Archivio tag | Poesia sfumature poetiche

Vivere – To live


🌼Vivere🌼

Vivere
ancora
raccogliendo
il lampo
ed il respiro
Scaglie
d’infinito
dove la notte
è mappa
del cuore

04.11.2018 Poetyca
🌼🌿🌼#Poetycamente
🌼To live

To live
yet
picking
the lightning
and the breath
Fakes
of infinity
where the night
it’s a map
of the heart

04.11.2018 Poetyca

Annunci

Radici


Radici

Dalla terra
ho preso vita.

Radici in ombra
e un muro
copriva il sole.

Fatica per crescere
e meritare
un po’ di calore.

Luce cercavo
-abbracci d’intenso valore-
disponendo
le verdi chiome.

Gelo a volte
-foglie in caduta-
linfa e desiderio di vita.

Il muro ho infranto
con le radici.
Ecco
la certezza ora
è il mio manto

08.06.2002 Poetyca

Roots

Fromearth

I have come to life.

Roots in the shade
and a wall
covered the sun.

Effort to grow
and deserve
a little ‘heat.

I tried Light
-hugs-value of intense
placing
the green foliage.

Frost sometimes
falling-leaves-
sap and desire for life.

I have broken the wall
with the roots.
Here
sure hours
is my mantle

08.06.2002 Poetyca

Girandole d’illusioni – Illusion pinwheels


🌼Girandole d’illusioni🌼

Credere di sapere
afferrando tutto
senza comprendere
Vagare confusi
come vagabondi
senza vere mete
Tempo in coriandoli
mai vissuto
e giá fuggito
Stelle cadenti
senza conoscere
se stessi
Fermati ed ascolta
non essere vittima
di girandole d’illusione

05.11.2018 Poetyca
🌼🌿🌼#Poetycamente
🌼Illusion pinwheels

Believe to know
grabbing everything
without understanding
Wander confused
like tramps
without real goals
Time in confetti
never lived
and already escaped
Falling stars
without knowing
themselves
Stop and listen
do not be a victim
of illusion pinwheels

05.11.2018 Poetyca

Oscura tensione


Oscura tensione

Quante sono le nostre facce,
inattese, inaspettate e pregnanti,
nascoste tra falde di silenzio, nell’ombra.
Inesplorati assensi che colorano maschere:
imbellettati orpelli che corteggiano apparenze,
dove la paura divora amnesie e sagome
di quell’oscuro ciclone che ci accompagna.

Ma cedute le armi alla tensione che sanguina
quando non sai continuare a confondere gli occhi
– mente che si sporge e trema –
l’interruttore accende la paralisi del cuore
e tutto avvampa nell’oscura tensione,
anima che urla la sua pena e cerca nuova attenzione.

02.12.2010 Poetyca

Dark contradiction

What are our faces,
unintended, unexpected and meaningful,
hidden between layers of silence in the shadows.
Unexplored assents that color masks:
raddled frills courting appearances,
where fear devours amnesia and shapes
to obscure the cyclone that accompanies us.

But the weapons sold to the tension that bleeds
when you do not continue to confuse the eyes
– Mind leans over and shakes –
the switch turns on the paralysis of the heart
and everything glows in the dark voltage,
soul screams her pain and try new attention.

02.12.2010 Poetyca

Rischiare


image

Rischiare

Rischiando
per le proprie idee
si il ha rispetto di se stessi
Ė meglio tentare
che avere il rimpianto
di non averci mai provato

23.05.2016 Poetyca

To risk

Risking
for your own ideas
you have the self-respect
Is better groped
that living the regret
of never having tried

05/23/2016 Poetyca

Senza Respiro


Senza Respiro

Senza sorrisi,
senza sapore,
senza saper salire
su arcobaleni.

Solitudine strisciante,
sorprende scoprirla dopo lungo stupore.

Sospirando ricordi,
rompere riflessi
restando desti,
scacciare coni d’ombra.

Afferrare lembi nuovi
di speranza salva e sospendere scoramenti.

Sorrisi serali
Svettano ancora
dopo sospiri avvinti
in nubi di fumo.

Lieve brezza
sospinge la grigia tempesta.

Ero senza respiro.

30.01.2002 Poetyca

Without Breath

Without smiles
tasteless,
without being able to climb
about rainbows.

Loneliness creeping
surprising to find after a long stupor.

Sighing memories
breaking reflections
stay awake,
cone of shadow cast.

Grab the new edges
hope of saving suspend and dejection.

Smiles evening
Still stands
After sighs captivated
in clouds of smoke.

Slight breeze
pushes the gray storm.

I was breathless.

30.01.2002 Poetyca

Ed è attesa


Ed è attesa…

Momenti di pausa,riflessione
su quanto è stato,sul numero di ostacoli
pronti a sbarrare il cammino.

Colori svaniti che cercano brillantezza.

Silenzi che non trovano ascolto,
perchè anche il silenzio potrebbe cercare
la comunicazione,quando,incapaci di fidarsi
di chi sa porre ostacoli al nostro parlare
con le maschere che indossa ci induce
ad adattarci ad un mondo superficiale.

Ci si trova da soli senza nessuno in ascolto.

Si comprende l’inutilità di ogni passo
compiuto tra sagome che vuote sanno solo guardare
e nella valutazione del senso del nostro valore
temiamo quel futuro incerto che nascosto nell’ombra
sembra incapace di donare qualcosa.

Ma tra un’ ala non ancora aperta
ed un germoglio che cerca vita
tutto ancora potrebbe cambiare
con la forza ed il desiderio di trovar luce
che faccia brillare ogni nostro colore.

14.03.2003 Poetyca

 

It  is waiting …

Moments of pause and reflection
on what has been, the number of obstacles
ready to block the path.

Faded colors looking bright.

Silences that are not listening,
because the silence could try
communication, when, unable to trust
of those who can put obstacles in our speech
with the masks he wears makes us
to adapt to a superficial world.

You are alone with no one listening.

One understands the futility of every step
made between shapes that they can only look empty
and evaluation of the sense of our value
uncertain future that we fear that hidden in the shadows
seems unable to donate something.

But in a ‘wing unopened
looking for life and a bud
everything could change again
with the strength and the desire to find light
that might shine all our color.

14.03.2003 Poetyca