★ღColori e Momenti ★ღ


tavolozza

love-answer

 Luoghi di Poetyca

Le mie immagini

★ღColori e Momenti ★ღ

 

 Ultimi articoli  News

☆☆¨Colori e momenti¸.☆☆

◊ Orario giornaliero di pubblicazione di rubriche quotidiane ◊

Ore 11.00  – ★。Una perla al giorno☆☆

Ore 15.00 – ✸°*”°•.☼Orme in musica – Footprints in music☼°*”°•.✸

Ore 17.00 – Varie  Ultimi articoli  

Ore 18.00 – Varie  Ultimi articoli  

Ore 19 .00 – ¸-☆☆Sfumature poetiche¸-☆☆  ✸”*°•.☼ Immagini e parole ✸¸.•°.☼

Ore 20.00 -Varie  Ultimi articoli  

Ore 21.00 Varie  Ultimi articoli  

Ore 23.45 – ★ღBuonanotte ★ღ

Menù

★ღChi sono Who I m ★ღ

 ★ღLuoghi di Poetyca ★ღ   ღPoetyca ★ღ

 ☆☆¨Colori e momenti¸.☆☆  ☆☆ Acrostici di Poetyca ☆☆

   -☆☆Aforismi di Poetyca¸-☆☆      ¸-☆☆Sfumature poetiche¸-☆☆

 ☆☆ Haiku di Poetyca¸-☆☆  ✸¸.•°Petit – Onze di Poetyca✸¸.•°

 ¸-☆☆Favole – Tales¸-☆☆

 ¸-☆☆Riflessioni di Poetyca¸-☆☆

  ¸-☆☆Prendere rifugio – Riflettendo¸-☆☆

 ★ღRiflessioni e videopoesie ★ღ   ¸.•*¨*Frammenti ¸.•*¨*.

   ★ღBuonanotte ★ღ

      ¸-☆☆Cartoline di Poetyca¸-☆☆   ★ღ La pagina del cuore ★ღ

   ★ღSprazzi di Luce – Perle vive ★ღ    ★ღDhammapada ★ღ

 ★ღ101 Storie Zen ★ღ

  ★ღTao Te Ching ღStorielle indiane ★ღ   ★ღPreghiere ★ღ

 ★ღPensieri degli Angeli

★ღImmagini e poesia ★ღ    ✸”*°•.☼ Immagini e parole ✸¸.•☼

 ★ღGocce di colore ★ღ

 ★ღPrarbdha Advaita – Guru Tattwa ★ღ

    ✸°*”°•.☼Orme in musica – Footprints in music☼°*”°•.✸

   ★ღI miei Awards ★ღ   ★ღLibro delle visite ★ღ

    ★ღContattami – Contact me ★ღ

   ★ღRispetto degli altri – Each others respect.. ★ღ

omshanti (3)

Poetyca

ballonamici

Poeti Amici

Bookmark and Share

Quest’ opera è distribuita con
licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia.
http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/
© Poetyca

Deus


I dEUS sono un gruppo musicale indie rock di Anversa (Belgio), nato all’inizio degli anni novanta e tuttora attivo.
Il loro stile è caratterizzato da una eclettica combinazione di elementi tratti da diversi generi musicali, in particolare rock, punk, blues e jazz, in cui si
riconoscono l’influenza di artisti eterogenei quali Velvet Underground, Captain Beefheart, Charles Mingus e Leonard Cohen.
Il nucleo originale dei dEUS, formato da Tom Barman, Stef Kamil Carlens, Klaas Janzoons e Jules De Borgher, si formò nel 1991 ma pubblicò il primo album in studio nel 1994.

Il loro lavoro di debutto, Worst Case Scenario, viene talvolta considerato uno degli album più influenti degli anni ’90, e rivela già completamente
l’eclettismo stilistico di questa band. Vi si trovano elementi che ricordano Sonic Youth, Yo La Tengo e Pixies, composti in un art rock arricchito di soluzioni jazz e sperimentali.

Nel 1993 si unisce a loro l’eclettico chitarrista e pittore Rudy Trouvé, artefice delle copertine dei primi lavori, che lascerà la band due anni dopo.

Nel 1995 i dEUS pubblicarono un EP intitolato My Sister Is My Clock composto da una sola traccia della durata di 25 minuti e composta a sua volta da 13 brevi tracce.

Nel 1996 il loro secondo album In a Bar, Under the Sea, rispetto al precedente più orientato a soluzioni melodiche e pop, pur interpretate in uno spirito arty.

Dopo l’abbandono di Carlens (che decide di formare una band tutta sua, i Moondog Jr.), il gruppo pubblicò The Ideal Crash (1999), il loro disco più conosciuto, nel quale il gruppo riuscì a fondere l’anima psichedelica e alla continua ricerca di nuove sonorità, con quella più intima e pacata. In questo album infatti sono presenti canzoni che ricordano lo stile di Worst Case Scenario, come ad esempio la traccia d’apertura Put the freaks up front e la title track The Ideal Crash, ma anche canzoni più melodiche come Sister Dew e Instant Street, per finire al lo-fi di Dream sequence #1.

Barman nel 2003 scrive e dirige il film Any Way the Wind Blows.

Nel 2004 Barman ruppe il silenzio, collaborando con C.J. Bolland alla creazione del progetto di musica elettronica chiamato Magnus. Diversi cambiamenti di organico portarono più volte la band sul punto dello scioglimento. Nel 2005, tuttavia, Barman ha pubblicato (insieme a una formazione rinnovata e inedita:
Klaas Janzoons, Stéphane Misseghers, Alan Gevaert e Mauro Pawlowski) il quarto album dei dEUS, Pocket Revolution.

Nel 2007 il gruppo è tornato in studio per registrare il quinto lavoro dal titolo Vantage Point uscito il 21 aprile del 2008. A questo lavoro collabora Karin Dreijer Andersson dei Knife (in Slow). La protagonista del videoclip del singolo Eternal Woman è l’attrice toscana Martina Stella.

Il frontman Tom Barman nel gennaio 2011 aveva dichiarato che ad aprile 2011 sarebbe uscito il nuovo album dal titolo Keep You Close, uscita poi posticipata per il settembre dello stesso anno. Il 19 luglio 2011 esce il primo singolo, dal titolo Constant Now, mentre il nuovo album è uscito il 20 settembre dello stesso anno. Ospite della band, in due tracce, Greg Dulli (Afghan Whigs).

Poche settimane dopo la pubblicazione di Keep You Close, la band ritorna in sala di registrazione e attraverso il suo sito ufficiale la band annuncia l’uscita di un nuovo album, pubblicato l’8 giugno 2012 ed intitolato Following Sea.

Alla fine del 2014 la band pubblica, in occasione del ventennale dalla sua formazione, l’antologia doppia “Selected Songs 1994-2014” che raccoglie gli episodi più significativi tratti dalla loro discografia.

https://it.wikipedia.org/wiki/DEUS

Deus (styled as dEUS) is a rock band based in Antwerp, Belgium, whose only continuous members up to the present day are Tom Barman (vocals, guitars) and Klaas Janzoons (keyboards, violin). The rest of the band’s line-up currently consists of drummer Stéphane Misseghers, bassist Alan Gevaert and guitarist/backing vocalist Mauro Pawlowski.

Formed in 1991, Deus began their career as a covers band, but soon began writing their own material Their musical influences range from folk and punk to jazz and progressive rock. They first came to attention in Humo’s Rock Rally of 1992, and after the release of the four-track EP “Zea”, they were offered a recording contract with Island Records. They became the first Belgian indie act ever to sign to a major international label

https://en.wikipedia.org/wiki/Deus_(band)

Una perla al giorno – Raphael


mandala11

Tu sei una fiamma del fuoco unico
che tutto pervade.
Sei in conflitto e vivi la solitudine dell’io
perché ti consideri
una fiammella distinta dalla fonte.

Raphael – La Triplice via del fuoco

You are a flame of fire only
all-pervading.
You are in conflict and experience the solitude of the ego
because you consider yourself
a little flame distinct from the source.

Raphael – The Triple via fire

Hot passions


Tremando di emozione davanti a lei
Mentre trattiamo argomenti delicati
Univocamente diretto ai suoi sinuosi contorni corporei
Mi toglie ogni possibilità di distrarmi dal pensare usuali modi di avvicinarsi
Fossero tutte così schiette e dirette…
Ringrazio la mia divinità di turno e mi lancio come un inesperto ragazzino
Su un nuovo corpo tutto da scoprire

Il vostro vero io


Ciò che voi siete, il vostro vero io, lo si ama, e tutto ciò che fate, lo fate per la vostra felicità. Per trovarlo, a conoscerlo, ad amare è il vostro impulso di base. Da tempo immemorabile ti ha amato, ma non saggiamente. Usa il tuo corpo e la mente saggiamente al servizio del sé, questo è tutto. Sii fedele a te stesso, ama te stesso assolutamente. Non far finta di amare gli altri come te stesso. A meno che non li hanno realizzati come uno con se stessi, non è possibile amare. Non fingere di essere ciò che non lo sono, non rifiutano di essere quello che sei. Il tuo amore per gli altri è il risultato della conoscenza di sé, non la sua causa. Senza auto-realizzazione, nessuna virtù è genuina. Quando sai di là di ogni dubbio che la stessa vita scorre attraverso tutto ciò che è e tu sei la vita, vi amo tutti naturalmente e spontaneamente. Quando ti rendi conto la profondità e la pienezza di te, sai che ogni essere vivente e l’intero universo sono inclusi nel vostro affetto. Ma quando si guarda a qualcosa di separato da te, non puoi amare per voi hanno paura di esso. Alienazione provoca paura e la paura alienazione si approfondisce. E ‘un circolo vizioso. Solo l’auto-realizzazione può romperlo. Go for it risolutamente.

   Nisargadatta Maharaj

That which you are, your true self, you love it, and whatever you do, you do for your own happiness.  To find it, to know it, to cherish it is your basic urge.  Since time immemorial you loved yourself, but never wisely.  Use your body and mind wisely in the service of the self, that is all.  Be true to your own self, love yourself absolutely.  Do not pretend that you love others as yourself.  Unless you have realized them as one with yourself, you cannot love them.  Don’t pretend  to be what you are not, don’t refuse to be what you are.  Your love of others is the result of self- knowledge, not its cause.  Without self-realization, no virtue is genuine.  When you know beyond all doubting that the same life flows through all that is and you are that life, you will love all naturally and spontaneously.  When you realize the depth and fullness of yourself, you know that every living being and the entire universe are included in your affection.  But when you look at anything as separate from you, you cannot love it for you are afraid of it.  Alienation causes fear and fear deepens alienation.  It is a vicious circle.  Only self-realization can break it.  Go for it resolutely.

   Nisargadatta Maharaj

Dal libro I Am That, tradotto da Maurice Frydman da Acorn Press.

Il valore degli errori


La Riflessione

Contraddizioni

Questo è ciò che dici tu,
ma cosa dice la tua coscienza?

L’hai ascoltata bene, ultimamente?

Perché è questo ciò che conta,
alla fine.

Bhikkhu Samahita

—————————

Ascolta bene la tua intenzione,
osserva se essa è espressa
dai tuoi atteggiamenti e dalle tue parole.

Sii conforma al tuo proposito
e alla tua ricerca, senza alcuna deviazione.

Sia manifesto
quel che realmente sei,
sia limpido il tuo dire,
senza prendere a prestito
abiti di altre misure
e di altre persone,
poichè non è il travestimento
a svelare il tuo sincero
lavoro interiore.

Come potrebbe essere coerente
il tuo percorso se non hai ancora iniziato
a raccogliere dalla tua retta osservazione
cosa in te è corretto e cosa deve essere compreso?

Parti dalla causa, abbraccia la tua incertezza
per conoscere la forte del tuo passo.

Poetyca

————————–

L’insegnamento

Il valore degli errori

Quanti errori
si possono fare
in una vita?

Quanta comprensione
si può realizzare
proprio da quegli stessi errori?

La luce dell’esperienza,
fa brillare ogni vita.

Bhikkhu Samahita

—————————

Senza errore
non ci sarebbe insegnamento,
senza abbracciare la compassione
per noi stessi e per l’altrui errore
non avremmo la capacità di comprendere
e di apprendere la lezione nascosta.

La nostra vita, pur ricca di errori,
non basta per apprendere
e per correggere noi stessi.
Gli errori degli altri non vanno indicati
e condannati,per farne motivo della nostra superiorità,
agli altri possiamo essere grati per l’opportunità
che ci offrono nell’apprendere la loro lezione
e farne tesoro per crescere.

L’errore di un altro è il nostro stesso errore,
siamo tutti umani, capaci di inciampare
di fronte al medesimo ostacolo posto sul nostro cammino.

Per questo porgere una mano per aiutare a rialzarsi
è più nobile dell’accusa che separa.

Poetyca

——————————-

07.12.2008 Poetyca

eflection

contradictions

This is what you say,
but what does your conscience?

You’ve played well lately?

Because this is what matters ,
at the end .

bhikkhu Samahita

—————————

Listen carefully to your intention,
noted whether it is expressed
from your attitude and your words.

Be conforms to your purpose
and to your search , without any deviation .

it is evident
what you really are ,
both clear your say
without borrowing
dresses of other measures
and other persons ,
as it is not the disguise
to reveal your sincere
inner work.

How could it be consistent
your path if you have not yet started
to collect from your line observation
what in you is correct and what should be included?

Parts of the cause, embrace your uncertainty
to know of your strong hand.

Poetyca

————————–

The teaching

The value of the errors

how many errors
you can do
in a lifetime?

How much understanding
you can achieve
just by those same errors?

The light of experience,
shine every life.

bhikkhu Samahita

—————————

no error
there would be no teaching ,
without embracing compassion
for ourselves and for others the error
we would not have the ability to understand
and to learn the lesson hidden .

Our life , though full of errors ,
not enough to learn
and to correct ourselves.
The faults of others are not mentioned
and convicted, to make it because of our superiority ,
others we can be grateful for the opportunity
we have to learn their lesson
and treasure to grow.

The error of another is our own fault ,
we are all human , capable of tripping
faced with the same obstacle placed in our path .

To this extend a hand to help her up
is more noble than the charge that separates them.

Poetyca

——————————-

07.12.2008 Poetyca