Archivi

Gratitudine – Gratitude


🌸Gratitudine🌸

Dimentichiamo spesso
di manifestare gratitudine
ed apprezzamento
per quel che ci accade.
Diventa più facile
prendere senza riflettere
e lamentarsi
se non riceviamo abbastanza.

08.08.2018 Poetyca
🌸🍃🌸
🌸Gratitude

We often forget
to express gratitude
and appreciation
for what happens to us.
It becomes easier
take without thinking
and complain
if we do not receive enough.

08.08.2018 Poetyca

Annunci

La sfida – The challenge


🌸La sfida🌸

Sono tanti i limiti,
i contrattempi con i quali confrontarsi ogni giorno.
A volte ci arrendiamo
e crediamo di non essere capaci di superare il destino beffardo.
Ma basta raccogliere la sfida
per capire che i limiti
sono solo nella nostra mente,
semplicemente superando
il nostro stato d’animo
la sensazione di sconfitta
diventa la sfida per superare
noi stessi e per capire
che possiamo più
di quanto crediamo.

08.08.2018 Poetyca
🌸🍃🌸
🌸The challenge

There are so many limits,
the setbacks with which to confront each day.
Sometimes we give up
and we believe we are not able to overcome the mocking destiny.
But just take up the challenge
to understand that the limits
I’m alone in our mind,
simply surpassing
our state of mind
the feeling of defeat
it becomes the challenge to overcome
ourselves and to understand
that we can more
than we believe.

08.08.2018 Poetyca

Sii cosciente


image

Qualunque cosa fai, falla coscientemente.
E insisto: qualunque cosa fai!
Non vi dico che dovete fare certe cose e non altre, no.
Basta che tu sia consapevole di tutto quello che fai e,
un po’ alla volta, ogni tua azione
ti rendera’ sempre piu’ asciutto.
Imparerai ad essere distaccato,
perche’ il distacco e’ una conseguenza della consapevolezza.

(Bhagwan Shree Rajneesh (Osho) – L’armonia nascosta)

Seguire passo passo ogni pensiero, ogni azione, perchè la mente non scivoli da un momento all’altro, ma sia ancorata a quanto accada dentro di sè, alle azioni e persino alle intenzioni; che siano capaci di coerenza e non lascino tracce confuse, lontane dalla nostra attenzione. Portare serenità e sfatare tutte le paure, con il coraggio di smascherare ogni illusione. Comprendere le nostre debolezze e non provare rabbia, frustrazione, abbracciando noi stessi ed i nostri blocchi interiori. Provare gratitudine per le piccole o grandi cose, per le bellissime opportunità che la vita ci offre. Comprendere che non esiste fallimento o vittoria ma tante opportunità per la nostra esperienza. Non provare attaccamento, perchè non è in atto una gara, con mete da raggiungere. Non si vince nessun premio, ma semplicemente si impara la compassione verso se stessi e gli altri. Nulla è separato e le vere conquiste sono quelle che tu puoi vivere se ti apri all’amorevolezza e alla compassione.

23.03.2009 Poetyca

Superare noi stessi


172022_498707559645_742844645_6377892_7639300_o (2)

Superare noi stessi

Andare oltre, come scavalcare la staccionata
delle nostre paure, delle aspettative, della rabbia:
cambiando punto di vista e impegnandoci
a vivere il presente con vero impegno,
possiamo superare noi stessi.

30.10.2014 Poetyca

Overcoming ourselves

Go over as jumping the fence
our fears, expectations, anger:
changing point of view and engaging
to live the present with true commitment,
we can overcome ourselves.

30/10/2014 Poetyca

Spazzare le nubi


36878_406173134645_742844645_4688744_1517861_n

Spazzare le nubi

 Osservare, riconoscere i nostri atteggiamenti
 e scegliere a cosa dare attenzione,
 lasciando quanto sia motivo di rabbia o di paura,
è il nostro modo attivo di spazzare le nubi.

21.102014 Poetyca

Sweeping clouds

Observe, recognize our attitudes
and choose what to pay attention,
leaving what is a reason of anger or fear,
is our way of active sweep the clouds.

21.102014 Poetyca

Scintilla


388590_10150470218229646_742844645_8943650_1038838376_n
Scintilla

 Abbiamo bisogno di incoraggiamento,
nello stesso tempo non dobbiamo dipendere
dalle parole degli altri, altrimenti si vive di aspettative,
di delusioni, di rabbia e di paure.
Tutti siamo unici come una goccia d’acqua, allo stesso tempo
siamo parte di quell’oceano che è amore.
Quando ce lo ricordano accendiamo in noi una scintilla.

22.10.2014 Poetyca

Spark

  We need encouragement,
at the same time we should not depend
by the words of others, otherwise you live with expectations,
of disappointment, anger and fear.
We are all unique as a drop of water, at the same time
we are part of the ocean that is love.
When we are reminded kindle in us a spark.

22/10/2014 Poetyca

Sassolini della gratitudine


Sassolini della gratitudine

In casa ho delle ciotole ( di rame o di terracotta) riempite con dei sassolini presi al mare, sembra una cosa naif o strana eppure sanno dare una sensazione di serenità. Ricordare di aggiungere un sassolino in segno di gratitudine per quanto si riceva di volta in volta dalla vita,per quelle piccole realizzazioni che il nostro impegno e lo sforzo ci fanno toccare è renderci consapevoli di come si possa ricevere tanto e accorgercene poco, è un modo per renderci conto in modo tangibile di quei doni che spesso non sappiamo rammentare o non apprezziamo, la sera ad esempio, riguardando i nostri sassolini nella ciotola possiamo rivalutare che, in fondo, invece di lamentarci per quanto nella nostra vita ci facca sentire insoddisfatti, potremmo ribaltare il nostro punto di vista ed imparare la gratitudine.Si possono sostituire i sassolini a delle monetine da un centesimo o più, per poi accorgerci che si possa mettere da parte una somma di monete che sarebbe bello regalare a qualcuno. In fondo i doni che riceviamo non sono solo nostri ma vanno condivisi con gli altri. Ma oltre all’aspetto materiale, concreto e visibile, esiste un modo per essere con gli altri e condividere, un modo sottile e sensibile che è legato alle attenzioni che possiamo dare a chi ci sta attorno, essere grati si trasforma in amorevolezza verso gli altri, in ascolto ed attenzione consapevole, senza innescare meccanismi di giudizio e paura, infatti dobbiamo imparare a cogliere di cosa essere grati, giorno per giorno e condividere. Gioire delle energie benefiche del nostro nuovo schema di comportamento è motivo per determinare una nuova apertura che ci renda capaci di maggiore positività e responsabilità nei confronti del nostro percorso interiore, essere grati è costruire un sentiero di sassolini che ci possa riportare a casa, verso la nostra vera natura. Il sasso si associa spesso al lancio, come segno di giudizio, come motivo che separi, invece usare sassolini come promemoria, magari colorandoli, ricoprendoli di vernice è un modo per portare allegria, se deponiamo i sassi e non li scagliamo come armi sotto l’influsso della rabbia, ci accorgiamo che davvero sono un ottimo mezzo per riconoscere che la vita è sempre pronta ad offrire ottime opportunità di crescita, a noi saperle riconoscere con gratitudine.

27.09.2007 Poetyca

Pebbles of gratitude

At home I have the bowl (copper or terra cotta) filled with pebbles taken to the sea, one thing seems naive or strange yet know how to give a feeling of serenity. Remember to add a pebble in a sign of gratitude for what you receive from time to time by the waist, for those small accomplishments that our commitment and effort to touch us and make us aware of how you can receive so much and not realizing it is a way to realize in a tangible way of those gifts that we often do not remember or do not appreciate the night, for example, regarding our pebbles in the bowl that we can reassess, in the end, instead of complaining in our lives make us feel dissatisfied, we reverse our point of view and learn gratitudine.Si can replace the pebbles of nickels in a dime or more, and then realize that you can set aside a sum of money that would be nice to give someone. After all the gifts we receive are not only ours, but should be shared with others. But besides its material, concrete and visible, there is a way to be with others and share, a subtle and sensitive that it is linked to attention that we give to those around us, be thankful turns into kindness towards others , mindfulness and listening, without triggering mechanisms of judgment and fear, in fact we must learn to understand what to be grateful every day and share. Rejoicing of the beneficial energies of our new pattern of behavior is no reason to determine a new openness that enables us to more positive and responsibility towards our inner journey, to be grateful is to construct a gravel path that we can bring home, to the our true nature. The stone is often associated with the launch, as a sign of view, as a reason to separate, but instead use stones as a reminder, perhaps coloring, paint covering them is a way to bring joy, if we lay the stones and hurl them as weapons under the ‘ influence of anger, we realize that you really are a great way to recognize that life is always ready to offer excellent growth opportunities, we know how to recognize with gratitude.

27.09.2007 Poetyca