Archivi

Una perla al giorno – Gautama Buddha


buddha25

 

“Il segreto della salute per il corpo e la mente
non piangere per il passato, né preoccuparsi del futuro,
ma vivere con saggezza e sinceramente il momento presente. “

Gautama Buddha

“The secret of health for both mind and body
 is not to mourn for the past, nor to worry about the future,
 but to live the present moment wisely and earnestly.”

Gautama Buddha

Una perla al giorno – Subhashitavali


mandala c

Come il sarto, con l’ago,
fa passare il filo nel tessuto
e cuce l’abito,
così il filo dell’esistenza
viene assicurato mediante
l’ago del desiderio.

Subhashitavali

As the tailor, with the needle,
It is the thread tissue
and sews the suit,
so the thread of existence
It is ensured by
the needle of desire.

Subhashitavali

Una perla al giorno – Eckhart Tolle


mandala13
Fate attenzione ad ogni senso di difesa dentro di voi.
Che cosa state difendendo?
Una identità illusoria,
un’immagine della vostra mente, un’entità fittizia.

Eckhart Tolle

 

Pay attention to every sense of defense within you.
What are you defending?
An illusory identity,
an image of your mind, a fictitious entity.

              Eckhart Tolle

Una perla al giorno – Maha-subhasita-samgraha


mandala6
Con l’acqua si lavano le vesti;
la mente si lava con la verità (sathya),
e con l’innocenza (non-violenza=ahimsa) si lava l’anima;
l’intelletto si lava con la conoscenza.

Maha-subhasita-samgraha
With water wash their clothes;
the mind is washed with the truth (Sathya),
and with the innocence (non-violence = ahimsa) washes the soul;
the intellect is washed with knowledge.

Maha-subhasita-Samgraha

Una perla al giorno – Santa Teresa di Lisieux


rosone17_1024
Non lasciare che alcuno ti disturbi,
non lasciare che nulla ti spaventi.
Ogni cosa passa eccetto Dio.
Santa Teresa di Lisieux
Do not let anyone disturb you,
let nothing frighten you.
Everything passes except God.
            St. Therese of Lisieux

Una perla al giorno – Katha Upanishad


mandala g

Dal cuore umano si dipartono
cento e uno nervi (percorsi vitali).
Uno di essi sale al cervello,
alla corona composta da mille petali.
Passando al momento della morte per questa via,
si raggiunge il regno dell’immortalità.
Ma se il prana discende per altre vie,
si tornerà indietro verso una nuova nascita.

Katha Upanishad, III, 16

Hearted human branch
one hundred and one nerves (paths viable).
One of them salt to the brain,
the crown composed of a thousand petals.
Turning to the time of death in this way,
You reach the realm of immortality.
But if the prana comes down in other ways,
We come back to a new birth.

Katha Upanishad, III, 16

Una perla al giorno – Osho


mandala2

Possiedi tante cose, ma non possiedi te stesso. Hai tutto ciò che ti può rendere felice ma non sei felice, perchè la felicità non potrà mai essere frutto dei possessi. La felicità è un tuo affiorare interiore, è un risveglio delle tue energie, è un risveglio della tua anima.

Osho

Do you have many things, but you do not have yourself. You have everything that can make you happy but you’re not happy, because happiness can never be the result of the possessions. Happiness is your own inner emerge, it is an awakening of your energy, it is an awakening of your soul.

Osho

 

 

Una perla al giorno – Anodea Judith


rosone13_1024

Il cambiamento è un elemento fondamentale della coscienza.
E ‘ciò che richiama la nostra attenzione, risveglia,
stimola le nostre domande. Vediamo il cappotto rosso
in contrasto con la neve bianca …
Senza cambiamento, le nostre menti
divengono opache ed inconsapevoli.

Anodea Judith in RUOTE DI VITA
Change is a fundamental element of consciousness.
It is what calls our attention, awakens it,
stimulates our questions. We see the red coat
in contrast to the white snow…
Without change, our minds become dull and unaware.

Anodea Judith in WHEELS OF LIFE

Una perla al giorno – Proverbio Zen


rosone2_1024

“L’uomo si trova nella sua stessa ombra
e si chiede perché è buio.

Proverbio Zen (Entrate nella vostra luce)
“Man stands in his own shadow
and wonders why it’s dark.”

 Zen Proverb (Step into your light)

Una perla al giorno – Ramana Maharshi


photostudio_1547635596207

Mondo

Il mondo è reale per gli ignoranti
così come per il saggio;per l’ignorante il vero viene misurato dal mondo,per colui che sa il vero non ha limiti ed esso è il fondamento del mondo.Entrambi dicono ‘Io” riferendosi a se stessi,l’ignorante così come colui che conosce.Per l’ignorante il sé è definito dal corpo,il saggio sa che all’interno del corpo é il Sè illimitato che brilla con il suo splendore.

Ramana Maharshi

World

The world is real for the ignorant
as well as for the wise;
for the ignorant the real
is measured by the world,
for one who knows
the real has no limits and
is the foundation of the world.
Both say ‘I’ referring to themselves,
the ignorant and the one who knows.
For the ignorant the self is defined by the body,
the wise knows that within the body the unlimited Self shines with its own splendour.

Ramana Maharshi

Una perla al giorno – Huang-Po


rosone13_1024
Tutti i Buddha e tutti gli esseri senzienti
non sono altro che la Mente Unica,
all’infuori della quale non esiste nulla.

Huang-Po

 

All Buddhas and all sentient beings
are nothing but the One Mind,
outside of which there is nothing.

                          Huang-Po

La comprensione non può essere praticata – The realm of non-thought , can not be explored


gurutattwa2

Riflettendo…

La Riflessione

Il reame del non pensiero,
non può essere esplorato dalle percezioni.

Nella sfera del genuino “essere ciò che è”
Non v’è né “io” né “altro”.

Maestro Yunmen (864-949)

Quando l’incessante flusso
del pensiero cade nella nostra osservazione;
nulla deve turbare il nostro essere presenti:
restare specchio immoto senza turbamento
dove nessuna forma si rifletta è
guardare e non giudicare, accogliere e non separare.

Poetyca

L’insegnamento

La comprensione non può essere praticata

La comprensione non può essere praticata.
E’ stata fatta un po’ di confusione tra comprensione e presenza mentale.
Sono collegati, ma distinti.

“Sati”, o presenza mentale, implica che ci sia azione della mente.
Noi volutamente ci disponiamo a prestare attenzione alle nostre menti.
Esercitiamo uno sforzo.

La comprensione è diversa.
La comprensione è priva di qualsiasi azione.
La mente semplicemente “comprende”.

Non c’è alcuna azione qui,
solo una comprensione raccolta e spontanea che semplicemente “vede”.
Qui la presenza mentale è la causa e la comprensione è l’effetto.
Non puoi praticare o addestrare un effetto.
Puoi solo praticare qualcosa che sia la causa di ciò.

Dobbiamo partire dalla presenza mentale
così che la comprensione possa sorgere in noi.

Thynn Thynn, in Living Meditation, Living Insight
da Everyday Mind, pubblicato da Jean Smith, a cura di Tricycle book

La mente raccoglie e separa,
restringe ed allarga il suo raggio
nelle pulsioni del discernimento.

Essere comprensivi è quanto possa condurre
all’osservare senza sentirsi coinvolti
in reazioni e separazioni, dettate dal giudizio
nell’intento di protezione.

Poetyca

17.09.2006 Poetyca

Reflecting …

Reflection

The realm of non-thought ,
can not be explored by perceptions.

In the sphere of genuine ” being what it is “
There is neither ” I” nor “other.”

Master Yunmen ( 864-949 )

When the incessant flow
of thought falls in our observation ;
nothing should disturb our being present :
remain motionless mirror without disturbance
where no form is reflected is
look at and do not judge , welcome and do not separate .

Poetyca

The teaching

The understanding can not be practiced

The understanding can not be practiced.
E ‘ was made a little ‘ of confusion between understanding and mindfulness.
They are related, but distinct.

” Sati ” , or mindfulness, implies that there is action of the mind .
We deliberately we have to pay attention to our minds .
Exert some effort.

The understanding is different.
The understanding is devoid of any action.
The mind simply ” includes”.

There is no action here ,
only an understanding of collection and spontaneous than simply ” sees” .
Here the presence of mind is the cause and understanding the effect.
You can not practice or train an effect.
You can only practice something that is the cause of this.

We have to start from mindfulness
so that understanding may arise in us.

Thynn Thynn , in Living Meditation , Living Insight
from Everyday Mind , edited by Jean Smith, a Tricycle book

The mind collects and separates ,
narrows and widens its range
the impulses of discernment.

Being inclusive is what can lead
to observing without feeling caught
in reactions and separations , dictated by the judgment
the aim of protection.

Poetyca

17.09.2006 Poetyca

Una perla al giorno – Deepak Chopra


Copia_di_6o_1024

 

“Siate consapevoli di come si rilascia la negatività
in modo da non rifletterla indietro nella vostra realtà. “

  Deepak Chopra

“Be mindful of how you release your negativity
so that it does not reflect back into your reality.”

 Deepak Chopra

Una perla al giorno – Visnu Purana


mandala d

Il Kali Yuga comincia quando
nella società il potere è la ricchezza,
il possesso è la sola virtù,
’unico legame tra uomo e donna è la passione,
l’inganno è la base del successo nella vita,
la sola fonte di piacere è il rapporto sessuale…

Visnu Purana
The Kali Yuga begins when
in society the power is wealth,
possession is the only virtue,
‘Only link between man and woman is the passion,
deception is the basis of success in life,
the only source of pleasure is sex …

Vishnu Purana

Una perla al giorno – Corrado Pensa


 

buddha41
Pensiero buddista: Volersi sbarazzare della tristezza
  è espressione della aspirazione universale alla felicità.

  Corrado Pensa

Everyday Buddhist: Wanting to get rid of sadness
 is an expression of the universal aspiration to happiness.

 Corrado Pensa

L’ascolto profondo è la via – Deep listening is the way


Riflettendo…
La Riflessione
Il tuo primo amore, non ha né inizio nè fine.
Il tuo primo amore non è il tuo primo amore
e non è neppure l’ultimo.
E’ solo amore.
E’ uno con ogni cosa.
Thich Nhat Hanh
—————————-
Provare amore è conoscere quel che nel profondo siamo,
vivere in continuità una metamorfosi che è dono
dove incondizionata è l’offerta di sè.
Non quantificabile e non enumerabile
perchè una volta che accesa è la fiamma
essa non si estingue, è un abbraccio alla sofferenza
di tutti gli esseri, consapevolezza che nulla è separato.
Poetyca
—————————-
L’insegnamento
L’ascolto profondo è la via
Ascoltate in modo da dare all’altra persona un sollievo
ed una possibilità di esprimersi,
in modo che senta che finalmente qualcuno la capisce.
Se mantenete viva la compassione mentre ascoltate,
rabbia ed irritazione non potranno emergere.
Altrimenti, le cose che vi dirà,
toccheranno la vostra collera e la vostra sofferenza.
Solamente la compassione può proteggervi
dal divenire furiosi o pieni di disperazione.
La parola amorevole vi salverà.
L’ascolto compassionevole vi salverà.
Questo è un miracolo realizzato da noi stessi.
Maestro Thich Nhat Hanh
……………………………..
Restare equidistanti, ancorati alla presenza
che accoglie senza giudicare, che si offre
come spazio libero per gli altri, per dare conforto,
per sollecitare la fiducia nelle proprie capacità,
non è come reggere uno specchio, per farsi poi contaminare
dalle immagini che altri vi riflettono o dalle proiezioni mentali
nel tentano di coinvolgerci.
Non è semplice, ma quando si ascoltano gli altri
non si deve perdere di vista il restare centrati sulla propria armonia,
sulla coerenza di parole ed atti; non sia per noi vissuta come minaccia
che ci turba il nostro sentire,l’altrui idea o pregiudizio,
poiché è solo riflesso di una mente confusa,
trascinata da impressioni e non capace di guardare in profondità
per estirpare la discordia e lavorare saggezza ed eauidistanza.
Prima di essere d’aiuto ad altri dobbiamo lavorare
sulla nostra capacità di fermezza e serenità di fronte alle altrui opinioni,
spesso legate ad apparenze e non ad una reale attenzione ai semi che si osservano.
Poetyca
———————————–
01.05.2010 Poetyca
Reflecting …

Reflection
Your first love, has neither beginning nor end.
Your first love is not your first love
nor is it the last.
And ‘only love.
And ‘one with everything.

Thich Nhat Hanh
—————————-
Try to know what love is deep within us,
live in a continuous metamorphosis is a gift
where is the unconditional offer of its own.
Not quantifiable and non-enumerable
because once the flame is lit
it is not extinguished, is an embrace of suffering
of all beings, knowing that nothing is separate.

Poetyca

—————————-

Teaching

The deep listening is the way
Hear the other person to give relief
and a chance to express themselves,
so they feel that finally someone understands.
If you keep compassion alive while you listen,
anger and irritation may emerge.
Otherwise, the things you say,
touch your anger and your pain.
Only compassion can protect
from becoming angry or full of despair.
Loving speech will save you.
The compassionate listening will save you.
This is a miracle created by ourselves.

Master Thich Nhat Hanh

……………………………..

Remain equidistant, anchored to the presence
that welcomes non-judgmental, which offers
as free space for others, to comfort,
to elicit confidence in their abilities,
not how to hold a mirror to be contaminated, then
the images that will reflect or other mental projections
in trying to involve us.
It is not easy, but when you listen to others
one must not lose sight of their stay centered on harmony,
the consistency of words and deeds, is not experienced as a threat to us
that troubles us our feelings, ideas or other people’s prejudice,
it is only a reflection of a confused mind
driven by impressions and not able to look deeply
and work to eradicate discord and eauidistanza wisdom.
Before you can help others we need to work
our ability to firmness and serenity in the face of others’ opinions,
often linked to appearances and not to a real attention to the seeds that are observed.

Poetyca
———————————–

01.05.2010 Poetyca

Texts from

The Flower of Bodhidharma
Testi tratti da                                                                         

Il Fiore di Bodhidharma

Una perla al giorno – Dalai Lama


 

 

buddha35jpgI tempi duri costruiscono determinazione e forza interiore.
  Attraverso di loro possiamo anche
apprezzare l’inutilità della rabbia.

  Dalai Lama

Hard times build determination and inner strength.
 Through them we can also come
 to appreciate the uselessness of anger.

 Dalai Lama

Una perla al giorno – Bhagavad Gita


mandala14
Libero da egoismo, aggressività, arroganza, rabbia
e dal desiderio di possedere persone o cose,
[il saggio] è in pace con se stesso e gli altri
ed entra nello stato di unione.

Unito al Brahman, sempre gioioso,
fuori dalla portata del desiderio e del dispiacere,
ha lo stesso riguardo per ogni creatura vivente.

Bhagavad Gita XVIII, 53-54

Free from selfishness, aggression, arrogance, anger
and the desire to possess people or things,
[essay] is at peace with himself and others
and enters into the state of union.

Combined with the Brahman, always joyful,
out of the reach of desire and regret,
has the same respect for every living creature.

Bhagavad Gita XVIII, 53-54

Una perla la giorno – Chuang-tzu


mandala i

La mia felicità consiste nel sapere che provengo dal principio,

nel contemplare lo yin e lo yang,

nell’osservare il succedersi delle stagioni,

l’alternarsi del giorno e della notte,

e nel sapere che al principio farò ritorno.

Chuang-tzu

My happiness lies in knowing that I come from the beginning,

in contemplating the yin and yang,

observing the passing of the seasons,

the alternation of day and night,

and in knowing that I will return to the principle.

                                         Chuang-tzu

Una perla al giorno – Bhradaranyaka Upanisad


mandala4
Come non si possono sentire
le singole note del suono d’un violino,
ma solo la totalità del suono
e l’azione del violinista,
così gli esseri individuali
non si possono capire
se non se ne conosce la fonte, l’Atman,
Dio che è il solo attore sulla scena del mondo.

Bhradaranyaka Upanisad, V, 10

As you can not hear
the individual notes of the sound of a violin,
but only the totality of the sound
and the action of the violinist,
so the living entities
you can not understand
if you do not know the source, the Atman,
God is the only actor on the world stage.

Bhradaranyaka Upanishads, V, 10

Una perla al giorno – Ajahn Sumedho


Give_with_your_Heart_by_trishvandenberg

 

La consapevolezza non è personale. L’idea che non siamo consapevoli e la necessità di sviluppare consapevolezza, è essa stessa una creazione.

Ajahn Sumedho

Awareness isn’t personal. The idea that we are not aware & need to develop awareness, is in itself a creation.

Ajahn Sumedho

Una perla al giorno – Zhiyi


mandala1

Si deve riporre la propria fede
unicamente nella convinzione
che questa stessa mente possiede
la natura del Dharma.
Quando sorgono dei pensieri,
è la natura del Dharma che sorge.
Quando i pensieri cessano,
è la natura del Dharma che cessa.

Zhiyi
You must put one’s faith
only in conviction
this same mind that has
the nature of Dharma.
When thoughts arise,
is the nature of Dharma rising.
When thoughts cease,
is the nature of Dharma ceases.

                   Zhiyi

Una perla al giorno – Plotino, Enneade


mandala13
Il nostro generale istinto di cercare e di imparare
ci spingerà, com’è ragionevole, a indagare
nella natura dello strumento che usiamo per ricercare.

Plotino, Enneade IV, 3, 1
Our general instinct to seek and to learn
it moves us, it is reasonable to investigate
in the nature of the instrument that we use for research.

                 Plotinus, Ennead IV, 3, 1