’s bitter story
history of life is not too far
between the sparkle of stars of cardboard
And ‘history that runs after the value
and dreams of people
on the scales
Where it all weighs
in the excavation of eyes
who no longer know to look
with the sweetness of love
And ‘history of gravure
for a handful of words
that glorify evanescent
and mentioned the name
without exaggeration, but the truth acquitted
For a handful of mud
you lose everything
the life
crushed by the weight
betrayed the honor
fables try
tales betrayed
Dance for the egocentric
that does not end at midnight

22.05.2004 Poetyca

Poetry First Prize Winner – City of the Sun Athem Millennium

CULTURAL ASSOCIATION ATHENA MILLENNIUM
Reggio Calabria
CONTEST OF POETRY AND FICTION
‘THE CITY’ OF THE SUN “- 2004
sponsorship
INTERNATIONAL ACADEMY OF Mycenaeans
Fine Arts, Humanities, Science and future studies

Selection held on 28/06/2004

Poetry in Italian

* 1 st place: artistic plaque and certificate of merit, the realization of its own websiteand association for a year to Athena Millennium.

Per una vita


Per una vita

Rifare un destino da inseguire,
sognare con un libro in mano:
colorando la vita con universi paralleli.

Colui che scrive, lasciando traccia sul foglio:
di vita,d’inganni e passioni,
di sogni e passi in un tempo senza prigioni
vorrebbe in quella traccia scritta
costruire realtà migliori
– sfogare quel che non è stato e che vorrebbe –
legare ad un palloncino da abbandonare in cielo
ogni voce che strozzata in gola non ha espresso la delusione.

Tracce d’inchiostro sulle dita
per una vita che da grigia
diviene colorata:
passioni e sogni da non cancellare
per inciderle ancora una volta
tra le pieghe del cuore.

E con penna
che diviene spada d’intenti
gettare addosso rabbia
o costruire il sogno
per una vita che valga la pena
di essere vissuta ed a tutti raccontata.

29.11.2004 Poetyca

For a life

Remaking a destiny to pursue,
dreaming with a book in hand:
coloring your life with parallel universes.

The writer, leaving traces on the sheet:
of life of deceit and passion,
of dreams and steps into a time without prisons
would in that written record
actually build the best
– The vent that was not and that would –
to tie a balloon to be left in the sky
every voice choked in my throat did not express disappointment.

Traces of ink on the fingers
for a life that has gray
becomes colored:
dreams and passions do not delete
to record once again
between the folds of the heart.

And with pen
which becomes the sword of intent
throw him angry
or build the dream
for a life worth
to be lived and told at all.

29.11.2004 Poetyca

Sogno


Sogno

Io penso a te seguendo
tutte le tue orme
– senza rumore –
come piuma che danza
tra le chiome degli alberi
come voce che sussurra
soltanto sogni
ed accarezzo le ciglia confuse
nella visione

Ti racconto storie
di lune pallide
che rincorrono il tempo
della memoria
per farlo vivere ancora
oltre le attese
ed i silenzi
colmi di parole

Io respirerò lentamente
la vita ed il bene
nel battito pigro
del tuo cuore
perché palpiti
oltre ogni confine
ed intrecci speranze
per esserci ancora

Tu chiudi gli occhi
e non pensare
a questo sonno che scivola
e confonde
il clima e la stagione
in vorticosa danza
d’immagini nuove:
io sono ancora

31.07.2004 Poetyca

Dream

I think of you following
all your tracks
– no noise –
as feather dance
between the treetops
as voice that whispers
just dreams
and I caress your eyebrows confused
in the vision

I tell you stories
of pallid moons
that chase time
of the memory
to make it live again
over the waiting
and silences
full of words

I breathe slowly
life and good
in a lazy beat
of your heart
because beating
across borders
plots hopes
by be again

You close your eyes
and not think about
this sleep slips
and confuses
climate and season
in whirling dance
of new images:
I am again

31.07.2004 Poetyca

Un angelo


Un Angelo

Grandi ali
che nel silenzio
attendono
Occhi che cercano
tra sospiri e parole
quel che sei
che cerchi e che vorresti
Ti tende un filo
e ti porta tra i meandri
del tuo cuore
ma guarda il cielo
un arcobaleno
ed un sorriso ti attendono

12.06.2004 Poetyca

 

 

An Angel

Great wings
that in the silence
waiting
Eyes looking
between words and sighs
what you are
you are looking for and would like
A thread you curtains
and takes you from the depths
of your heart
but look at the sky
a rainbow
and a smile waiting for you

12.06.2004 Poetyca

Sfumature poetiche


amorepace Riflessi di poesia Fantasia che nulla costa, scacciata a volte come fosse follia. Sorriso nel cuore che regala speranze incupito da realtà logore che non donano respiro Indossa i sogni,falli volare e sarai più vivo. © Poetyca In note colorate, pensieri, respiri nel tempo che hanno lasciato addosso emozioni. Provo a condividere il mio sentire

Raccolta di Poesie di Poetica

Percorso di interiorità avvenuto tra  il 1998 ed il 2015.

Sfumature poetiche

Archivio annuale

Anno 1983 Anno 1999 Anno 2000

Anno 2001 Anno 2002 Anno 2003

Anno 2004 Anno 2005 Anno 2006

Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009

Dedicato a chi ha colpito il mio sentire, chi mi ha regalato sensazioni e riflessioni e a chi in esse si riconosce.Se qualcosa resta,se briciole rimangono In chi mi legge nulla è stato vano. Ovunque si posi il tuo sguardo, vedi la natura intorno,ovunque tu vada hai un sentiero. Ovunque tu sia cerca nel cuore. Tutto è vibrazione, musica, un’unica fonte.Tutto è AMORE, non lo tenere per te,non servirebbe a nulla, regalalo.


Reflections of Fantasy poetry that costs nothing, sometimes driven away like crazy. Smile in your heart that gives hope darkened by shabby reality that give breath Wear dreams, make them fly and be more alive. © Poetyca In colored notes, thoughts, breathe in the time left on emotions. I try to share my feeling

Portrait

Of

Woman

Collection of Poems Poetry

Inner path occurred between 1998 and 2010.

Dedicated to those who hit my feelings, who gave me feelings and thoughts in them and who riconosce.Se something is, if people read my crumbs remain in nothing is in vain. Wherever you lay your eyes, see the nature around wherever you go you have a path. Wherever you look in my heart. Everything is vibration, music, single font .All is LOVE, not hold for you, would serve no purpose, given away.

Sfumature poetiche

(Universal love)


Menù sito Poetyca

Ritratto di Donna Attimi intensi

Oceano orizzonte Il sacchetto dei sogni

Infiniti spazi Frammenti di vita

Voci e Armonie Brezze e piume


Bookmark and Share


Lucciole di niente


Lucciole di niente

Mille lucciole di niente
ripercorrono sentieri
di un amore sfuggito
e nato soltanto ieri

Erano le nostre speranze
con i sogni dipinti
su soffitti di cielo

Mille carezze si rincorrono
di fronte al mistero
di giorni silenti

Erano le nostre gioie
da comunicare
oltre ai sorrivi vivi

Mille lacrime scivolano
come sfioriti ricordi
e l’attesa desidera voce

Per comprendere
per conoscere
per essere qui…ancora

Ma tace il cuore
che attendeva
soltanto una parola

01.02.2004 Poetyca

Fireflies of nothing

A thousand fireflies than nothing
trace paths
a love escaped
and born only yesterday

Our hopes were
with dreams paintings
sky on ceilings

Chase a thousand caresses
before the mystery
days of silent

Were our joys
to communicate
in addition to live Sorrivi

A thousand tears slide
as faded memories
and want to voice the expectation

To understand
to know
to be still here …

But the silent heart
waiting
only a word

01.02.2004 Poetyca

Pensieri di vita


Pensieri di vita …

La vita tavolozza di colori
che spesso graffia l’anima
Sorrisi che si spengono
come lampioni senza più luce

Cammini cercando
un senso
alla tua noia
e affondi le mani in tasca

Foglie prigioniere
in mulinelli
lasciano che il vento
le strappi via

Malinconico tempo
che brucia tutto
in un solo istante
e scuote la nostalgia

Ma cercherò ancora
vecchie risate
e catturerò ora
l’ultimo raggio di sole

12.01.2004 Poetyca

Thoughts of life …

The life of colors
often scratch the soul
Smiles fade
as lamps without light

Walk looking
a sense
your boredom
and thrusts his hands in his pockets

Leaves prisoners
eddies in
let the wind
the rip

Melancholy time
Burning all
in an instant
shakes and nostalgic

But I will try again
old laughs
and capture hours
the last ray of sunshine

12.01.2004 Poetyca

Purpuree danze


Purpuree danze

Canti che snodano
gocce di rugiada
passi nell’ombra
e attesa frescura

Raccolti attimi
che palpitano ancora
per essere fonte di vita
oltre ogni apparire

Purpuree danze
al vortice d’anima
che espande chiarore
sovrastando il silenzio

03.08.2004 Poetyca

Purple dances

Songs that meander
drops of dew
steps in the shadows
cool and waiting

collected moments
that beat yet
to be the source of life
look beyond

purple dances
the vortex core
light that expands
drowning out the silence

03.08.2004 Poetyca

Non sempre


Non sempre

Non sempre
è vana la lotta
per affermare con forza
la luce che scaccia le tenebre:
Silenzio su passi di nuvole
nell’alone d’anima
Respiri sospesi
sul bordo d’attesa
poi soltanto tristezza
per chi non ha compreso
che tra EGO che schiaccia
e sospinto volo in sordina
non serve affermare nulla
ma vivere nel cuore la pace
Soffocano le tenebre
di chi non sa accogliere
Non sempre
si trova spiegazione
tra cuore spalancato
sulla trasparenza d’intenti
e l’ombra gigante che avanza
E’ solo illusione
credere il buio inattaccabile :
basta una candela
per accorgersi di come
l’ombra proietti
più di quel che vale
chi in essa si nasconde
Non soffiare mai via
le tue speranze
e troverai accanto
chi ti protegga da tutte le paure

25.06.2004 Poetyca

 

Not always

Not always
the struggle is in vain
to state emphatically
the light that dispels the darkness:
Silence on the steps clouds
in the halo core
Bated breath
waiting on the edge
then only sadness
for did not understand
that between ego crushing
and quietly pushed flight
do not need to say anything
but living in the heart of the peace
Suppress the dark
can not accept
Not always
explanation is
between heart wide open
the transparency of intent
and the shadow of giant advance
It is ‘s just an illusion
believe of who dark unassailable
just a candle
to realize how
The shadow cast
more than what it’s worth
is hiding in it
Never blow away
your hopes
and you will find next
will protect you from all fears

25.06.2004 Poetyca

Senza mai morire


Senza mai morire

Amico aspetta
e siedi con me
per piacere
fermati ad osservare
se tra parole dette
forse non afferrate
ed aspettative vane
anche tu comprendi
questa strana sensazione
Inganni che fanno ombra
a se stessi nel cammino
di una leggera illusione
che afferra il silenzio
e non lascia spazio
ad alcuna ragione

Amico dammi la mano
in questa strana attesa
e fammi comprendere
se sono io a sbagliare
ad aver creduto a chi
danza tra ombre
di uno strano specchio
che distorce quel che sono
per portare solo l’immagine
di chi voleva attenzione

Amico ora che la verità
si snoda piano soggnignando
per quel che sono agli occhi
di chi non mi vede perchè
sono diventata trasparente
vorrei chudere in faccia a tutti
ogni mia presenza e restare
nell’attesa di un silenzio
senza più confine

Amico tu ci sei
e le lucciole di questa notte
sono stelle che illuminano
tutte le mie speranze
e se soltanto una mia parola
per te è stata importante
credo allora che esser qui
a te accanto nel silenzio
di questa notte stellata
non è tempo vano
per la forza che in crescendo
sento salire dall’anima assetata
..e sei vita che risplende
senza mai morire

07.01.2004 Poetyca

Never die

Friend waits
and sit with me
please
stopped to observe
if between words spoken
may not hold
and vain expectations
well you understand
this strange feeling
Deceptions that shade
themselves in the path
a slight illusion
grasping the silence
leaves no room
for no reason

Friend give me your hand
in this strange waiting
and let me understand
if I am wrong in
to those who have believed
dance of shadows
a strange mirror
that distorts what I am
to bring only the image
those who wanted attention

Friend now that the truth
soggnignando plan unfolds
for what they are in the eyes
who does not see me because
I became transparent
I want  to close in front of everybody
all my presence and remain
waiting for a silence
without border

Friend you’re there
and fireflies tonight
are stars that brighten
all my hopes
and if only my word
was important for you
So I think that being here
next to you in silence
This starry night
time is not vain
for the strength in growing
up from the soul feel thirsty
.. And you’re life that shines
never die

07.01.2004 Poetyca

Radice e chioma


Radice e chioma

Sei radice
che cerca mistero
di uno sconosciuto percorso
e desidera linfa
che scorra
verso il cielo
per essere forza
oltre ogni confine
– stelle della notte –
regalano luce
al buio del cuore

Sei forza
che asseconda la vita
e respiri nel silenzio
l’attesa di giorni
verso l’alito lieve
di nuovi percorsi

– Nulla è vano –
se raccogli il senso
di attimi infiniti
che non separano mai
perché nessuno è solo
se trova accanto
chi conduca alla vita

02.03.2004 Poetyca

Root and crown

You  are root
seeking mystery
an unknown path
and want to sap
which flows
skyward
for strength
beyond borders
– Star of the night –
give light
the dark heart

You force
that supports life
and breathe in the silence
Waiting for the day
to breath slightly
new paths

– Nothing is in vain –
if you collect the way
infinite number of moments
that never separates
because nobody is
if it is next
who leads the life

02.03.2004 Poetyca

Oltre il silenzio


Oltre il silenzio

Silenziosamente
si delineano i sogni
sullo schermo del cuore
– brezze leggere
che scompaginano giorni –
Ma stanca l’attesa
si veste di colori
e cerca ora voce
per poter innalzare oltre il grigiore
tutte le scivolate immagini
che erano fuoco sotto la cenere

Nell’impeto che osa
corre ora il tempo e snoda
tutto il cercare
la vita oltre il frenato confine

Spezzato il silenzio
batte la voglia di essere
per poter rapire senza più domande
la fuggevole chimera
che tutto rinnova

04.01.2004 Poetyca

Beyond Silence

Silently
they shadow dreams
screen of the heart
– A light breeze
disrupted that day –
But tired waiting
dress in colors
and now seeks entry
to raise more than the gray
all slide images
that had the fire under the ashes

 

In the heat that dares
now runs on time and winds
check all
life beyond the border slowed

Broken Silence
beats should be
to steal no more questions
the fleeting illusion
who renews all

04.01.2004 Poetyca

Sottovoce


pace1.jpg

Sottovoce

Sottovoce
con discrezione
arrivano le risposte
a domande
che solo l’attesa ricamava :
figlie di pazienza e tempo
regaleranno gemme
che incoroneranno
sogni e mistero

19.06.2004 Poetyca

Softly

Softly
with discretion
replies come
to questions
that only the wait embroidering:
daughters of patience and time
they give gems
that will crown
dreams and mystery

19.06.2004 Poetyca

Mai catene


Mai catene

Oltre il tempo
ed il suo confine
tutto torna
come cerchio
se lo sai vedere
….
Un silenzio
denso di parole
che disegnano speranze
per Aquile
mai lontane

Tutto torna
e mai è fuggito
solo inganno
era l’illusione

Soffia vento
spazza via l’attesa
per essere volo
che non conosce
mai catene

30.07.2004 Poetyca

Never chains

Beyond time
and its border
all back
as a circle
see if you know
….
a silence
full of words
hopes that draw
for Eagles
never far

all returns
and has never escaped
only deception
the illusion

wind blows
blows away the wait
for flight
who does not know
chains never

30.07.2004 Poetyca

Ci sei anche tu-☆ where are you too


Ci sei anche tu-☆ where are you too

Ci sei anche tu –☆You are also here
tra miliardi di stelle –☆ between billions stars
che portano la luce di un attimo –☆ that they brings the light at ones
rapito dall’oblio-☆ kidnapped from the forgetfulness
tra sogni interrotti i-☆ nto broken dreams
e gettati nel fuoco –☆ and thrown in the fire
da una vita cruda-☆ from a raw life
che brucia i desideri –☆ that burns the desires

Ci sei anche tu a levar la voce-☆ You are also there if we let ower the voice out
per chi resta muto-☆ for who stays mute
per te stesso –☆ for them self
e per chi vorrebbe ancora credere –☆ and for who will still believe
ad una bugia o è in ricerca di realtà-☆ to a lie or to search at the reality
da colorare o da spogliare-☆ to color or to strip
per essere pronti a vivere –☆ to be ready to live
oltre la Storia che imprigiona-☆ beyond the Story that it imprisons
senza dover poi raccogliere-☆ without collect
colpe o condanne-☆ faults or condemns

04.07.2004 Poetyca

Ed è mattino


Ed è mattino

Voci nella notte
a sussurare i silenzi
– malinconie inquiete –
che non trovano riposo
Voci che ricordano
diversi tempi
tra una stella ed un sorriso
Poi tutto si schiarisce
per ritrovar riposo
Notte silente
che al mattino cede
Notte che langue
tutte le sue paure
…Ed è mattino
che porta luce
e tutto ricomincia

05.01.2004 Poetyca


And it’s morning

Voices in the night
whispered in the silence
– Restless melancholy –
who find no rest
Voices that remind
several times
between a star and a smile
Then everything clears
to find again rest
Silent Night
that gives the morning
Night langue
all her fears
It is morning …
leading light
and everything starts again

05.01.2004 Poetyca

Il prezzo del nulla


Il prezzo del nulla

Verità e favola
in un percorso di dolore
che si proietta
nell’ a n i m a

dalla cruda realtà
– ferite amare –
che restano prigione

Non si scioglie
il percorso del tempo
rubato ed ucciso
pugnalato alle spalle
per il dio denaro

Illusa certezza
di valere soltanto
il prezzo amaro
del nulla

21.03.2004 Poetyca


The price of anything

Truth and fable
in a path of pain
that projects
in a s o u l

the harsh reality
– Love wounds –
remaining prison

Melts
the path of time
robbed and killed
stabbed in the back
Money for God

Deluded certainty
to apply only
the bitter price
of nothing

21.03.2004 Poetyca

Al limitar del senso


Al limitar del senso

L’alba sorge
in dissolvenza
di luci astratte

– vecchie illusioni
frastagliate dal tempo –

Cantici antichi
fan eco ai giorni
nel mutar del percorso

Fauni ed elfi
abitanti del bosco
conoscono tutta la storia

e ne restano custodi
– intramontabili archetipi –

Assiomi certi
rendono florida l’attesa
nel limitar del senso

– che tutto racchiude
e nulla spiega –

Solo ali nel distacco
dal mondo
con le sue prigioni

14.03.2004 Poetyca

At the edge of the sense

Dawn rises
fading
abstract lights

– Old illusions
indented by time –

Ancient Songs
fans echo the days
in changing their path

Fauns and elves
inhabitants of the forest
know the whole story

and are keepers
– Timeless archetypes –

Certain axioms
Florida makes the wait
limiting the sense

– Which contains all
and explains nothing –

Only the wings of detachment
world
, with its prisons

14.03.2004 Poetyca

Senza velo


Senza velo

Tra le parole
oltre le righe
vorrei dire
che non sono velo agli occhi
è senza velo il mio cuore

Leggo e cerco…
Sono sempre presente
anche in silenzio apparente
Ma se resta solitario il mio dire
se tutto scivola

Senza senso è il luogo
che vorrebbe accogliere
che vorrebbe raccontare
emozione e pensiero
di chi naviga tra onde
di gioia o dolore

13.03.2004 Poetyca


Unveiled

Among the words
beyond the lines
I would say
not veil the eyes
my heart is unveiled

I read and try …
Are always present
in apparent silence
But if left alone my say
if all slides

Nonsense is the place
that would accommodate
that would tell
emotion and thought
who browsed waves
of joy or pain

13.03.2004 Poetyca

Effimere parole


Effimere parole

Tante effimere parole,
teorie e logica, una ricerca
che non porta lontano.

Solo silenzio di una notte,
si dona nell’incanto
di una stella,non appare
neppure lontana…
…e chiama
In essa la voglia
di fuggire a tutto
e divenire nel nulla
quel che tutto appaga.

14.03.2004 Poetyca


Ephemeral words

Many ephemeral words,
theories and logic, a search
not very far.

Only the silence of a night
gives enchantment
of a star does not appear
not far away …
And calls …
In it, the desire
to escape all
in and become nothing
that satisfies everyone.

14.03.2004 Poetyca