Archivio | 12/01/2020

Parole sopite


parolesopite

 Parole sopite

Stelle nella notte
giocosa attesa
senza ricerca
accogliendo
quest’attimo

Sopite sono
tutte le parole
nel percorso vivo
dove perdute sono
tutte le parole

27.03.2013 Poetyca

Calmed words

Stars in the night
playful waiting
without research
accepting
this moment

Are calmed
all words
in living path
where lost are
all words

27.03.2013 Poetyca

Radice e chioma


Radice e chioma

Sei radice
che cerca mistero
di uno sconosciuto percorso
e desidera linfa
che scorra
verso il cielo
per essere forza
oltre ogni confine
– stelle della notte –
regalano luce
al buio del cuore

Sei forza
che asseconda la vita
e respiri nel silenzio
l’attesa di giorni
verso l’alito lieve
di nuovi percorsi

– Nulla è vano –
se raccogli il senso
di attimi infiniti
che non separano mai
perché nessuno è solo
se trova accanto
chi conduca alla vita

02.03.2004 Poetyca

Root and crown

You  are root
seeking mystery
an unknown path
and want to sap
which flows
skyward
for strength
beyond borders
– Star of the night –
give light
the dark heart

You force
that supports life
and breathe in the silence
Waiting for the day
to breath slightly
new paths

– Nothing is in vain –
if you collect the way
infinite number of moments
that never separates
because nobody is
if it is next
who leads the life

02.03.2004 Poetyca

In coerenza


In coerenza

Nessun percorso spirituale è aperto a noi,
se prima non guardiamo in profondità
la contraddizione tra intenzione, parola e azione,
per comprendere la radice della nostra contraddizione
noi dobbiamo essere onesti e non fuggire di fronte
ad alcuni aspetti non gradevoli in noi – chi fugge
non ha tempo per migliorare e vivere con coerenza.

19.05.2011 Poetyca

Consistent

no spiritual path is open to us,
if we first do not look deep contradiction
between the intention, word and actions,
to understand the root of our conflict,
we must be honest and not to flee in front
of some aspects that are not pleasing into us
– those who flee does not have time
to improve and to live with consistently.

19.05.2011 Poetyca

Oscillazione


Oscillazione

Ed è oscillazione
tra salita e risalita
con qualche immagine
sul baratro che chiama:
vibrazione occulta
che non ha timore
di quel che racconta
il percorso di vita
– a volte bugia
che vuole ingannare –
Il percorso si sgretola
ma è anche questa vita
che affascina e declina
tra titubanze e certezze

20.03.2004 Poetyca

Oscillation


And is oscillating
between slope and slope
some image
calling on the brink:
vibration occult
that is not afraid
of what he says
the path of life
– Sometimes lie
who wants to deceive –
The path crumbles
but this is life
that fascinates and declines
between certainties and hesitations

20.03.2004 Poetyca

Presenza


Presenza

Vale molto di più un cuore spalancato,
ad accogliere la Presenza nelle mille opportunità
che ci sono donate, che un percorso tiepido,
senza partecipazione,che ripete solo quello
che è stato insegnato,spesso senza neppure capire.

Quando si resta toccati da questo Amore incommensurabile
la nostra vita ha un nuovo senso, un nuovo colore
che colma tutti i momenti grigi del passato
e ci rende partecipi del nostro essere parte della Bellezza
della quale noi stessi possiamo godere e possiamo fare dono.

12.02.2012 Poetyca

Presence

That is much more a heart wide open,
to welcome the Presence in the myriad opportunities
that are given unto us, that a warm location,
without participation, repeating only that
that was taught, often without even understanding.

When one is touched by this immeasurable love
our life has new meaning, a new color
gray that fills every moment of the past
and makes us part of our being part of Beauty
which we can enjoy ourselves and we can make a gift.

12.02.2012 Poetyca

Fammi


amore0015_1024

Dammi

Dammi la mano
noi illumineremo
di forza nuova
ogni passo futuro

Dammi fiducia
saremo capaci
di essere forti
contro il vento
della vita

Speranza è chiave
per ogni percorso
sarà colore
oltre i confini
di tempo e spazio

 23.03.2004 Poetyca

Give me

Give me your hand
we can illuminate
of new force
every step of the future

Give me confidence
we will be able
to be strong
against the wind
of life

Hope is key
for each path
it will be color
beyond the boundaries
of time and space

23.03.2004 Poetyca

Nuovo anno solare


Nuovo anno solare

Arriverà la stagione della prosperità
porterà nuovi e succosi frutti
i fiori l’abbelliranno
e saremo felicemente soddisfatti
Incontreremo il nostro vero amore
perderemo chili di troppo
e avremo denaro sufficiente
a percorrere in lungo e in largo
il mondo
Aspettiamo tutto ciò in silenzio
aquietiamo i nostri sensi
e controlliamo il battito cardiaco
e la respirazione
Buone nuove in arrivo

Giuseppe Bustone

Che tu possa vivere in armonia


spring¸.•°*”˜˜”*°•✫♥¸.•°*”˜˜”*°•✫♥¸.•°*”˜˜”*°•✫♥¸.•°*”˜˜”*°•✫♥

La saggezza di un popolo, la sua serenità è nella pace che coltiva
nel cuore, nella capacità di aprire le porte all’accoglienza.
Quando si opprime, si cerca supremazia si uccide una parte di sé.
Si nasconde la Luce e si allontana il percorso verso Amore e Gentilezza.
Dare attenzione amorevole a chi è oppresso è giusto,
ma è importante dare questo sentimento anche agli oppressori
La sofferenza tocca tutti, anche chi si impossessa
della serenità degli altri.

 Che tu possa vivere in armonia

¸.•°*”˜˜”*°•✫♥¸.•°*”˜˜”*°•✫♥¸.•°*”˜˜”*°•✫♥

The wisdom of a people, its serenity and peace that grows
in the heart, the ability to open the doors to the reception.
When you oppress, trying supremacy kills a part of himself.
It hides the light and walks off the path to Love and Kindness.
Giving loving care to those who are oppressed are right,
but it is also important to give this feeling to the oppressors
that they can bring order to the confusion and darkness.
The suffering affects everyone, even those who took
possession of the serenity of the other.

May you live in harmony

poetyca.jpg

Realtà e propositi


Realtà e propositi

Quando, malgrado tante iniziative interiori, voglia di fare della nostra vita un percorso ricco di traguardi e di soddisfazioni, ci fermiamo al primo ostacolo, spesso colpevolizzando gli altri, alimentando un atteggiamento di rabbia e di vittimismo, non siamo in grado di lottare veramente per quello in cui abbiamo pensato di credere.
Da dove deriva la nostra poca autostima?
Il nostro proposito era eccessivo rispetto alla sua possibile realizzazione?

Allora dobbiamo conoscere prima noi stessi, i nostri mezzi e le nostre capacità e poi adattarci alla vita e alle sue opportunità.
Non frenare la nostra corsa ma quanto è necessario rallentare il passo per imparare a conoscere bene la strada da percorrere.

18.07.2011 Poetyca

Reality and purposes

When, despite many initiatives inner desire to make our lives a path full of goals and satisfactions, we stop at the first hurdle, often blaming others, nurturing an attitude of anger and victimhood, we are not able to really fight for that in which we thought to believe.
Where does our lack of confidence?
Our purpose was excessive in relation to its possible realization?

So first we must know ourselves, our means and our capabilities and then adapt to the life and its opportunities.
Do not stop our run, but what is necessary to slow down the pace to get to know well the way to go.

18.07.2011 Poetyca

Lo yogi e la persona comune


Riflettendo..

La Riflessione

Quando in un corso di meditazione parlo del Natale o di Gesù non lo faccio per essere diplomatico,
ma piuttosto credo con sincerità, dal profondo del cuore,
che anche solo ricordare la vita di Gesù abbia un grandissimo valore.

Chiunque sradichi completamente l’egoismo e dia la propria vita agli altri
è degno di grandissimo rispetto,
non importa chi sia, orientale od occidentale, bianco o nero.

Lama Yeshe

————————————-

Raccogliere l’esempio di chi abbia
lavorato profondamente per manifestare
il frutto di un percorso, sia esso
divino o legato alla capacità
di prendere le distanze dall’ego
è comprendere che, in fondo,
anche noi possiamo cercare i semi,
prendercene cura e farli attecchire
attraverso il coraggio e la compassione,
per noi stessi e per coloro
che incontrano difficoltà
o non sanno da dove iniziare.
Non è importante separare
o categorizzare la fonte di tale esempio,
è invece opportuno accogliere l’essenza
di quanto venga condiviso.

Poetyca

————————————

L’insegnamento

Lo yogi e la persona comune

Perfino nel più grande yogi, il dolore e la gioia continuano a manifestarsi come prima.

La differenza fra una persona ordinaria e lo yogi
è come percepiscono le loro emozioni e reagiscono ad esse.

Una persona comune le accetterà o rifiuterà istintivamente
ed in questo modo farà sorgere attaccamento o avversione,
con il risultato di accumulare karma negativo.

Invece, uno yogi, percepisce ogni cosa che si manifesta nel suo stato puro e naturale,
senza lasciare che l’attaccamento penetri le sue percezioni.

Sogyal Rinpoche

——————————————

Dovremmo essere pronti ad accogliere ogni esperienza,
ogni istante, per quello che è,
senza attribuire o cercare in essa
delle possibili risorse da sfruttare
o da rinnegare, rigettandone le opportunità.
Tutto è opportuno per metterci alla prova e per migliorare,
non siamo chiamati a determinarne il peso
o a sceglierne sempre la parte migliore.

Solo chi sa accogliere integralmente, senza attaccamento,
quanto avviene sul proprio percorso
è capace di arricchirsi di ogni occasione,
riconoscendo come parte migliore
anche quanto è scartato da altri,
perchè non è contaminato da pregiudizio.

Poetyca

—————————————–

05.06.2010 Poetyca

Testi tratti da:

Reflecting ..

Reflection

When in a meditation course I speak of Christmas or Jesus will not do it to be diplomatic,
but I believe with sincerity, from my heart,
just remember that even the life of Jesus has a great value.

Anyone eradicate selfishness and give his life to others
is worthy of great respect,
no matter who it is, the eastern or western, white or black.

Lama Yeshe

————————————-

Collect the example of those who have
worked to manifest profoundly
the result of a path, be it
divine or related to the ability
to distance itself from the ego
is to understand that, basically,
we can also look for the seeds,
take care and let them take root
through the courage and compassion,
for ourselves and for those
who have difficulty
or do not know where to start.
It is important to separate
or categorize the source of this example,
is not appropriate to accept the essence
to what is shared.

Poetyca

————————————

Teaching

The Yogi and the common person

Even in the greatest yogi, pain and joy continue to occur as before.

The difference between an ordinary person and the Yogi
is how they perceive their emotions and react to them.

An ordinary person will accept or reject instinctively
and in this way will raise attachment or aversion,
with the result of accumulation of bad karma.

Instead, a yogi perceives everything that is manifested in its pure and natural
without let the attachment penetrate its perceptions.

Sogyal Rinpoche

——————————————

We should be ready to accept every experience,
every moment for what it is,
without giving in or search for it
possible resources to be exploited
or by denying and rejecting the opportunity.
Everything should be eager to test and improve
we are not called out in the weight
or to choose always the best part.

Only those who can fully accept, without attachment,
what is happening on your route
is able to enrich themselves of every opportunity,
recognized as the best part
also what is discarded by others,
because it is not tainted by prejudice.

Poetyca

—————————————–

05.06.2010 Poetyca

Text taken from:

Il Fiore di Bodhidharma

Qualcosa da dire – Something to say


💮Qualcosa da dire💮

Spesso non si è capaci di tacere,
provando ad accogliere
semi ed opportunità di riflessione.
Si vive una “necessità”
di riempire il vuoto interiore,
di fagocitare gli altri
per averne l’esclusiva attenzione.
È tempo di rallentare
di ascoltare e riflettere
e rispondere solo
dopo aver maturato
il vero ascolto.
Quando si ha veramente…
Qualcosa da dire.

31.12.2019 Poetyca
💮🌿💮#Poetycamente
💮Something to say

Often you are unable to keep silent,
trying to welcome
seeds and opportunities for reflection.
You live a “necessity”
to fill the inner void,
to engulf others
for exclusive attention.
It is time to slow down
to listen and reflect
and answer only
after maturing
real listening.
When you really …
Something to say.

31.12.2019 Poetyca

La medesima canzone


La medesima canzone

Non essere soli
vivere l’attimo e farne dono
come un sorriso del cuore
questo è percorso
che vibrando intona per tutti
la medesima canzone

06.07.2011 Poetyca

The same song

Not being alone
live the moment and donate it
like a smile in your heart
This path is
vibrating intones that for all
the same song

06.07.2011 Poetyca

Sulla mappa della tua anima


Sulla mappa della tua anima

Mille notti di solitudine
non bastano per dare senso
al tuo cammino

Non ti abbattere
alla vista della tempesta
e pensa che in essa
è racchiusa l’opportunità
di superare ogni apparenza

Il mare raccoglie
ogni lacrima
ed il sole riscalda il sorriso

In piccole gemme di sale
è incisa tutta la storia:
tentativi ed errori
che segnano il percorso
sulla mappa della tua anima

08.09.2008 Poetyca

On the map of your soul

Hundreds nights of solitude
not enough to make sense
your path

Do not kill
the sight of the storm
and thinks it
the opportunity is enclosed
to overcome any appearance

The sea gathers
every tear
and the sun heats the smile

In small buds of salt
is engraved the whole story:
trial and error
that mark the path
Map of your soul

08.09.2008 Poetyca

Siamo – We are


💮Siamo🌸

Siamo
figli del vento
a volte
delicati
come brezza
ed altre
prorompenti
con rabbia
Siamo
gocce d’acqua
a lambire
come rugiada
in infinita carezza
o corrosiva presenza
che tutto
distrugge
Siamo
fuoco vivo
nella speranza
o nell’ardore
di un tormento
che senza permesso
a poco a poco
tutto brucia
Siamo
terra che coccola
e nutre
il seme
o si gretola
impoverendo
nel tempo
la nostra memoria
Siamo
etere
senza spazio
e tempo
lungo abbraccio
nel viaggio
in cerca d’itinerari
ricchi d’amore

31.12.2019 Poetyca
💮🌿#Poetycamente
🌸We are

We are
children of the wind
sometimes
delicates
like breeze
and others
prorompenti
angrily
We are
water drops
to lick
like dew
in infinite caress
or corrosive presence
that all
destroys
We are
live fire
in the hope
or in ardor
of a torment
than without permission
little by little
everything burns
We are
pampering land
and nourishes
the seed
or gretola
impoverishing
in time
our memory
We are
ether
without space
and time
long hug
on the trip
looking for itineraries
rich in love

31.12.2019 Poetyca

Illuminazione – Enlightenment – Bodhidharma


💮Illuminazione💮

Non creare delusioni
è l’illuminazione.

Bodhidharma
💮🌿💮#pensierieparole
💮Enlightenment

Not creating delusions
is enlightenment.

Bodhidharma

Una perla al giorno – Fratello David Steindl-Rast


mandala i

 

“La Pace!” l’angelo annunciò.
Ma la pace è altrettanto un’attività come un dono.
Solo se diventiamo calmi come la terra,
fluidi come l’acqua, e ardente come il fuoco
saremo in grado di elevarci al compito operatori di pace,
e l’aria si muoverà con la corsa delle ali degli angeli
che arrivano ad aiutarci. Questo è il motivo per cui vi auguro
quella grande quiete interiore che sola ci permette di parlare, ancora oggi,
senza ironia, di “pace sulla terra” e, senza disperazione, di lavorare per essa.

Fratello David Steindl-Rast, OSB
“Peace!” the angel announced.
But peace is as much task as gift.
Only if we become calm as earth,
fluid as water, and blazing as fire
will we able to rise to the task of peacemaking,
and the air will stir with the rush of wings of angels
arriving to help us. This is why I wish you
that great inner stillness which alone allows us to speak, even today,
without irony, of “peace on earth” and, without despair, to work for it.

Brother David Steindl-Rast, OSB