Archivio | aprile 2016

Finestre


bluroses

 

Finestre

Finestre come occhi
per guardare il mondo
per difendere la vita
da pericoli immaginari
Finestre blu
come scampoli di cielo
nel riflesso d’infinito
in stanze di malinconia

15.09.2014 Poetyca

Windows

Windows like eyes
to watch the world
to defend life
by imaginary dangers
Windows of blue color
as remnants of heaven
in the reflection of the infinite
in rooms of gloom

09/15/2014 Poetyca

Annunci

Senza sosta


Senza sosta

Morbida acqua avvolge
eppure possiede la forza
di scavare la roccia

Goccia a goccia
si dona la speranza
che nutre gli attimi
pieni di vitale coraggio

Tu sarai ora donna
che si conduce
verso caparbio sentiero

– Vivi e continua la lotta –
perchè tutto abbia il vigore
della rinascita senza mai sosta

10.12.2003 Poetyca

Incessantly

Soft water wraps
yet has the power
to dig the rock

Drip
gives hope
that feeds the moments
full of life-courage

You will hours woman
which leads
wayward path toward

– Live and continues the fight –
because everything has the force
rebirth never stop

10.12.2003 Poetyca

Il nostro piccolo nulla


image

Il nostro piccolo nulla

Se anche dovessimo
donare solo
il nostro piccolo nulla
un sorriso ė luce d’anima

26.04.2016 Poetyca

Our little nothing

If you were to
donate only
our little nothing
A smile is soul light

26/04/2016 Poetyca

Piccole cose


Piccole cose

Piccole cose e sapore di tempo perduto
null’altro scalda il cuore…
Non sarai sola Piccola Fata
se negli occhi porti ancora
la magia delle fiabe
e gli aliti di luna
Ascolta nella notte magica
il suono delle stelle
osserva il colore del mondo
che trova in un attimo
un interminabile attimo
il valore di quello che è racchiuso
in ogni cuore e che mai
nel silenzio vorrebbe dire
Socchiudi gli occhi ed accanto
sarà un Angelo,impalpabile presenza
a sorriderti e portare pace ad ogni
tuo stanco giorno…Lo vedi?
Ecco ti resta vicino
per accorrere quando lo chiamerai

08.12.2003 Poetyca

Little things

Small things and taste of lost time
nothing warms the heart …
You’re not alone Little Fairy
if still in the eye ports
the magic of fairy tales
and breath of the moon
Play in the magic night
the sound of the stars
notes the color of the world
is that in a moment
an endless moment
the value of what is contained
in every heart and never
silence would mean
Squints and next
will be an Angel, impalpable presence
to smile and bring peace to every
Your tired day … Can you see it?
Here you remains close
to run when you call

08.12.2003 Poetyca

#Opportunità


image

#Opportunità

Sto annegando
annaspando
abbassando la guardia
Ora non temo
lascio andare
le false sicurezze
Sbocciano ora
#opportunità
mai viste prima

27.04.2016 Poetyca

#Opportunity

I’m drowning
reeling
lowering the guard
Now I’m not afraid
I let go
the false security
bloom now
#opportunity
never before seen

04/27/2016 Poetyca

Sono Siva


309483_228093627240058_1110643312_n

Sono Siva, sono Siva.  

Non sono il prana né i cinque soffi vitali  
Non sono i sette elementi costitutivi del corpo né le cinque guaine.  
Non sono la parola né le mani né i piedi, né gli organi di generazione o di escrezione.  
Sono Intelligenza e Beatitudine assolute  
Sono Siva, sono Siva.  

Non possiedo né attrazione né avversione né avidità né turbamento.  
Non provo orgoglio, né invidia.  
Non ho desideri, fini, doveri, né liberazione da augurarmi.  
Sono Intelligenza e Beatitudine assolute  
Sono Siva, sono Siva  

Per me non esistono né le buone né le cattive azioni, né il piacere né la sofferenza.  
Non esistono le cerimonie rituali, i luoghi santi,i Veda o l’atto sacrificale.  
Non sono il fruire né l’oggetto di fruizione e neppure il soggetto che fruisce.  
Sono Intelligenza e Beatitudine assolute.  
Sono Siva sono Siva.  

Non conosco la morte né il dubbio né le distinzioni degli ordini sociali.  
Non ho padre né madre. Non sono mai nato.  
Non ho alcun amico, parente, né maestro né discepolo.  
Sono Intelligenza e Beatitudine assolute.  
Sono Siva, sono Siva.

Sono non-determinato, senza forma.  
Per la mia onnipresenza, non ho relazione con gli organi dei sensi.  
Non ho da conseguire alcuna liberazione.  
Non sono il soggetto conoscente e nemmeno l’oggetto conosciuto perché  
Sono Intelligenza e Beatitudine assolute.
Sono Siva, sono Siva.                         

                                      Sankaracarya [Nirvanasatkam]

 

I am Siva, I am Siva.

I’m not the prana nor the five vital airs
Do not have the seven elements constituting the body nor the five sheaths.
They are not the word nor hands nor feet, nor the organs of generation or excretion.
They Intelligence and Bliss Absolute
I am Siva, I am Siva.

I have neither attraction nor aversion neither greed nor disturbance.
I do not feel pride or envy.
I have no desires, purposes, obligations, or wish me to release.
They Intelligence and Bliss Absolute
I am Siva, I am Siva

For me there is neither good nor bad deeds, neither pleasure nor pain.
There is no ritual ceremonies, holy places, the Vedas or the sacrificial act.
Do not have the benefit nor the object of enjoyment and even the person using.
They Intelligence and Bliss Absolute.
They are Siva Siva.

I do not know death, neither doubt nor the distinctions of social orders.
I have no father or mother. I’ve never been born.
I have no friend, relative, or teacher nor disciple.
They Intelligence and Bliss Absolute.
I am Siva, I am Siva.

They are non-specific, without form.
For my omnipresence, I have no relationship with the organs of the senses.
I do not have to achieve any liberation.
I’m not the knower and the object known because even
They Intelligence and Bliss Absolute.
I am Siva, I am Siva.

Sankaracharya [Nirvanasatkam]