Archivio tag | Poeti Amici

★ cღPoeti amici ღ★


sebastian9

Mi manchi

Cala la notte con essa
è il suo mantello nero
venato di tristezza
Cessa il rumore ….
Il movimento è placato
percependo solo
il sospiro della mia anima
che cerca di trovarti
tra le stelle
Dove sei?
Perché te ne vai via da me?
Solo la memoria
dolce e tenera della tua anima
mi tiene in vita .. avviso
in questa attesa senza tempo
ma pieno di amore e pazienza

©Sebastian Sanchez
I miss you

Night falls
And along with it
It’s black cloak
Tinged with sadness
Ceases the noise ….
Movement is stilled
perceiving only
The sigh of my soul
Which seeks to find you
Among the stars
Where are you?
Why do you walk away from me?
Only the memory
Sweet and tender of your soul
Keeps me alive.. alert
In this timeless waiting
But full of love and patience

©Sebastian Sanchez

★ cღPoeti amici ღ★



Nella notte

Cammino nella notte,
al chiarore di luna.
Guarda giù
il fiume,
scorre via
silenziosamente nell’oscurità.
Questo è il vero senso della vita:
il presente fugge via scorrendo.
Passato e futuro,
entrambi uniti
nel qui ed ora,
tutto è uno.

Mario Manu

In the night

I walk in the night,
to the moonlight.
Look down
the river,
flowing away
silently in the darkness.
This is the real sense of life:
the present flees away scrolling.
Past and future,
both united
in here and now,
all is one.

Mario Manu

cღPoeti amici ღ★


Gratitudine

Ogni essere vivente
di questo bellissimo pianeta
potrebbe ascoltare
la propria voce interiore
che continua inesauribile
a comunicare con la nostra anima
e noi siamo solo i conduttori
di un messaggio divino
riconducibile alla divinità
che ogni essere vivente ha.
Il vento che scuote le foglie
della nostra coscienza
delineando il confine
tra noi e il tutto.
L’acqua che nel suo passare
rimuove la propria essenza
facendola tornare alla fonte
quella stessa che dal tutto
ebbe origine e in noi dimora.

Pasquale Latorre

★ cღPoeti amici ღ★


robert strange

~ A l m a n a c c a r e ~

Ho temuto il peggio
valutandone il rischio.
Conciliabolo
tra coscienza
e opportunità.
Un battito di ciglia
ha cancellato il dubbio.
Ora ho imparato a sognare.
E vivo.

Robert Strange

03 Febbraio 2013

~ D a y d r e a m  ~

I feared the worst
assessing the risk.
huddle
between consciousness
and opportunities.
Blink of an eye
has deleted doubt.
Now I have learned to dream.
And I live.

Robert Strange

February 3, 2013

★ cღPoeti amici ღ★


Il Paradiso

Un sogno mai sognato
incanto e bellezza
nei tuoi raggi di sole
Scia di luna che illumini il mare
Arrivi tu
ed è il paradiso
principio e fine di tutto
Immensa più dell’universo
e mille volte morire
e riviverTi all’infinito

Plumari Aurelio

Heaven

A dream never dreamed
enchantment and beauty
in your rays of sunshine
Wake of moon that illuminate the sea
You arrive
and it’s paradise
principle and end of everything
Immense more than the universe
and a thousand times to die
and relive yourself to infinity

Plumari Aurelio

★ cღPoeti amici ღ★


Passi di un cammino

Al tempo sospeso
che appartiene a noi
soltanto a noi
che stringiamo tra le mani
il destino di un amore.

Ti sono accanto,
nei tuoi istanti, ti amo,
nel silenzio della notte,
ti penso, nella mia vita.

Antonio De Simone

Steps of a journey

At the suspended time
that belongs to us
only to us
that we hold in our hands
the destiny of a love.

I’m beside you,
in your istants, I love you,
in the silence of the night,
I think of you, in my life.

Antonio De Simone

★ cღPoeti amici ღ★


Nelle luci di Settembre

Vivere il dolore
senza pronunciare parole.
A causa della loro
limitatezza,
le parole rischiano
di mortificarne l’essenza.
E Aria dunque parla
delle lacrime
come si parla del profumo
per descrivere
quel fiore che si coltiva
in fondo all’anima.

Marcello Comitini

In the lights of September

Experiencing pain
without pronouncing words.
Because of them
limited,
the words risk
to mortify its essence.
And the air therefore speaks
of tears
how we talk about the perfume
to describe
that flower that is grown
at the bottom of the soul.

Marcello Comitini

★ cღPoeti amici ღ★


The world

The world is a rainbow of colors,
visible and invisible,
the visible are questions
the invisible are the answers,

and the visible are the body
and the invisible are the soul,
and everyone has inside himself
a body and a soul,
questions and answers,
white and black
and some grey too,
and the whole rainbow
of the colors of the world.

© Daniel Haviv