Archivi

Le scelte


Le scelte

La consapevolezza delle scelte non si lega
solo alla valutazione di pro o contro,
di essere radicati in un percorso.
Esse devono essere parte della nostra capacità
di vivere il momento presente senza timore
e con la flessibilità di un giunco,
qualora quelle scelte vadano ridisegnate,
per riprendere il nostro “assetto originale”
ossia nel dare al passo la dinamica
di quel che siamo in quell’istante.

31.01.2011 Poetyca

 

Choices

Awareness of choices does not bind
only the assessment of or against,
of being rooted in a path.
They must be part of our ability
live the present moment without fear
and with the flexibility of a cane,
if those choices should be redesigned
to resume our “original structure”
ie giving the step dynamics
of what we are at that moment.

31.01.2011 Poetyca

Annunci

Un frutto


Un frutto

E’ sicuramente una grande lezione da apprendere, un modellare il nostro proposito al punto tale da renderci conto che più tentiamo di procendere e maggiore sembra la resistenza venirci contro, come se si trattasse di una lotta con un forte vento che ci trattiene e ci vuole sospingere indietro. Se incappiamo in ostacoli, proprio perchè stiamo lavorando per un nostro cambiamento interiore, rappresentati da coloro che ci circondano e dalla loro disapprovazione, come se il nostro atteggiamento sembra non essere più accolto, significa che il lavoro sta dando un buon esisto. Comprendo come questo possa farci sentire separati, magari soli e non in grado di condividere, eppure se si riesce a superare tutto questo abbiamo raccolto un frutto che ci sarà sempre utile, si chiama perseveranza.

10.08.2004 Poetyca

Fruit

It ‘s definitely a great lesson to learn, a shape our connection to the point of realizing that more and more seems procendere try to come against the resistance, as if it were a fight with a strong wind that keeps us and wants us to push back. If you run into obstacles, just because we are working for our inner change, represented by those around us and their disapproval, as if our attitude seems to be more accepted, it means that the work is making a good exist. I understand how this can make us feel separate, and maybe just not able to share, but if you can get through this we have gathered a result there will always be useful, it’s called perseverance.

10.08.2004 Poetyca

Profonda attenzione


Profonda attenzione 

Vivere in profonda attenzione
l’attimo presente, è come aprire una porta,
varcare la soglia di una dimensione
impalpabile e vera, che non conosce distanza.
Ringrazio quel lampo che spezza le catene
di ogni illusione e fa del silenzio e del suo ascolto
la realtà del nostro Essere.

30.08.2014 Poetyca 

 

Deep attention

Living in rapt attention
the present moment, it is like opening a door,
cross the threshold of a dimension
impalpable and true, who knows no distance.
I thank the lightning that breaks the chains
of every illusion and makes the silence and of listening
the reality of our being.

08/30/2014 Poetyca

Domande sulla vita


 

 

Domande sulla vita.

La vita è spettacolo?
la Natura è manifestazione di un’infinita meraviglia, di una bellezza che commuove, di una necessità che attraversa continue crisi per poi essere pronta a riprendere il filo del suo senso.

Siamo anche noi alternanza, completezza attraverso gli opposti, come notte e giorno, come le stagioni, come morte ( anche interiore) e rinascita continue.

E’ vero – the show must go on – dobbiamo avere quella forza, quella capacità di mettere un piede dopo l’altro per continuare il nostro percorso, per raccogliere esperienza e fare di quelle briciole il nostro infinito tesoro.

Quante volte sono caduta? Mi sono persa in un dedalo di impressioni, di illusioni o di pensieri che avevano il sopravvento su quelle realtà tanto semplice da contenerla tutta nel cuore?

E’ la nostra mente: le paure, gli attaccamenti, la volontà di cambiare le cose e l’incapacità di accogliere per quello che sono.

Ma ogni volta – forte e fragile insieme – mi sono rialzata con coraggio per racchiudere in una mano un raggio di sole, quello stesso sole che era sempre stato presente ma che il velo di lacrime non permetteva di vedere.

Coraggio allora, la vita, la nostra vita …continua!
Un sorriso, un abbraccio sincero e niente bastonate…

19.08.2007 Poetyca

Senza riflettere


rosone6.jpg

 

Senza riflettere

Quando tutto accade, nell’impeto del momento,
non siamo in grado di comprendere,
di valutare e la corrente ci trascina,
non si ha la forza di nuotare.
Solo dopo, a tempesta finita,
ci si rende conto delle conseguenze
del nostro agire senza riflettere.

19.07.2014 Poetyca

Without thinking

When it happens, in the heat of the moment,
we are not able to understand,
to assess the current and drags us,
you do not have the strength to swim.
Only later, the storm’s over,
we become aware of the consequences
of our actions without reflect.

19/07/2014 Poetyca

Essere vita


Essere Vita

Servire per conoscere
conoscere per imparare
imparare per essere
essere capace di vita
vita vera in libertà
libertà di:
conoscere
imparare
essere
vita

28.03.2011 Poetyca

To be Life

Need to know
know to learn
learn to be
be capable of life
life life in freedom
freedom:
know
learn
be
life

28.03.2011 Poetyca

Noi stessi


Noi stessi

Saggio comprendere cosa ci spinge, quali credenze erronee,
quali aspettative, quali timori: il mondo riflesso di quel che siamo
è a volte il creare mostri, quelli che consciamente o inconsciamente temiamo.
Un lavoro di auto – osservazione a volte ci rende capaci di comprendere
la sincronia di avvenimenti, persino modificare alcuni aspetti.
Mi viene in mente ” l’effetto farfalla” dove tutto è interconnesso
e ci si rende allora conto come spesso si accusino gli altri di quanto
noi stessi siamo o riflettiamo su di loro. Un richiamo ad essere responsabili
e co . creatori di una realtà migliore.

Autenticità, quante cose scopriamo di noi stessi….se solo
permettiamo a noi stessi di strappare via tutte le maschere,
quelle ” protezioni” necessarie per sentire
di essere accettati dagli altri….se solo gli somigliassimo.

Sincerità, non è dire cose senza rispetto ” per amore del vero”
ma rispettare i sentimenti altrui accompagnando gli altri per mano
per aiutarli a guardare cosa li blocca, cosa non li fa sentire a proprio agio.

Amare se stessi è non soffocarci in identità
che non ci appartengono ma per rispetto della nostra unicità ……manifestare!

14.02.2011 Poetyca

Ourselves

Wise to understand what makes us such erroneous beliefs,
what expectations, what concerns: the world is a reflection of who we are
is sometimes creating monsters, those who consciously or unconsciously fear.
A work of self – observation sometimes enables us to understand
the timing of events, even change some aspects.
I am reminded of the “butterfly effect” where everything is interconnected
and then makes you realize how often accuse others of what
we reflect on ourselves or each other. A reminder to be responsible
and co. creators of a better reality.

Authenticity, how many things we discover about ourselves if only ….
allow ourselves to tear away all the masks,
those “protections” needed to hear
to be accepted by the other …. if only resemble each other.

Sincerity is not to say things without respect “for the sake of truth”
but respect the feelings of others, accompanying the other hand
to help them look at what stops them, not what makes them feel at ease.

To love oneself is not suffocate in identity
that do not belong to us but out of respect for our uniqueness …… show!

14.02.2011 Poetyca