Archivio | 28/05/2018

Preghiera allo Spirito Santo


Preghiera allo Spirito Santo

In questo clima mistico, pochi mesi prima della sua deportazione ad Auschwitz, nacque una delle preghiere più belle della Stein: l’intimo sposalizio dell’anima con lo Spirito Santo. È la “sua” Pentecoste:

“Chi sei tu, dolce luce, che mi riempie e rischiara l’oscurità del mio cure? Tu mi guidi come una mano materna e mi lasci libero, così non saprei più fare un passo. Tu sei lo spazio che circonda il mio essere e lo racchiude in sé, da te lasciato cadrebbe nell’ abisso del nulla, dal quale tu lo elevi all’essere. Tu, più vicino a me di me stessa e più intimo del mio intimo e tuttavia inafferrabile ed incomprensibile che fai esplodere ogni nome:

Spirito Santo – Amore eterno!

Non sei la dolce manna che dal cuore del Figlio fluisce nel mio, cibo degli angeli e dei santi? Egli, che si levò dalla morte alla vita, ha risvegliato anche me ad una vita nuova dal sonno della morte e mi dà una nuova vita di giorno in giorno, e un giorno la sua pienezza mi sommergerà, vita dalla tua vita – tu stesso:

Spirito Santo – Vita eterna

Sei tu il raggio che guizza giù dal trono del giudice eterno ed irrompe nella notte dell’anima che mai si è conosciuta? Misericordioso ed inesorabile penetra nelle pieghe nascoste. Si spaventa alla vista di se stessa lascia spazio al santo timore, inizio di ogni sapienza, che viene dall’alto e ci àncora con forza nell’alto: alla tua opera, come ci fa nuovi,

Spirito Santo – Raggio Impenetrabile!

Sei tu la pienezza dello Spirito e della forza con cui l’agnello sciolse il sigillo dell’eterno decreto divino? Da te sospinti i messaggeri del giudice cavalcano per il mondo e separano con spada tagliente il regno della luce dal regno della notte. Allora il cielo diventa nuovo e nuova la terra e tutto va al suo giusto posto con il tuo alito.

Spirito Santo – Forza vittoriosa.

Tu sei l’artefice che costruisce il duomo eterno che s’innalza dalla terra al cielo. Da te animate s’innalzano le colonne e restano saldamente fisse. Segnate con il nome eterno di Dio si alzano verso la luce sostenendo la cupola, che chiude il santo duomo coronandolo, la tua opera che trasforma il mondo.

Spirito Santo – Mano creatrice di Dio.

Sei tu colui che creò il chiaro specchio, vicinissimo al trono supremo, come un mare di cristallo, in cui la divinità amando si guarda? Ti chini sulla più bella opera della tua creazione e raggiante ti illumina il tuo proprio splendore, e la pura bellezza di tutti gli esseri, unita nel grazioso aspetto della Vergine, tua immacolata sposa:

Spirito Santo – Creatore dell’universo.

Sei tu il dolce canto dell’amore e del santo timore che eternamente risuona attorno al trono della Trinità e sposa in sé il puro suono di tutti gli esseri? L’armonia che congiunge le membra al capo, in cui ciascuno, felice, trova il segreto senso del suo essere e giubilante irradia, liberamente sciolto nel tuo fluire.

Spirito Santo – Giubilo eterno!

Santa Teresa Benedetta della Croce (Edith Stein)

 

Novena of the Holy Spirit 
by St. Benedicta of the Cross (Edith Stein)

Who are you, sweet light, that fills me
And illumines the darkness of my heart?
You lead me like a mother’s hand,
And should you let go of me, 
I would not know how to take another step.
You are the space
That embraces my being and buries it in yourself.
Away from you it sinks into the abyss
Of nothingness, from which you raised it to the light.
You, nearer to me than I to myself
And more interior than my most interior
And still impalpable and intangible
And beyond any name:
Holy Spirit eternal love!

Are you not the sweet manna
That from the Son’s heart
Overflows into my heart,
The food of angels and the blessed?
He who raised himself from death to life,
He has also awakened me to new life
From the sleep of death. 
And he gives me new life from day to day,
And at some time his fullness is to stream through me,
Life of your life indeed, you yourself:
Holy Spirit eternal life!

Are you the ray
That flashes down from the eternal Judge’s throne
And breaks into the night of the soul
That had never known itself?
Mercifully relentlessly
It penetrates hidden folds.
Alarmed at seeing itself,
The self makes space for holy fear,
The beginning of that wisdom
That comes from on high
And anchors us firmly in the heights,
Your action,
That creates us anew:
Holy Spirit ray that penetrates everything!

Are you the spirit’s fullness and the power
By which the Lamb releases the seal
Of God’s eternal decree?
Driven by you
The messengers of judgment ride through the world
And separate with a sharp sword
The kingdom of light from the kingdom of night.
Then heaven becomes new and new the earth,
And all finds its proper place
Through your breath:
Holy Spirit victorious power!

Are you the master who builds the eternal cathedral,
Which towers from the earth through the heavens?
Animated by you, the columns are raised high
And stand immovably firm.
Marked with the eternal name of God,
They stretch up to the light,
Bearing the dome,
Which crowns the holy cathedral,
Your work that encircles the world:
Holy Spirit God’s molding hand!

Are you the one who created the unclouded mirror
Next to the Almighty’s throne,
Like a crystal sea,
In which Divinity lovingly looks at itself?
You bend over the fairest work of your creation,
And radiantly your own gaze
Is illumined in return.
And of all creatures the pure beauty
Is joined in one in the dear form
Of the Virgin, your immaculate bride:
Holy Spirit Creator of all!

Are you the sweet song of love
And of holy awe
That eternally resounds around the triune throne,
That weds in itself the clear chimes of each and every being?
The harmony,
That joins together the members to the Head,
In which each one
Finds the mysterious meaning of his being blessed
And joyously surges forth,
Freely dissolved in your surging:
Holy Spirit eternal jubilation!

Ci sono cose



Ci sono cose

Ci sono cose fuori di te, che sono come sono e che credi di comprendere attraverso un tuo giudizio, vuoi assumerne il controllo, ma non le puoi cambiare, puoi solo accoglierle senza separare e ci sono cose dentro di te che devi migliorare lavorando sul tuo atteggiamento, perchè la mente giudica e separa, mentre atterrita si aggrappa a tutte le illusioni per non restare muta, mentre il cuore accoglie e conduce alla vera pace che è armonia ed amorevolezza.


© Poetyca

Presenza Mentale


image

Presenza Mentale

Si chiama Presenza Mentale e serve per non perdersi nelle pieghe dell’immaginazione,dove ci si allontana dalla realtà scorgendo pericoli imminenti o rimuginando eventi passati e già attraversati.
Tutto quello che serve ė osservare,vivere,restare immersi nell’armonia che ogni istante ci offre.
Lasciare andare tutto e ascoltare il battito del cuore,farsi cullare dal ritmo rassicurante di ogni nostro respiro,mentre si accoglie quanto ci accade intorno.

03.05.2016 Poetyca

Mental Presence

It is called Mental Presence and serves to not get lost in the folds of the imagination, where you move away from reality seeing imminent danger or mulling passed and already traversed events.
All you need is to observe, to live, to remain immersed in the harmony that every moment offers us.
Let it all go and listen to the heartbeat, be lulled by the reassuring rhythm of each breath we take, and we welcome what is happening around us.

05.03.2016 Poetyca

Flussi e riflussi


🌸Flussi e riflussi🌸

Flussi e riflussi
come brezza leggera
sulla pelle
Papaveri ed ulivi
senza tempo
baciati dal sole
Reti rammendate
adagiate su scogli
ad asciugare
Una bolla d’ambra
racchiude la storia
da non cancellare

20.05.2018 Poetyca
🌸🍃🌸
🌸Flows and flows

Flows and flows
like light breeze
on the skin
Poppies and olive trees
timeless
kissed by the sun
Denied nets
lay down on rocks
to dry
An amber bubble
contains the story
not to be deleted

20.05.2018 Poetyca

Agire


Agire

“Non è soltanto astenendosi dall’agire che ci si può liberare dalle conseguenze dell’azione, né la rinuncia di per sé è sufficiente a raggiungere la perfezione. Tutti gli uomini sono inevitabilmente costretti ad agire secondo le tendenze acquisite sulla base delle influenze della natura materiale; per ciò nessuno può astenersi dall’agire, nemmeno per un istante. ”
Bhagavad-Gita

Portare la nostra attenzione a come agire o reagire, malgrado l’azione su di noi sia stata forte motivo di sofferenza ed abbia per questo scatenato disarmonie ( azioni contro l’armonia e la legge del Dharma), è un modo per non avere solo tendenze innate o automatiche ( come una lunga catena si azione e reazione) ma è motivo per finalizzare la nostra ricerca alle cause, alla capacità di ” rettificare” il nostro agire ( o quello che è stato agito su di noi) per improntare una dinamica che ci faccia sempre agire nel miglior modo possibile per liberarci dalla catena della sofferenza e del karma.

22.08.2009 Poetyca

Act

“It is not only failing to take action that we can free from the consequences of action or waiver is in itself sufficient to achieve perfection. All men are inevitably forced to act according to the trends obtained based on the influences of nature material, for what no one can refrain from acting, even for a moment. ”
Bhagavad-Gita

Bring our attention to how you act or react, despite the action on us was great cause of suffering and this has provoked disharmony (actions against the harmony and the law of Dharma), is a way for not only trends inherent or automatic (like a long chain action and reaction) but is no reason to finalize our research the causes, the ability to “adjust” our action (or what has been done on us) for a dynamic that we CONDUCT all times act in the best possible way to free ourselves from the chain of suffering and karma.

22.08.2009 Poetyca

Legge eterna – Buddha


🌸Legge eterna – Buddha🌸

L’odio non cessa
con l’odio, in nessun tempo;
l’odio cessa con l’amore:
questa è la legge eterna.

Buddha

🌸🍃🌸

🌸Eternal Law – Buddha

Hate does not cease
with hatred, in no time;
hatred ceases with love:
this is the eternal law.

Buddha

Legge eterna – Buddha


🌸Legge eterna – Buddha🌸

L’odio non cessa
con l’odio, in nessun tempo;
l’odio cessa con l’amore:
questa è la legge eterna.

Buddha

🌸🍃🌸

🌸Eternal Law – Buddha

Hate does not cease
with hatred, in no time;
hatred ceases with love:
this is the eternal law.

Buddha