Archivio | 06/05/2018

L’inaspettato


woman20angel2020perlinger.jpg

L’inaspettato

Vedo nubi che passano
gonfie d’orgoglio
perché sanno oscurare il sole
Non è nascosta la luce
anche se l’occhio non vede
 è solo un attimo che strizza il cuore
L’aria si riempie d’umido
mantello pesante a togliere il fiato
nella tracotanza di chi crede di sapere
Occhieggia un raggio vivo
ripulendo l’aria da ogni falsa illusione:
Anche oggi la vita regala l’inaspettato

11.07.2014 Poetyca

The unexpected

I see the clouds that pass
Swollen of pride
because they know how obscure the sun
It is not hidden the light
even if the eye does not see
it’s just a moment that wrings the heart
The air is filled with moist
heavy cloak to take your breath away
in the hubris of those who think they know
Peeps out alive ray
clearing the air of any false illusion:
Even today, life gives the unexpected

07/11/2014 Poetyca

Ritmo dell’anima


312093_235186713197416_183270601722361_633285_1922478567_n

Ritmo dell’anima

Nel cuore
l’ascolto
sottratte parole
all’illusione
Ispirato percorso
indelebile
ritmo dell’anima
senza più catene

05.11.2015 Poetyca

Rhythm of the soul

In the heart
listen
stolen words
illusion
inspired path
indelible
rhythm of the soul
no more chains

05/11/2015 Poetyca

Meditazione con il respiro


bodhidarma

Riflettendo…

La Riflessione

Devi comprendere in prima persona, direttamente, la verità su di te.
E non puoi realizzarla tramite un altro, per quanto grande sia.

Non c’è autorità che possa rivelarla.

Jiddu Krishnamurti

——————

Io sono quel che conosco,
io esprimo quel che sperimento,
solo se ricerco con attenzione
senza prendere dall’esterno ogni illusione.

Io permetto di spezzare
tutte le catene del condizionamento
se in me è il retto osservare
senza provare attaccamento alla mia opinione.

Poetyca

——————

L’insegnamento

Meditazione con il respiro

Quando meditate, respirate con naturalezza, come fate sempre.

Portate dolcemente la consapevolezza sull’espirazione.
Quando espirate, semplicemente fluite fuori con il vostro respiro.
Ogni volta che espirate, lasciate andare tutti i vostri attaccamenti,

liberandovi.
Immaginate il vostro respiro che si dissolve nella vasta verità onnipervadente.

Ogni volta che espirate e prima che abbiate nuovamente inspirato,
troverete uno spazio naturale che si apre al dissolversi dell’attaccamento.

Riposate in quello iato, in quello spazio vuoto e aperto.

E quando, naturalmente, inspirate, non fissatevi particolarmente

sull’inspirazione,
ma continuate a riposare la vostra mente nello spazio che si è completamente

aperto.

Sogyal Rinpoche

——————–

Noi siamo nella vera essenza
dentro lo spazio vuoto del respiro.

Io prendo e lascio,
lascio e prendo
offrendo serenità ed amorevolezza
al mondo intero.

Senza attaccamento e reazione,
semplicemente cercando purezza
e donando con gioia il dolce fluire.

Nella corrente nulla mi appartiene,
nella corrente io sono quel che sono
e non conosco preoccupazione.

Poetyca

——————–

08.11.2008 Poetyca

 

Reflecting …

Reflection

You have to understand in the first person, directly, the truth about you.
And you can not achieve it through another, however great.

There is no authority that can reveal it.

Jiddu Krishnamurti

——————

I am what I know,
I express what I experience,
I seek only if carefully
from the outside without taking any illusion.

I beg to break
all brands of air-conditioning
though in my opinion is the right note
try without attachment to my opinion.

Poetyca

——————

The teaching

Meditation with the breath

When you meditate, breathe naturally, as you always do.

Bring the awareness on gently.
When you exhale, simply flowed out with your breath.
Every time you exhale, let go of all your attachments,

freeing.
Imagine your breath dissolving into the vast all-pervading truth.

Each time you breathe out and before you re-inspired,
find a natural space that opens to dissolve the attachment.

Rest in that gap, in that space empty and open.

And when, of course, breathe, do not affix particularly

on inhalation,
but continue to rest your mind in the space that you are completely

opened.

Sogyal Rinpoche

——————–

We are in essence
inside the empty space of the breath.

I take it and leave,
I leave and take
offering serenity and loving kindness
to the whole world.

Without attachment and reaction,
just looking for purity
giving with joy and the sweet flow.

In the current nothing belongs to me,
the current I am what I am
I do not know and concern.

Poetyca

——————–

08.11.2008 Poetyca

 

L’impermanenza


La Riflessione

Se l’illuminazione non è dove stai,
dove la cercherai?

Detto Zen

——

Più lontano vai a cercare,
illuso nel guardare fuori
e maggiore è l’allontananento
proiettandoti nel ” mondo”.
Tutto è nel tuo essere:
orme di respiro e ricamo di realtà.

Poetyca

L’insegnamento

Impermanenza

Una delle principali ragioni per cui abbiamo così tanta ansia nell’affrontare la morte
è che ignoriamo la verità dell’impermanenza.

Nella nostra mente, i cambiamenti significano sempre perdita e sofferenza.
Riteniamo che la durata stabile procuri sicurezza, mentre l’impermanenza no.

Ma l’impermanenza è come una di quella persone che incontriamo nella nostra vita,
difficili e preoccupanti all’inizio, ma dopo una più profonda conoscenza,
assai più amichevoli e meno pericolose di quanto avremmo potuto immaginare.

Rigpa Glimpse

——-

E’ vana illusione
credere di afferrare qualcosa:
tutto si trasforma e non permane,
tutto è attimo che si allontana.
E’ realistico scoprire
che più stringiamo
e maggiore resta il nulla
più abbandoniamo la smania
e maggiormente siamo vuoti
per accogliere quel che è.

Poetyca

10.02.2007 Poetyca

Reflection

If the lighting is not where you are ,
where you try ?

Zen saying

——

The farther you go to look for,
deluded in looking out
and the greater the allontananento
projecting you into the “world”.
Everything is in your being :
footsteps of breath and embroidery of reality.

Poetyca

The teaching

impermanence

One of the main reasons why we have so much anxiety in facing death
is that we ignore the truth of impermanence.

In our minds , the changes mean more loss and suffering.
We believe that the duration of stable procure security , while the impermanence not.

But impermanence is like one of the people we meet in our lives,
difficult and troubling at first, but after a deeper knowledge ,
much more friendly and less dangerous than we could have imagined .

rigpa Glimpse

——-

It is  vain illusion
to grab something to believe :
everything is transformed and does not persist ,
moment is all that goes away .
And ‘ realistic discover
that more shake
and nothing remains the major
more abandon the mania
and most are empty
to accept what is .

Poetyca

10.02.2007 Poetyca

bodhidarma

Pratica reale – Shunryu Suzuki


🌸Pratica reale – Shunryu Suzuki🌸

La pratica reale
non ha scopo
o direzione,
quindi può includere
tutto ciò che viene.

Shunryu Suzuki
🌸🍃🌸
🌸Real practice – Shunryu Suzuki

Real practice has no purpose or direction, so it can include everything that comes.

Shunryu Suzuki