Archivi

Una perla al giorno – Vivekacudamani


mandala11

Non indugiare nel ricordo
delle cose passate,
non anticipare il futuro,
guardare al presente con indifferenza:
questa è la caratteristica
di chi è liberato in questa vita.

Vivekacudamani

Do not linger in the memory
of things past,
not anticipate the future,
look at the present with indifference:
this is the feature
who is liberated in this life.

Vivekacudamani

Una perla al giorno – Hazrat Inayat Khan


mandala m

Lo scopo della vita
è come un orizzonte:
più avanziamo, più si allontana.

Hazrat Inayat Khan

The purpose of life
It is like a horizon:
more we advance, the further away.
                 
                    Hazrat Inayat Khan

Una perla al giorno – Bernard Meltzer


 

7

“Quando  perdoni, tu non cambi in nessun modo il passato – ma tu sicuramente puoi far cambiare il futuro.”

  Bernard Meltzer

“When you forgive, you in no way change the past – but you sure do change the future.”

 Bernard Meltzer

Perseverare – Reflection


bodhidarma

Riflettendo…

La Riflessione

Pur non accadendo nulla,
invecchiamo nelle nostre vite indaffarate.
Piangiamo e ridiamo, il tutto nella vacuità.

Originariamente non c’è un sé,
perciò, vita e morte possono essere messe da parte.

Maestro Sheng-yen

———————–

Sul percorso inconsapevole
ogni cosa appare e passa
senza lasciare significato,
ogni cosa si equivale
ed infine nulla resta da raccogliere.

se non siamo capaci di comprendere
il senso profondo dell’attimo
che spalanca la porta alla profondità
senza passato e futuro,
nulla in noi ha traccia ed insegnamento
che ci permettano di seminare e raccogliere
oltre ogni apparenza sul percorso
da nascita a morte.

Poetyca

———————-

L’insegnamento

Perseverare

Ancora ed ancora dobbiamo cercare di comprendere
Il sottile lavoro che compiono in noi l’insegnamento e la pratica.

Ed anche quando non notiamo alcun cambiamento straordinario,
perseverare ugualmente con calma e pazienza.

Sogyal Rinpoche

————————

Senza attaccamento,
senza bruciare le tappe,
nella nostra attesa di risultato,
è la via della saggezza
che ci permette di apprendere
e comprendere, nel rispetto
del giusto tempo,
il personale percorso
che si delinea senza
mettere in mostra un risultato,
per essere umile via di comprensione.

Poetyca

————————

07.03.2009 Poetyca

Reflecting …

Reflection

Although it is not going nowhere,
age in our busy lives.
We cry and laugh, all in the emptiness.

Originally there is no self,
Therefore, life and death can be put aside.

Master Sheng-yen

———————–

On the way unconscious
everything appears and passes
without a meaning,
everything is equal
and finally nothing left to collect.

if we are not able to understand
the deep sense of the moment
which opens the door to the depth
without past and future,
nothing in us track and teaching
that allow us to sow and reap
over all appearance on the path
from birth to death.

Poetyca

———————-

The teaching

Persevere

Again and again we must try to understand
The fine work they do in our teaching and practice.

And even when we do not notice any dramatic change,
equally persevere with calm and patience.

Sogyal Rinpoche

————————

Without attachment,
without burning stages,
our expectation of a result,
is the path of wisdom
that allows us to learn
and understanding, respecting
the right time,
the personal journey
that is delineated without
showcasing a result,
to be humble way of understanding.

Poetyca

————————

07.03.2009 Poetyca

Una perla al giorno – Gunilla Norris


rosone18

Dal pozzo profondo del silenzio,
la gioia è costantemente zampillante e scorre fuori.
La pratica rivela che siamo immersi in quella gioia.
La pratica rivela anche ciò che sta bloccando il flusso.

  Gunilla Norris
From the deep well of silence, joy is
constantly bubbling up and flowing out.
Practice reveals that we are immersed in that joy.
Practice also reveals what is blocking the flow.

Gunilla Norris

Una perla la giorno – Poonja


rosone7_1024

D.: Chi sono?
P.: Chiunque tu ti immagini di essere.
Quando smetti di crearti delle identità,
troverai chi sei veramente.

Poonja

Q .: Who are they?
P .: Whoever you will be pictures.
When you stop to create you identities,
find who you really are.
   
                     Poonja

Aiutare senza abusare – Helping without abusing


Riflettendo…

La Riflessione

Prego per tutti noi,
oppressori ed amici,
che possiamo riuscire, insieme,
a costruire un mondo migliore,
grazie alla comprensione umana e all’amore;

Prego che così facendo
possiamo ridurre il dolore
e la sofferenza di tutti gli esseri senzienti.

S.S. il XIV Dalai Lama

———————–

Lavorare insieme,costruire
mattone su mattone con l’impegno
per essere migliore è dare linfa
alla trasformazione di ogni essere
che non è distinto da noi
ma è parte integrante del nostro vivere.
Nulla è separato e possiamo
pregare ed agire per ridurre il dolore
attraverso l’amorevolezza e la gentilezza.

Poetyca

———————-

L’insegnamento

Aiutare senza abusare

Occorre sia parlare con energia per condividere l’insegnamento,
sia percorrere il cammino con convinzione per dare l’esempio della pratica.

Ma costringere qualcuno ad ingurgitare parole ed esempi,
significa abusare della persona che si suppone vorremmo aiutare.

Maestro Shiqin

———————————-

E’ importante comprendere
chi davvero vorremmo aiutare,
se desideriamo porgere qualcosa
che altri elaboreranno, oppure
solo imporre il nostro atteggiamento
per un personale bisogno.
Aiutare è restare al fianco
e mai sostituirsi agli altri.
Non si deve opprimere ma accogliere
nell’ascolto e nell’altrui attenzione,
senza confondersi o proiettare
delle proprie attitudini.

Che alle parole sia sempre coerente
il giusto esempio, lavoro del nostro percorso.
A poco servirebbe mostrare di conoscere
e non aver mai tentato di vivere davvero
le parole che si sanno esporre con abilità.

Poetyca

—————————————-

19.12.2007 Poetyca

Reflecting …

Reflection

I pray for all of us,
oppressors and friends,
that we can succeed together
to build a better world ,
through human understanding and love ;

I pray that in doing so
we can reduce the pain
and the suffering of all sentient beings.

S.S. the XIV Dalai Lama

———————–

Working together , build
brick by brick with the commitment
to be better is to sap
the transformation of every
which is not distinct from us
but is an integral part of our lives .
Nothing is separate and can
pray and act to reduce the pain
through the kindness and gentleness .

Poetyca

———————-

The teaching

Helping without abusing

It should be speaking with energy to share teaching,
either walk the path with conviction to give the example of the practice.

But forcing someone to swallow words and examples,
means abusing the person who is supposed would like to help .

Master Shiqin

———————————-

It ‘ important to understand
who really would like to help ,
if we want to give something
that others will develop , or
only impose our attitude
for a personal need.
Helping you stay on the side
and never replace the other .
You must not oppress but welcome
in another’s listening and attention ,
without confusion or project
their attitudes .

That the words are always consistent
the right example , the work of our journey .
A little show would know
and he never really tried to live
the words that are known to exhibit with skill.

Poetyca

—————————————-

19.12.2007 Poetyca

bodhidarma

Una perla al giorno – Maitry Upanisad


rosone17_1024

L’Atman è puro, fermo, incrollabile,
non turbato né da passioni né da desideri;
dimora in sé come uno spettatore
e gioisce dell’ordine cosmico.

Maitry Upanisad

Atman is pure, firm, unwavering,
not disturbed or by passions or desires;
dwelling itself as a spectator
and he rejoices in the cosmic order.

Maitry Upanishads

Una perla al giorno – Bhagavad-Gita


mandala f

Chi è assorto nella disciplina interiore,
col cuore puro, padrone di sé
e coi sensi domati,
consapevole del fatto che il suo Sé
è il Sé di tutti gli esseri, anche se agisce,
non è contaminato.

Bhagavad-Gita, 5, 7

Who is absorbed in the inner discipline,
with pure heart, self-possessed
and tamed by the senses,
aware that his Self
is the Self of all beings, even if it acts,
It is not contaminated.

Bhagavad-Gita, 5, 7

Riflettendo …Benessere – Welfare


Riflettendo…

La Riflessione

Lascia che il tuo amore fluisca per tutto l’universo,
per tutta la sua altezza, profondità e ampiezza.

Un amore infinito, senza ombra di risentimento, né di ostilità.

Sutta Nipata

———————

Nulla mi appartiene e tutto è dono,
in reciprocità e scambio.

Germoglia il seme
in un terreno fertile
e colora il tempo
di petali ed aromi
che a nessuno appartengono.

Nell’amore è l’offerta di sè,
il passo incondizionato
che restituisce con gratitudine
quanto ricevuto dalla vita.

Non c’è recinto che trattenga
e s’espande karuna senza confine
mentre vibrante è la voce della mente/cuore
in un abbraccio che è interdipendenza.

Poetyca

———————

L’insegnamento

Benessere

Un essere umano è in grado di sperimentare un consistente senso di benessere e felicità,
indipendentemente dalle circostanze.

L’intenzione del Buddha non era fondare una religione
o radunare un vasto seguito di discepoli,
ma aiutare chi lo desiderasse, a realizzare il semplice obbiettivo del benessere.

Ajahn Sucitto

—————-

Immersi nell’ascolto profondo
si semina gentilezza amorevole

Abbracciando ogni essere
senza attaccamento ed aspettative
si offre il frutto della presenza paziente
che è amore compassionevole
e nell’interessere è il beneficio
che s’inchina alla liberazione dalla sofferenza.

Poetyca

—————-

07.06.2008 Poetyca

Reflecting …

The Reflection

Let your love flow throughout the universe,
throughout its height, depth and breadth.

An infinite love, without a shadow of resentment or hostility.

Sutta Nipata

———————

Nothing belongs to me and everything is a gift,
in reciprocity and exchange.

The seed sprouts
in fertile ground
and color the time
of petals and aromas
that belong to no one.

In love is the offering of oneself,
the unconditional step
which returns with gratitude
what has been received from life.

There is no fence to hold back
and karuna expands without boundaries
while the voice of the mind / heart is vibrating
in an embrace that is interdependence.

Poetyca

———————

The teaching

Welfare

A human being is able to experience a consistent sense of well-being and happiness,
regardless of the circumstances.

The Buddha’s intention was not to found a religion
or gather a large following of disciples,
but to help those who wish to achieve the simple goal of well-being.

Ajahn Sucitto

—————-

Immersed in deep listening
loving kindness is sown

Embracing every being
without attachment and expectations
the fruit of patient presence is offered
which is compassionate love
and in being is the benefit
who bow to liberation from suffering.

Poetyca

—————-

07.06.2008 Poetyca

Una perla al giorno – Mahâbhârata


mandala3

Se un forte, ma disattento,
combatte contro un debole, ma attento,

il forte ha la peggio
in conseguenza della sua disattenzione.

Mahâbhârata

If a stronger, but careless,
fights against a weak, but careful,

the fort has the worse
as a result of his carelessness.

Mahabharata

Il primo principio – The First Principle


Il Primo Principio
Riflettendo…
La Riflessione
Le acque della mente,
come sono chiare e limpide!
Guardandole, limiti e confini sono invisibili.
Ma appena un solo esile pensiero sorge,
diecimila immagini mentali l’affollano.
Se ti attacchi ad esse, diventano reali.
Lasciati trasportare da esse,
e sarà ben difficile il ritorno.
Com’è doloroso vedere una persona
intrappolata in infinite illusioni.
Ryokan
———————
Senza aspettativa
e senza attaccamento
tu osserva quel che accade,
in te, intorno a te
e nel tuo pensare.
Purifica il sovraffollamento
di elementi inutili
e lascia danzare nello spazio vuoto
il tuo essere nel limpido vivere
attimo per attimo quel che accade.
Poetyca
———————
L’insegnamento
Il Primo Principio
Bodhidharma disse: “Non so”.
“Non so” è il Primo Principio, capite?
Il Primo Principio non può essere conosciuto in termini di buono o cattivo,
giusto o sbagliato, perché è sia giusto che sbagliato.
Shunryu Suzuki Roshi
————————-
Non sapere è accorgersi
che senza un giudizio,
senza essere selettivi
è vivere l’apertura ai fenomeni
e l’accoglienza ad essi.
Discriminare è imparare
che accogliere è principio
di esperienza e il nostro essere saldi
con retta visione e retta azione
è forza che sospinge al mantenere sempre
il nostro cammino di gentilezza ed amorevolezza
senza separare o farci muovere da reazioni.
Poetyca
————————-
26.09.2009 Poetyca

The First Principle
Reflecting …
Reflection
The waters of the mind,
as they are crisp and clear!
Looking at them, limits and boundaries are invisible.
But just one tiny thought arises,
ten thousand mental images the crowd.
If you attach yourself to them, they become real.
Let yourself be guided by them,
and will be very difficult to return.
How sad to see a person
trapped in endless illusions.
Ryokan
——-
No expectation
and without attachment
You observe what happens,
in you, around you
and in your thinking.
Purify the overcrowding
of unnecessary items
and leaves dancing in the empty space
be clear in your life
moment by moment what is happening.
Poetyca
——-
The teaching
The First Principle
Bodhidharma said, “I do not know.”
“I do not know” is the First Principle, you know?
The first principle can not be known in terms of good or bad,
right or wrong, because it is right that wrong.
Shunryu Suzuki Roshi
———
Do not you realize sepere
that without a trial,
without being selective
is to live the opening to the phenomena
and welcome to them.
To discriminate is to learn
that acceptance is the beginning
Our experience and be steadfast
with a right vision and right action
force that pushes you to keep
our way of gentleness and kindness
without separating or make us move from reactions.
Poetyca
———
26.09.2009 Poetyca

Una perla al giorno – Dhammapada


rosone19_1024
Io, come un elefante colpito in battaglia
dalla freccia scagliata da un arco,
sopporterò una falsa accusa,
mentre la massa non ha principî.
L’elefante domato si conduce in battaglia,
l’elefante domato è la cavalcatura del re.
Colui che ha domato la propria mente
e sopporta le false accuse
è il migliore tra gli uomini.

Dhammapada, 320-321

I, like an elephant struck in battle
the arrow shot from a bow,
I endure a false accusation,
while the mass has no principles.
The elephant is tamed leads in battle,
the elephant is tamed the horse of the king.
One who has tamed his mind
and he bears false accusations
It is the best among men.

Dhammapada, 320-321

Una perla al giorno – Katha Upanishad


mandala l

Alzati! Svegliati!
Cerca la guida di un buon maestro
e realizza la tua vera natura.
Tagliente come il filo di un rasoio
dicono i saggi, è questa via,
difficile da percorrere.

Katha Upanishad

 

Get up! Wake up!

Seek the guidance of a good teacher
and realized your true nature.
Sharp as a razor’s edge
the sages say, is this way,
difficult to go.

Katha Upanishad

Una perla al giorno – Ramacaritamanasa, Uttara-kanda


150853_1706172063269_1507062887_31674382_5933508_n
Il comportamento del malvagio e quello del buono
assomigliano alla condotta della scure e del legno di sandalo.
La scure taglia il sandalo, mentre questo le fa dono della sua virtù,
rendendolo profumato.

Ramacaritamanasa, Uttara-kanda, 36,4

The behavior of the evil and the good of the
resemble the conduct of the ax and sandalwood.
The ax cuts the sandal, while this makes a gift of his virtues,
  making it fragrant.

Ramacaritamanasa, Uttara-kanda, 36.4

Una perla al giorno – Srimad Bhagavatam


mandala h

In verità, come le varie parti del corpo
non possono vedere gli occhi,
così gli esseri viventi
non possono capire Dio con i sensi,
con la mente, con lo spirito vitale,
anche se ognuno di noi
Lo porta nel profondo del cuore.

Srimad Bhagavatam, VI, 3, 16

In truth, as the various parts of the body
They can not see the eyes,
so living beings
They can not understand God with the senses,
with the mind, with the spirit of life,
even though each of us
The door in the bottom of my heart.

Srimad Bhagavatam, VI, 3, 16

Una Perla al giorno – Sri Mata Amritanandamayi Devi


rosone3_1024

La forza di un ciclone può sradicare alberi
e far crollare edifici,
ma per quanto impetuoso possa essere,
esso non può far nulla ad un umile filo d’erba.
Questa è la grandezza dell’umiltà, figli miei.

Sri Mata Amritanandamayi Devi

 

The strength of a hurricane can uproot trees
and bring down buildings,
but what can be impetuous,
it can not do anything to a humble blade of grass.
This is the greatness of humility, my children.

Sri Mata Amritanandamayi Devi

Una perla al giorno – Mahâbhârata


mandala6

Se un forte,
ma disattento,
combatte contro un debole,
ma attento,
il forte ha la peggio
in conseguenza
della sua disattenzione.

Mahâbhârata

If a strong,
but inattentive,
fights against a weak,
but careful,
the fort has the worse
result
his carelessness.

Mahabharata

Una perla al giorno – Amma Mata Amritanandamayi


mandala6

“L’amore è la nostra vera essenza. L’amore non ha limiti di casta, religione, razza o nazionalità. Noi tutti siamo perle infilate nello stesso filo dell’amore.”

Amma Mata Amritanandamayi

“Love is our true essence. Love has no limitations of caste, religion, race or nationality. We are all beads strung on the same thread of love.”

Amma Mata Amritanandamayi

Una perla al giorno – Ramana Maharshi


photostudio_1547635596207

Mondo

Il mondo è reale per gli ignoranti
così come per il saggio;per l’ignorante il vero viene misurato dal mondo,per colui che sa il vero non ha limiti ed esso è il fondamento del mondo.Entrambi dicono ‘Io” riferendosi a se stessi,l’ignorante così come colui che conosce.Per l’ignorante il sé è definito dal corpo,il saggio sa che all’interno del corpo é il Sè illimitato che brilla con il suo splendore.

Ramana Maharshi

World

The world is real for the ignorant
as well as for the wise;
for the ignorant the real
is measured by the world,
for one who knows
the real has no limits and
is the foundation of the world.
Both say ‘I’ referring to themselves,
the ignorant and the one who knows.
For the ignorant the self is defined by the body,
the wise knows that within the body the unlimited Self shines with its own splendour.

Ramana Maharshi

Una perla al giorno – Abraham Maslow


mandala f
Abbiamo paura delle nostre migliori possibilità (così come delle nostre peggiori).
Siamo generalmente spaventati all’idea di poter diventare
ciò che intravediamo nei nostri momenti migliori.

Abraham Maslow
We are afraid of our best chances (as well as of our worst).
We are generally scared the idea of becoming
what we see in our best moments.

                                                    Abraham Maslow

Una perla al giorno – Bhagavad Gita


mandala14
Libero da egoismo, aggressività, arroganza, rabbia
e dal desiderio di possedere persone o cose,
[il saggio] è in pace con se stesso e gli altri
ed entra nello stato di unione.

Unito al Brahman, sempre gioioso,
fuori dalla portata del desiderio e del dispiacere,
ha lo stesso riguardo per ogni creatura vivente.

Bhagavad Gita XVIII, 53-54

Free from selfishness, aggression, arrogance, anger
and the desire to possess people or things,
[essay] is at peace with himself and others
and enters into the state of union.

Combined with the Brahman, always joyful,
out of the reach of desire and regret,
has the same respect for every living creature.

Bhagavad Gita XVIII, 53-54

Una perla al giorno – Giordano Bruno


Possiamo affermare con certezza
che l’universo è tutto esso centro,
o che il centro dell’universo
sia dappertutto e la sua circonferenza
in nessun luogo.
Giordano Bruno
We can say with certainty
that the universe is all it center,
or that the center of the universe
is everywhere and its circumference
nowhere.
Giordano Bruno

Una Perla al giorno – Culakammavibhanga Sutta


mandala1
Gli esseri sono padroni delle loro azioni,
eredi delle loro azioni;
sono originati dalle loro azioni,
sono legati alle loro azioni,
hanno come rifugio le loro azioni.
È l’azione che distingue gli esseri
come inferiori o superiori.

Culakammavibhanga Sutta
Beings are masters of their actions,
heirs of their actions;
were generated by their actions,
are related to their actions,
as they shelter their actions.
It is the action that distinguishes beings
as inferior or superior.

Culakammavibhanga Sutta

Una perla al giorno – Herman Hesse


notte31
Tutto ciò che ho sempre desiderato è vivere
secondo i suggerimenti del mio sé autentico.
Perché è stato così difficile?
Herman Hesse
Everything I’ve ever wanted is to live
according to the suggestions of my authentic self.
Why was it so difficult?
Herman Hesse