Veggo il mio sfatato fato


Immagine di Giuseppe Bustone

Veggo il mio sfatato fato

Qual era il mio sicuro intento di sperare,ancora qui ancorato e mai arreso.
Se quando esageravo nel sognare
mi risvegliavo e rimanevo offeso?
Innanzi raffinate violazioni
mentre inauguravo di di festa
spostavo attentamente l’attenzione
e pago fuoriuscivo ancor di testa.
Or vero che rinacqui mille volte
ed imparato dal restare solo
ma una sol volta ancor non ho compreso di fare il bene senza in cambio cerco.

Giuseppe Bustone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.