Archivio | aprile 2017

Amo tutti in te


Amo tutti in te ..
.
Se io amassi veramente una persona, io amerei il mondo, amerei la vita…
se posso dire a un altro “ti amo”, devo essere in grado di dire
“amo tutti in te, amo il mondo attraverso te,
amo in te anche me stesso”.

Erich Fromm

♥♥♥


I love all in you ..
.
If I really loved someone, I’d love the world, I’d love life …
if I may say to another “I love you”, I must be able to say
“I love all of you, I love the world through you,
I love in you also myself. ”

Erich Fromm

 
Pubblicità

Il bar del cuore 


Il bar del cuore
Questo è
un bar speciale
per navigare
oltre la rete
Oltre
le ragnatele
dell’illusione
per dialogare
con parole
sempre nuove

13.04.2017 Poetyca

The bar of the heart

This is
a special bar
to surf
over the net
over
the cobwebs
illusion
to talk
with words
always new

13.04.2017 Poetyca

Il bar del cuore 


Il bar del cuore
Questo è
un bar speciale
per navigare
oltre la rete
Oltre
le ragnatele
dell’illusione
per dialogare
con parole
sempre nuove

13.04.2017 Poetyca

The bar of the heart

This is
a special bar
to surf
over the net
over
the cobwebs
illusion
to talk
with words
always new

13.04.2017 Poetyca

Costruire l’amore


Il suono della parola

È difficile costruire l’amore. Lo immaginiamo come un dono del cielo, piovuto per caso a bagnarci la pelle. Invece no. Alla tempesta improvvisa che sconvolge lo stomaco deve seguire una bonaccia quieta, un lento avvicendarsi di stagioni e noi, un tassello alla volta, a dare un senso al mosaico. È difficile costruire l’amore. Perciò preferiamo vederlo sfiorire, nell’attesa di un nuovo uragano.

View original post

Essere Universo


universo

”Un essere umano è parte di un intero chiamato Universo. Egli sperimenta i suoi pensieri e i suoi sentimenti come qualcosa di separato dal resto: una specie di illusione ottica della coscienza. Questa illusione è una specie di prigione. Il nostro compito deve essere quello di liberare noi stessi da questa prigione attraverso l’allargamento del nostro circolo di conoscenza e di comprensione, sino a includere tutte le creature viventi e l’interezza della natura nella sua bellezza.”

Albert Einstein

“A human being is part of a whole called Universe. He experiences his thoughts and feelings as something separated from the rest a kind of optical delusion of consciousness. This delusion is a kind of prison. Our task must be to free ourselves from this prison by widening our circle of knowledge and understanding, so as to include all living creatures and the whole of nature in its beauty. “

Albert Einstein

Tao Te Ching XVII -La Pura Influenza


Tao

Tao Te Ching XVII -La Pura Influenza
Dei grandi sovrani il popolo sapeva che esistevano,
vennero poi quelli che amò ed esaltò,
e poi quelli che temette,
e poi quelli di cui si fece beffe:
quando la sincerità venne meno
s’ebbe l’insincerità.
Com’erano pensosi i primi nel soppesar le loro parole!
Ad opera compiuta e ad impresa riuscita
dicevano i cento cognomi: siamo così da noi stessi.

17. Rulers

The best rulers are scarcely known by their subjects;

The next best are loved and praised;

The next are feared;
The next despised:
They have no faith in their people,
And their people become unfaithful to them.

When the best rulers achieve their purpose
Their subjects claim the achievement as their own.

Passaggio


Passaggio

Pallide promesse
perdono colore
con lo sbiancare
di un’ Estate
che ha portato linfa
ad un nuovo amore
Come le foglie
strappate dal vento
in un brivido che raggela
tutto è trasformazione
che spalanca le porte
all’imminente Autunno
che sigilla in un addio
la morte del cuore

17.11.2011 Poetyca

Passage

Pallid promises
lose color
with the bleaching
of a Summer
which led to lymph
to a new love
As the leaves
torn by the wind
a thrill that freezes
everything is change
that opens the doors
to the upcoming Autumn
that seals in a leaving
the death of the heart

17.11.2011 Poetyca

Ad ogni passo un fiore


“La mente può andare in mille direzioni ma su questo bel sentiero cammino in pace. Ad ogni passo il vento soffia. Ad ogni passo un fiore. “

Thich Nhat Hanh
“The mind can go in a thousand directions, but on this beautiful path, I walk in peace. With each step, the wind blows. With each step, a flower blooms.”

Thich Nhat Hanh

Amare la vita


purezza della vita

 

“La cosa più difficile – ma necessaria – è amare la vita, amarla anche nelle sofferenze, perché la vita è tutto, la vita è Dio… la vita è amare Dio.”

 

Lev Tolstoj – dal romanzo “Guerra e pace”

 

“The most difficult thing – but necessary – is to love life, to love it even in suffering, because life is all about, life is God .. life is to love God”

 

Leo Tolstoy – the novel “War and Peace”

Nessun incontro è un caso


Ogni pensiero che faccio crea un ricordo nelle mie cellule.
Se al mattino penso: “oggi sarà una giornata difficile”, la giornata tenderà ad essere proprio così.
Il mio inconscio si caricherà di immagini negative, quindi di attese negative.
L’inconscio mi pilota e vuole avere ragione.
Perciò fa’ in modo che “sia giusto” quello che avevo pensato. La giornata sarà difficile!
E io potrò dire a me stesso “che cosa ti avevo detto?”
Se, invece, al mattino, scelgo di visualizzare immagini meravigliose e positive di me stesso in varie situazioni, la giornata si svolgerà in questo modo.
In questo senso i pensieri che faccio su me stesso sono creativi.

Kay Pollak, Nessun Incontro è in caso

Every thought creates a memory that I do in my cells.
If in the morning thinking, “Today will be a difficult day,” the day will tend to be so.
My unconscious load of negative images, then the negative expectations.
The unconscious pilot and I want to be right.
So does’ so that “both right” what I thought. The day will be difficult!
And I can say to myself “what did I tell you?”
If, however, in the morning, I choose to see beautiful and positive images of myself in various situations, the day will be held in this way.
In this sense the thoughts that I make myself are creative.

Kay Pollak, if no meeting is

Gaza sollevati


gaza sollevati

Gaza sollevati

Non rubate
l’innocenza dei bambini
piccole vite ferite
uccise
dalla follia umana
Cosa hanno fatto
questi innocenti?
Perchè macchiare
le strade del loro sangue?
Gaza sollevati
smetti di piangere
– resisti –
Anche se
non c’è più pietra
delle tue case
tu non ti arrendere
Non strappate i fiori
da questo giardino
soffocato da erbacce
malevole
che succhiano la vita
– spengono colori –
innaffiateli con amore
Gaza sollevati
smetti di piangere
– resisti –
non dimenticateli
Non rubate loro
l’eta e la voglia di giocare
Unisci la tua voce al coro
per comporre un canto
di Speranza nuova
Gaza sollevati
smetti di piangere
– resisti –
Anche se
non c’è più pietra
delle tue case
tu non ti arrendere

27.03.2015 Poetyca

Gaza raised

Do not steal
the innocence of children
little lives wounds
killed
by human folly
What they did
these innocents?
Why sully
the streets of their blood?
Gaza raised
stop crying
– Hold on –
even if
there is no more stone
of your homes
you do not give up
Do not tear the flowers
from this garden
choked by weeds
malicious
that suck the life
– turn off colors –
water it  with love
Gaza raised
stop crying
– Hold on –
do not forget them
Do not steal them
age and the desire to play
Unite your voice to the chorus
to compose a song
Hope new
Gaza raised
stop crying
– Hold on –
even if
there is no more stone
of your homes
you do not give up

03/27/2015 Poetyca

La felicità


“Le nostre nozioni circa la felicità ci intrappolano. Ci dimentichiamo che sono solo idee. La nostra idea di felicità può impedirci di essere realmente felici. Non riusciamo a vedere l’opportunità di vivere la gioia che è proprio di fronte a noi quando siamo intrappolati nella convinzione che la felicità abbia una forma particolare. “

Thich Nhat Hanh

 

✿¯`•.¸,¤°`°¤,¸.•✿✿¯`•.¸,¤°✿
“Our notions about happiness entrap us. We forget that they are just ideas. Our idea of happiness can prevent us from actually being happy. We fail to see the opportunity for joy that is right in front of us when we are caught in a belief that happiness should take a particular form.”

Thich Nhat Hanh

Dhammapada X La violenza


–                                   

X La violenza

129 Come te, tutti gli esseri tremano 
di fronte alla violenza,
tutti temono la morte. 
Rispecchiandoti negli altri,
non uccidere e non ferire.

130 Come te, tutti gli esseri tremano 
di fronte alla violenza,
tutti amano la vita. 
Rispecchiandoti negli altri,
non uccidere e non ferire.

131 Chi cerca la propria felicità 
ferendo altri esseri
che come lui cercano la felicità 
non sarà mai felice.

132 Non ferire chi come te
cerca la felicità,
se vuoi essere felice.

133 Non ferire con parole crudeli.
La parole irate fanno male
e il dolore che provochi
rimbalza verso di te.

134 Immobile e silenzioso
come un gong spezzato
entra nel nirvana,
dove ogni agitazione scompare.

135 Come un mandriano con il suo bastone
spinge le vacche al pascolo,
la vecchiaia e la morte
sospingono le creature
verso nuove vite.

136 Ma l’inconsapevole non se ne rende conto
e brucia nel fuoco
delle sue proprie azioni.

137 Chi ferisce un innocente
o infligge una punizione immeritata
incorre in una di queste dieci calamità.

138 Subisce crudeli sofferenze, una grave malattia, 
una mutilazione, l’invalidità o la pazzia.

139 Oppure viene perseguitato dal sovrano,
viene accusato di un crimine spaventoso, 
subisce un lutto o la rovina economica.

140 Oppure la sua casa viene distrutta dal fulmine.
E quando il suo corpo si è dissolto
continua a bruciare all’inferno.

141 Né la nudità,
né i capelli arruffati,
né il digiuno,
né il dormire sulla nuda terra,
né il cospargersi il corpo di cenere,
né il sedere immobile:
nulla di tutto questo
può liberare chi non è libero dal dubbio.

142 Ma chi vive in serenità e purezza, 
astenendosi dal nuocere ad alcun essere, 
anche se indossa vesti eleganti
è un vero bramino,
un vero asceta, un vero bhikshu.

143 Un cavallo ben addestrato
non ha bisogno della frusta.

144 Come un cavallo ben addestrato
toccato dalla frusta,
sii ardente e scattante.
Liberati di questa sofferenza
con la meditazione, la consapevolezza, 
la saggezza, la virtù, la fiducia
e l’impegno nella ricerca della verità.

145 Come il contadino incanala l’acqua, 
come il fabbro raddrizza le sue frecce, 
come il falegname lavora il legno,
così il saggio lavora se stesso.

10. Punishment

Everyone trembles at punishment; everyone fears death.
Likening others to oneself,
one should neither kill nor cause killing.

Everyone trembles at punishment; everyone loves life.
Likening others to oneself,
one should neither kill nor cause killing.

Whoever seeking one’s own happiness
inflicts pain on others who also want happiness
will not find happiness after death.

Whoever seeking one’s own happiness
does not inflict pain on others who also want happiness
will find happiness after death.

Do not speak anything harsh.
Those who are spoken to will answer you.
Angry talk is painful, and retaliation will touch you.
If you make yourself as still as a broken gong,
you have attained nirvana, for anger is not known to you.

Just as a cowherd with a staff
drives the cows into the pasture,
so old age and death drive the life of living beings.

A fool committing wrong actions does not know
that the stupid person burns through one’s own deeds,
like one burned by fire.

Whoever inflicts punishment
on those who do not deserve it
and offends against those who are without offense
soon comes to one of these ten states:
cruel suffering, infirmity, injury of the body, fearful pain,
or mental loss, or persecution from the ruler,
or a fearful accusation, loss of relations,
or destruction of possessions,
or lightning fire burning one’s houses,
and when one’s body is destroyed the fool goes to hell.

Neither nakedness nor matted hair nor mud
nor fasting nor lying on the ground
nor rubbing with dust nor sitting motionless
purify a mortal who is not free from doubt and desire.

Whoever though dressed in fine clothes, lives peacefully,
is calm, controlled, restrained, pure,
and does not hurt any other beings,
that one is holy, an ascetic, a mendicant.

Is there in the world anyone
who is so restrained by modesty
that they avoid blame like a trained horse avoids the whip?
Like a trained horse when touched by a whip,
be strenuous and eager, and by faith, by virtue, by energy,
by meditation, by discernment of the truth
you will overcome this great sorrow,
perfected in knowledge, behavior, and mindfulness.

Engineers of canals guide the water;
fletchers make the arrow straight;
carpenters shape the wood;
good people mold themselves.

Ogni confine


 

Ogni confine

D’eterno l’odore
che il tempo avvolge
d’amore le emozioni
che sorridono tra le stelle
Vita vera scavalca
ogni confine
…e tu ci sei

 04.09.2003 Poetyca

Every border

On eternal smell
that the time envelops
the emotions of love
who smile in the stars
Real life spans
all boundaries
…and you are there

04.09.2003 Poetyca

Amare incondizionatamente 


Amare incondizionatamente
Eravamo davvero illusi?
Questo cammino è difficile,
forse incompreso,nessuno ha mai detto che sarebbe stato facile amare incondizionatamente.

12.04.2017 Poetyca

To love unconditionally

We were really deluded?
This path is difficult,
perhaps misunderstood, no one ever said it would be easy to love unconditionally.

04/12/2017 Poetyca

Connessione empatica


Connessione empatica
La connessione empatica,la reciprocità e la sintonia sono ponti: uniscono menti e cuori,abbattono distanze e ci fanno riconoscere presenza.

11.04.2017 Poetyca

Empathic connection

The empathic connection, reciprocity and harmony are bridges: unite minds and hearts, cut down distances and make us recognize presence.

04/11/2017 Poetyca

“Perchè la vita è così piena di prove” (di Paramhansa Yogananda, Inner Culture April 1941 with english version).


Vivere lo Yoga

Attraverso le prove noi impariamo le lezioni della vita. Le prove non sono fatte per distruggerci: sono fatte per sviluppare il nostro potere. Esse fanno parte della naturale legge dell’evoluzione e sono necessarie per noi per avanzare da un livello più basso ad uno superiore. Tu sei molto più forte di tutte le tue prove. Se non lo capisci adesso, dovrai capirlo più tardi. Dio ti ha dato il potere di controllare la tua mente e il tuo corpo e così liberarti dai dolori e dai dispiaceri. Non dire mai “sono finito”. Non inquinare la tua mente pensando che se cammini un po’ di più ti sforzerai troppo o che se non puoi avere un certo tipo di cibo soffrirai, e così via.

Non permettere mai alla tua mente di ospitare pensieri di malattia o di limitazione: vedrai che il tuo corpo cambierà in meglio. Ricorda…

View original post 803 altre parole

Frammenti ed immagini


256724_10150196288964646_3376043_o
Frammenti ed immagini

Sono giri
e rigiri
momenti
depositati
tra le pieghe del ricordo
a volte rilasciati
come lamelle d’oro
nella brezza
Sono frammenti
tasselli di immagini
a volte condensati
a fare capolino
non cercati
– come viaggio –
mai programmato
Lucida attenzione
si srotola
tra le frange di sorrisi
non serve allungare la mano
– nulla resta –
tranne un respiro
ad accarezzare
memoria senza tempo

30.03.2015 Poetyca

Fragments and images

they are tours
and turnarounds
moments
deposited
the folds of memory
sometimes issued
as lamellae gold
in the breeze
are fragments
dowels of images
sometimes condensed
to peep
not sought
– As a journey –
never planned
glossy attention
unrolls
between the fringes of smiles
do not need to reach out
– Nothing remains –
except a breath
caressing
Memory timeless

03/30/2015 Poetyca

In fondo al lago


In fondo al lago

In fondo al lago
vibra un cuore
ed anche se tutto buio
potrebbe apparire
tu sporgiti e guarda
tu ascolta quel che vibra
e non ti stancare
in fondo all’anima
uno spazio per te
che ti sappia donare
la vita vera
che è Amore

01.10.2003 Poetyca

At the bottom of the lake

At the bottom of the lake
vibrates a heart
and even if all dark
may appear
you lean over and look
you listen to what vibrates
and you do not get tired
in the depths
a space for you
know that you donate
real life
who is Love

01.10.2003 Poetyca

Affrontare la rabbia


“Non dovrei guardare la rabbia come qualcosa di estraneo a me che devo combattere … Devo affrontare la mia rabbia con cura, con amore, con tenerezza, con la non violenza. “

Thich Nhat Hanh Essere Pace

 

 

“I would not look upon anger as something foreign to me that I have to fight… I have to deal with my anger with care, with love, with tenderness, with nonviolence.”

Thich Nhat Hanh, Being Peace

Tempo non vissuto


Tempo non vissuto

E come un vecchio che si trascina lungo un viale
consunti ricordi e nulla nelle tasche
– una ragnatela sul viso – che affonda il tempo
tra svanite parole lasciate ormai dietro le spalle

Amore cercato,amore rubato
e disperso nel vento
cosa resta di un amore mai trovato
tra antichi colori e morte speranze

E’ solitario quel suo andare tra foglie di platani
che cadute ormai non sanno più portare
linfa e colore a rami troppo spogli

L’amore che è mancato
è spazio vuoto e mai riempito
che cercava soltanto
di poter esser dono
come Primavera senza mai fine

20.10.2003 Poetyca

Time not lived

As an old man dragging along an avenue
worn memories and nothing in the pockets
– A cobweb on the face – the sinking time
between now vanished words left behind

Love sought love stolen
and dispersed in the wind
What remains of a love never found
color between old and death hopes

It is that alone among his going leaves plane
that falls now no longer know lead
sap and color to bare arms too

The love that was missing
space is never empty and filled
trying only
can be a gift
Spring as an endless

10/20/2003 Poetyca

La natura delle cose


lilly45

La natura delle cose

La natura delle cose
nulla trattiene
essa non si possiede
tutto arriva e scorre
tutto va – come grande dono –
di incondizionato amore

30.03.2015 Poetyca

The nature of things

The nature of things
nothing holds
it does not possesses
all comes and flows
all goes – as great gift –
of unconditional love

30.03.2015 Poetyca

Respiro



“Il respiro è il ponte che collega la vita alla coscienza che unisce il corpo ai vostri pensieri. Ogni volta che la tua mente diventa dispersa, utilizza il respiro come mezzo per afferrare di nuovo della tua mente. “

Thich Nhat Hanh Il miracolo del Consapevolezza

.•♥ *¨`*•.♥•*¨*.¸.•♥ *¨`*•.♥•*¨*.¸.•♥ *¨`*•.♥•*¨*.¸

“Breath is the bridge which connects life to consciousness, which unites your body to your thoughts. Whenever your mind becomes scattered, use your breath as the means to take hold of your mind again.”

Thich Nhat Hanh, The Miracle of Mindfulness

Solitudine


Solitudine

Un albero che si trattiene
dal non cadere nello strapiombo
Un respiro alle radici
che come possenti braccia
cercano la forza per resistere
al peso di una vita e alle solitudini
inflitte da un mondo
che non comprende l’anima affranta

26.09.2003 Poetyca

Solitude

A tree that retains
not fall from the precipice
Breathing roots
and as powerful arms
seek the strength to resist
to the weight of life and loneliness
imposed by a world
which does not include the soul crushed

26.09.2003 Poetyca

Ostacoli


Ostacoli
Spesso ci opponiamo,tratteniamo e vorremmo realizzare un capriccio,nella convinzione che il nostro desiderio si debba realizzare a tutti i costi e non accettiamo ostacoli.
Ma è sempre utile opporsi al destino o a quanto sia il nostro bene a noi stessi non rivelato,gli ostacoli sono davvero contro di noi?

Cosa ne pensate?

08.04.2017 Poetyca

Obstacles

Often we oppose, we hold and we would like to realize a whim, in the belief that our desire is to achieve at all costs and do not accept obstacles.
But it is always useful to oppose the fate or what is our benefit to us not revealed themselves, the obstacles are really against us?

What do you think?

04/08/2017 Poetyca

Dammi un bagliore


Dammi un bagliore

Nel silenzio
di questa notte
non farmi
inciampare
nel timore
della solitudine
Dammi un bagliore
e mi risolleverò
da tutte le mie cadute

08.04.2017 Poetyca

Give me a glow

In the silence
tonight
not make me
stumble
in fear
of loneliness
Give me a glow
and I wake up
to all my falls

04/08/2017 Poetyca

Ricominciamo daccapo


Ricominciamo daccapo

“Per favore, lascia che ti parli delle tue parole e dei tuoi comportamenti
che mi hanno ferito: che mi hanno reso infelice. Te lo chiedo perché non si
radichi il risentimento, non si alimenti la rabbia, non si arrivi a una
separazione, non finisca la tenerezza, non sparisca la dolcezza, non
diminuisca l’amore. Per favore ascoltami senza rispondere, senza difenderti,
senza interrompermi. Lascia passare qualche giorno, e poi dimmi che cosa
pensi, che cosa senti. Io ascolterò: io ti ascolterò attentamente.”

“Per favore, lascia che ti parli delle tue belle parole e dei tuoi
comportamenti che ho molto apprezzato e che mi hanno reso felice. Te lo
chiedo perché l’amore cresca, si alimenti la tenerezza, aumenti la dolcezza,
si nutra la gioia. Per favore ascoltami senza rispondere, senza
giustificarti, senza interrompermi. Lascia passare qualche giorno, poi dimmi
che cosa ne pensi, che cosa senti. Io ascolterò: ascolterò attentamente.”

Bill Menza, Plum Village

Brand new start

“Please, let me tell you of your words and your behavior
who have hurt me, that made ​​me unhappy. I’m asking because you do not
rooted resentment, do not feed the anger does not come to a
separation does not end the tenderness, the sweetness does not disappear, not
diminish love. Please listen to me without answering, without defending yourself,
without interrupting. Leave spend a few days, and then tell me what
you think, what you feel. I hear: I will listen carefully. “

“Please, let me tell you of your kind words and your
behavior which I really appreciated and that made me happy. I’ll
I ask for love to grow, you feed the tenderness, sweetness increases,
is nourished joy. Please listen to me without answering, without
excuse, without interrupting. Leave spend a few days, then tell me
what do you think, what you feel. I will listen: listen carefully. “

Bill Menza, Plum Village

Oltre



Oltre

Insieme ad altri
Avrei da dire
sii sempre forte
e con te non mollo
la speranza
e la voglia di volare
oltre i mille ostacoli
e le paure

07.04.2017 Poetyca

Over

Together with other
I would have to say
Always be strong
and you do not give up
the hope
and the desire to fly
over a thousand obstacles
and fears

04/07/2017 Poetyca