Archivi

Aprire le porte


Aprire le porte

A volte tutto è più facile di quanto sembri:
l’amore diventa odio a causa del silenzio,
il non-dialogo e il risentimento.

Apriamo tutte le porte,
tutte le finestre
e cambiamo scenario, atteggiamento, modo di camminare:
il dialogo, la compassione, l’attenzione alle piccole cose
e il loro valore è capire che da parte nostra noi possiamo
asciugare una lacrima, un gesto di attenzione
è il linguaggio dell’amore.

Che l’amore sia la via per tutti.

07.04.2011 Poetyca

Open doors

Sometimes everything is easier than it looks:
love becomes hate because of the silence,
of non-dialogue of resentment.

We open all doors,
all windows
and change of scenery, attitude, way of walking:
dialogue, compassion, attention to small things
and their value is to understand that one hand is capable
to dry a tear, but a gesture of attention
is the language of love.

May  love be  the way for all.

07.04.2011 Poetyca

Concentrazione sul nostro percorso


Concentrazione sul nostro percorso

Quando pensiamo di sapere tutto, di non sbagliare mai,
 di usare una forma di giudizio relativamente
 alle scelte di altre persone o al genere di esperienza
 a loro ancora necessaria per maturare, noi stiamo solo
 perdendo del tempo prezioso, deviamo dal nostro personale percorso,
dalle nostre responsabilità credendo di avere raggiunto
 un traguardo migliore degli altri. Eppure nella vita non esiste una gara
 ma è necessario un principio fondamentale che trae origine
 dalla compassione e dalla gentilezza amorevole.
Non serve a nessuno ferire gli altri,
 è importante incoraggiare il loro percorso.

11.11.2012 Poetyca

Concentration on our path

When we think we know it all, to be never wrong,
  to use a form of judgment with respect not
  the choices of other people or the kind of experience
  they still need to mature, we are only
  losing precious time, we deviate from our own path,
from our responsibilities believing that they have reached
  a goal better than others. But in life there is a race
  but you need a basic principle that originates
  by compassion and loving-kindness.
You do not need anyone to hurt others,
  is important to encourage their path.

11.11.2012 Poetyca

Vivere davvero


 

Vivere davvero

Facciamo passi verso una direzione, superiamo tanti incroci che gli altri chiamano ” tentazioni”: voglia di cambiare, di essere diversi, di ascoltare la propria voce interiore.
Fino al giorno in cui sentiamo di essere totalmente diversi da quella nostra vera natura, da quelle aspirazioni e iniziamo a chiederci perché siamo cambiati così tanto. Allora è giunto il momento di tornare

indietro, di prendere quelle strade che avevamo evitato, per timore di essere giudicati, di non essere accolti per quello che noi veramente siamo. E’ tempo di conoscere noi stessi e vivere davvero.

28.08.2012 Poetyca

Really live

Let’s walk in one direction, overcome many crosses that others call “temptations”: the desire to change, to be different, to listen our inner voice.
Until the day in which we feel to be totally different from that of our true nature from those aspirations and begin to wonder why we have changed so much. Then it’s time to go back to take the roads that we had avoided cause fear to be judged, not to be accepted for what we really are. It ‘s time to get to know ourselves and really live.

28.08.2012 Poetyca

Trasformando


Trasformando

La vita è continuo cambiamento,
trasformazione che ci attraversa,
ci rende diversi: sempre persone nuove.
Nulla possiamo trattenere, tanto abbiamo
da imparare dal passato, per essere oggi
ottimi seminatori per l’imminente futuro.

12.04.2012 Poetyca
Transforming

Life is constantly changing,
transformation that takes us through,
makes us different: always new people.
Nothing can retain, so we have
to learn from the past, to be now
good sowers for the upcoming future.

12.04.2012 Poetyca

Equilibrio


Equiibrio

Il giusto equilibrio
è nella via di mezzo
dove non domina la passione
l’istinto  selvaggio
ma quel modo di trovare appiglio
tra ragione e sentimento
ed elevare il nostro essere
oltre le prigiorni dell’apparente

04.06.2012 Poetyca

Balance

The right balance
is in the middle
where it dominates the passion
savage instinct
but that way to find footing
between reason and emotion
and elevate our being
than the apparent prigiorni

04.06.2012 Poetyca

Vera forza


wp-1450202444249.jpeg

Vera Forza

Forse la vera forza non è racchiusa nell’alzare la voce, nelle urla che possano coprire chi stia tentando di dirci qualcosa; quanto piuttosto nell’attesa e nei saper accogliere che anche gli altri, nel loro universo e nella loro unicità possano dire qualcosa che ci tocchi profondamente; a noi permettere che questo accada.

Allora la vera forza, è nel giunco che in apparenza si piega al vento, ma in realtà ne sa cogliere il movimento per essere elastico e più forte di quella quercia che, inflessibile potrebbe essere abbattuta dal vento perchè non sa assecondare gli eventi.

Questo un Haiku che scrissi circa 5 anni fa:

Vento non spezza
giunco flessibile ma
abbatte quercia

http://www.poetyca.it/ sezione haiku

quando ancora non avevo incontrato il cammino induista e buddista, io stessa mi stupisco di quello che scrissi e che poi trovò semi del tutto simili attraverso quelle ricerche spirituali.

Un motto orientale cita che la vita è dolore. Finché la vita è una forma di lotta, essa non può non essere sofferenza. La lotta è scontro di due forze che cercano ognuna di sopraffare l’altra e se si perde la battaglia, l’esito è la morte, la morte è la cosa che più si teme al mondo. Anche se si evita la morte, può attenderci la solitudine, talvolta più intollerabile della stessa morte. Si può non essere coscienti di tutto ciò e continuare a darsi ai piaceri passeggeri che i sensi ci procurano. Ma questa incoscienza non cambia nulla nella realtà della vita. Il cieco può insistere nel negare l’esistenza del sole, ma non potrà annientarlo. Il caldo tropicale continuerà a bruciarlo senza pietà e se egli non se ne difende sarà spazzato via dalla superficie della terra.

A noi prendere coscienza, comprendere i nostri atteggiamenti di chiusura per maturare quella trasformazione che ci renda strumento di vero dialogo.

07.05.2006 Poetyca

Pace interiore


Pace interiore

Sono le nostre esperienze,
il modo con il quale
superiamo gli ostacoli
ad insegnarci la pace interiore.
La vita è un’ininterrotta
catena di scelte
che noi possiamo applicare.

07-04.2012 Poetyca

Inner Peace

Are our experience,
the way in which
overcome obstacles
to teach inner peace.
Life is an unbroken
chain of choices
that we can apply.

07-04.2012 Poetyca