Archivi

Amare – To love – Laozi


🌸Amare🌸

Essere profondamente amati
da qualcuno ti dà forza,
mentre amare qualcuno
profondamente ti dà coraggio

Laozi
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸To love

Being deeply loved
by someone gives you strength,
while loving someone
deeply gives you courage.

Laozi

Annunci

Consapevolezza ed estasi si intonano all’unisono


408572_10150486407729646_742844645_9016286_245682315_n

Consapevolezza ed estasi si intonano all’unisono

“Quando fluisci con gioia e beatitudine, è arrivato il momento di essere consapevole, ma le persone fanno esattamente l’opposto, quando sono felici, chi se ne importa della consapevolezza? Nello stesso modo, quando sono angosciati, iniziano sicuramente a pensare che sia arrivato il momento di essere consapevoli e uscire dall’alone dell’angoscia, ma nessuno finora è mai riuscito ad uscire dall’angoscia direttamente.
Con la consapevolezza dell’estasi dobbiamo uscire dall’angoscia. Se in primo luogo sei capace di essere consapevole dei tuoi momenti di gioia, la depressione e il sentirsi a terra non arriveranno. La porta per uscire è l’estasi, quindi la strada più semplice è questa:
“Sii felice e consapevole”.
“Gioisci restando consapevole”.
“Ama e sii consapevole”.
Non mettere da parte la consapevolezza dicendoti: “Mi disturba, sono in una così bella estasi”.
La consapevolezza diventa quasi un fastidio, ma non lo è; forse all’inizio può sembrarlo, ma presto vedrai che porterà la tua estasi a vette più alte, e alla fine estasi e consapevolezza si intoneranno all’unisono e quei momenti depressivi, del sentirsi giù e a terra, di agonia, scompariranno.”

Osho, Om Shantih Shantih Shantih: The Soundless Sound, Peace Peace Peace.
Awareness and ecstasy will sing in unison

“When are flowing with joy and bliss, it’s time to be aware, but people do just the opposite, when they are happy, who cares awareness? In the same way, when you are distressed, surely begin to think it is the time to be aware and exit dall’alone anguish, but so far no one has ever been able to come out with anguish directly.
With the knowledge we have to go out from the anguish of ecstasy. If at first you’re capable of being aware of your moments of joy, depression and the feeling on the ground will not arrive. The door to exit is ecstasy, then the easiest way is this:
“Be happy and aware.”
“Rejoice remaining conscious.”
“Love and be aware.”
Do not put aside the awareness telling: “It upsets me, are in such a beautiful ecstasy.”
Awareness becomes almost a nuisance, but it is not; perhaps it may appear at the beginning, but soon you’ll see that will bring your ecstasy to the highest peaks, and finally ecstasy and awareness you will sing in unison and those moments of depression, the feeling down and on the ground, of agony, disappear. “

Osho, Om Shanti Shanti Shanti: The Soundless Sound, Peace Peace Peace.

Cambiamento – Change


🌸Cambiamento🌸

Possiamo paragonare:
L’attenzione – al momento presente
La consapevolezza di come tutto si trasforma.

Se voglio estrapolare una sorta di “momento” da un contesto lineare di tempo:
Passato ( andato)
Presente( attuale)
e Futuro,posso cogliere
che non si torna indietro a correggere
e siamo ignari del Futuro.
Ci chiedono di non generare rimpianto
e preoccupazione.
Questa strategia si usa anche in psicologia.
Ma come prendere atto
di lezioni del passato?
Si ripete lo stesso errare confuso
e non si devia dal cammino,
magari con più saggezza
(tratta dalle precedenti esperienze).
Il Buddismo a volte è contraddittorio,
infatti come le teorie scientifiche ci pone di fronte alla trasformazione
«Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma»(Antoine-Laurent de Lavoisier)
ci ricorda che tutto si trasforma,non è statico:
Noi possiamo vedere la punta dell’iceberg
e credere di conoscere ogni cosa,
poi si abbassa la marea e quella forma conosciuta ci svela quanto non emergeva,
in noi avviene il confronto,la chiarezza
– dovuta ad una consapevolezza nuova,
ad un cambiamento.
Tutto cambia, anche noi,
il nostro osservare la realtà.

13.04.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Change

We can compare:
Attention – at the present moment
The awareness of how everything is transformed.

If I want to extrapolate a sort of “moment” from a linear context of time:
Past (gone)
Present (current)
and Future, I can grasp
that you don’t go back to correct
and we are unaware of the future.
They ask us not to generate regret
and concern.
This strategy is also used in psychology.
But how to take note
of lessons from the past?
The same confused wandering is repeated
and do not deviate from the path,
perhaps with more wisdom
(taken from previous experiences).
Buddhism is sometimes contradictory,
in fact, like scientific theories, it confronts us with transformation
“Nothing is created, nothing is destroyed, everything is transformed” (Antoine-Laurent de Lavoisier)
reminds us that everything is transformed, it is not static:
We can see the tip of the iceberg
and believe that you know everything,
then the tide lowers and that known form reveals to us what did not emerge,
in us the comparison takes place, the clarity
– due to a new awareness,
to a change.
Everything changes, so do we,
our observing reality.

13.04.2019 Poetyca

Pioggia – Rain – Buddha


Pioggia

“Come la pioggia cade
allo stesso modo
sui giusti e sugli ingiusti,
non appesantire il tuo cuore
con giudizi ma innaffia
la tua gentilezza su tutto.

Gautama Buddha

Rain

“As rain falls equally
on the just and the unjust,
do not burden your heart
with judgements but rain
your kindness equally on all.

Gautama Buddha

Dhammapada 7


Dhammapada 7

Come un vento burrascoso
sradica un albero fragile
così chi incurante si aggrappa al piacere
indulge al cibo e alla pigrizia
può sradicarlo Mara.

Verse 7. Laziness Defeats Spirituality

One who beauty contemplates,
whose faculties are unrestrained,
in food no moderation knows,
is languid, who is indolent:
that one does Mara overthrow
as wind a tree of little strength.

Vacuità


314673_10150413989748459_524993458_8479853_1930693528_n.jpg

Vacuità qui, Vacuità lì,

ma l’universo infinito

rimane sempre davanti ai nostri occhi.

Infinitamente grande e infinitamente piccolo;

nessuna differenza, poiché le definizioni

sono scomparse e non si vedono limiti.

Così pure circa l’Essere e il non-Essere.

Non perdere tempo in dubbi e discussioni

che non hanno nulla a che vedere con ciò.

Una cosa, tutte le cose:

si muovono e si mescolano, senza distinzione.

Vivere in questa realizzazione

significa essere privi di ansietà circa la non-perfezione.

Vivere in tale fede è la strada al non-dualismo,

poiché il non-duale è uno con la mente fiduciosa.

Parole! La Via è oltre il linguaggio, poiché in essa non c’è

Nessun ieri

Nessun domani

Nessun oggi.

Sosan Hsin Hsin Ming (tratto da “Il Libro del Nulla”)

Emptiness here, Emptiness there,

but the infinite universe

is always before our eyes.

Infinitely large and infinitely small;

no difference, since the definitions

have disappeared and no boundaries are seen.

So too with Being and Non-Being.

Do not waste time in doubts and discussions

that have nothing to do with this.

One thing, all things:

move and mingle, without distinction.

To live in this realization

is to be without anxiety about non-perfection.

Live in this faith is the road to non-duality,

because the non-dual is one with the trusting mind.

Words! The Way is beyond language, for in it there

No yesterday

No tomorrow

No today.

Sosan Hsin Hsin Ming (from “The Book of Nothing”)

Amore incondizionato


image

Sii un imperatore

In amore non essere un mendicante, sii un imperatore.
Da’ e resta semplicemente a vedere cosa accade…
Quando cominci a donare amore con un profondo senso di gratitudine per tutti coloro che lo accettano, avrai una sorpresa: sarai diventato un imperatore, non sei più un mendicante che implora l’amore con una ciotola, bussando a ogni porta. E le persone alle cui porte stai bussando non possono darti amore, sono loro stesse dei mendicanti.
I mendicanti si chiedono amore l’un l’altro e provano rabbia e frustrazione, perché l’amore non arriva. Ma questo è inevitabile. L’amore appartiene al mondo degli imperatori, non dei mendicanti. E un uomo è un imperatore quando è così colmo d’amore da poterlo donare senza condizioni.

OSHO

Amore incondizionato

Semina e dimentica quel che hai dato,
non pensare che frutto se ne tragga,
innaffia ed incoraggia con il Cuore.

Nulla ti appartiene e sei solo un mezzo
che offre quel che hai ricevuto in abbondanza,
non dire mai di essere tu, che per mezzo di te
l’amore sboccia, perchè tu sei solo una canna vuota
che suona la musica del Vento e non fare altro
che seguire il senso della Vita: amare.

04.09.2007 Poetyca