Archivio | 09/01/2020

Armonia nascosta 



Armonia nascosta

Armonia
nascosta
tra le pieghe
del silenzio
inaspettata
s’affaccia
a cambiare
il senso
del percorso
chiamato vita

16.02.2017 Poetyca

Hidden harmony

Hydden
harmony
between the folds
of silence
unexpected
looks out
to change
the sense
of route
called life

02/16/2017 Poetyca

Senza regole



Senza regole

Tu lo sai
che ogni giorno
è diverso
se senza regole
esplori il percorso
Tutto cambia
e non temi
tutto respira
donando colori
Adesso

12.02.2017 Poetyca

Without rules

You know
that every day
it’s different
If no rules
explore the path
Everything changes
and not issues
everything breathes
donating color
Now

02/12/2017 Poetyca

Tagli e rinascite


Tagli e rinascite

Forse le vite si incrociano per poi prendere forme diverse.Dove era scambio e crescita, dialogo tra Esseri, è poi disinteresse: ma la mani devono restare sempre vuote, senza appigli e non si deve trattenere nulla, come acqua limpida che scorre e non si ferma a stagnare.

Si deve partire da se stessi per creare quel mondo di pace che si proietta intorno come espresso nel Dharma del buddha: in fondo quel che si semina si raccoglie e il vero augurio, in questi tempi strani, non è quello di essere illuminati o presunti tali ma ” che nulla ci turbi” per continuare sul sentiero interioore con immutato amore incondizionato.

Molti guardano alle malefatte degli altri, poco alle incoerenze proprie. Io posso subire gli scossoni per la scomodità di questo viaggio, ma non muta il mio essere interiore, questo il senso del mio percorso.

Pace e Amore a te ed un augurio di rinascita.

31.12.2011 Poetyca

Cuts and rebirths

Perhaps the lives intersect and then take different forms.Where was the exchange and growing dialogue between beings, then disinterest, but the hands must always remain empty, with no holds and you should not withhold anything, like fresh water that flows and does not stop to stagnate.

It must start with yourself to create that world of peace is projected around the Buddha as expressed in the Dharma: the bottom what is sown is harvested and the true hope, in these times

Strange, is not to be enlightened or assumed, but “that nothing will disturb “to continue on the path interioore out with the same unconditional love. Many look to the misdeeds of others, not to its inconsistencies.

I can endure the bumps for the inconvenience of this journey, but does not change my inner being, this sense of my path.

Peace and Love to you and a wish for rebirth.

311.2.2011 Poetyca

Dharmakaya


Riflettendo…

La Riflessione

Di che cosa è pieno il mondo?
È pieno di cose che nascono, persistono per qualche tempo e poi cessano.

L’aggrapparsi ed identificarsi con esse genera la sofferenza.
Il non aggrapparsi e non identificarsi non genera la sofferenza.

Ajahn Buddhadasa

————————–

Osservare se stessi
è come osservare il mondo:
dove la sofferenza innesta la radice
dove ci attendiamo qualcosa.

Non soffre chi accoglie
il percorso dove tutto appare
e poi svanisce incessantemente.

Chi sa accogliere l’impermanenza
è sempre pronto a vivere l’attimo
oltre ogni tempo ed ogni illusione

Poetyca

————————-

L’insegnamento

Dharmakaya

Il vuoto, natura ultima del Dharmakaya, corpo assoluto, non è un semplice nulla.
Esso possiede intrinsecamente la facoltà di conoscere tutti i fenomeni.

Tale facoltà costituisce l’aspetto luminoso e cognitivo del Dharmakaya,
la cui espressione e’ spontanea.

Il Dharmakaya non è il prodotto di cause e di condizioni,
ma è la natura originale della mente.

Dilgo Khyentse Rinpoche

————————-

Il seme ha dentro di se stesso
tutte le qualità necessarie
perchè esso riproduca la propria essenza.

Ogni seme è prodotto di quello che
altri semi portano inciso.

Il Dharmakaya è espressione
di qualità che sanno seguire
un silenzioso e prezioso progetto
che non è svelato dalla mente
ma solamente dal percorso invisibile
che tutto lega e manifesta.

Poetyca

————————

22.11.2008 Poetyca

Testi tratti da: http://www.bodhidharma.it

AAA…


AAA…

Questa mattina sono andato in città per visionare offerte di lavoro al Centro per l’ Impiego. L’ attuale panorama lavorativo offre poco, ma già di più rispetto a qualche tempo fa. Ho comunicato che continuo con lo studio e ho mostrato il mio attestato recentemente conseguito. Penso che ci vorrà un po’ di tempo prima che trovi lavoro. Ma io non mollo.

Giuseppe Bustone

Diventare altro – Become something else


💮Diventare altro💮

Accade a tutti di diventare altro
da quanto eravamo,
è parte del processo di trasformazione.
È il frenare,preservare e proteggersi
dal manifestare sentimenti ed emozioni,
è il costruirci un rassicurante bozzolo
ad avere un costo e a renderci asettici
a scopo protettivo e questo è innaturale,
ci soffoca. È importante allora
poter guardare e vivere
anche quanto sia spiacevole
per non doverne temere
la scomoda presenza.
Non si è fragili se si avvertono emozioni
ma sensibili e ricchi
di innumerevoli sfumature
che arricchiscono e ci rendono preziosi.
Sciogli i lacci che bloccano le tue ali
e vola sempre alto.

27.12.2019 Poetyca
💮🌿💮#Poetycamente
💮Become something else

It happens to everyone to become something else
how long we were,
it is part of the transformation process.
It is braking, preserving and protecting yourself
from manifesting feelings and emotions,
it is building a reassuring cocoon
to have a cost and to make us aseptic
for protective purposes and this is unnatural,
it suffocates us. It is important then
being able to look and live
also how unpleasant it is
so as not to fear it
the uncomfortable presence.
You are not fragile if you feel emotions
but sensitive and rich
of countless shades
that enrich and make us precious.
Untie the laces that block your wings
and always flies high.

27.12.2019 Poetyca

Momenti che leggo stolidamente


Momenti che leggo stolidamente

Randagio
nel ritrovarmi
liberamente
contemplativo
mentre attimi fuggono
ed io li inseguo
Tra mille
tonalità
di colori
per lo più sbiaditi
come la mia
mala sorte
Ritrovo infine
il coraggio
di affrontare
un’esistenza
per niente
fortunata
Lascio adesso
improntata nella memoria
la rivendicazione
di una svolta decisiva
e temerario rivolgo
lo sguardo al Cielo
Ottundere
con cuore
palpitante
è necessario
per riprendere
scie labili

Giuseppe Bustone

Strade


Strade

Questa strada sterrata, questo percorso
del quale non si conosce nulla, non è distante,
non è in un punto indefinito che dobbiamo
tentare di svelare: non sono punti
di riferimento esterni,
stelle, stradari o mappe a facilitare il compito
 ma tutto è racchiuso in noi.
Silenzi che offrono universi da afferrare,
da accogliere e farci riempire della loro unicità
che ci riveste come un abito
cucito apposta per noi.

12.06.2012 Poetyca

Routes

This dirt road, this route
which nothing is known, is not far,
is not in an indefinite point that we have
groped to unravel: no points
external reference,
stars, street maps, or to facilitate the task
  but everything is enclosed in us.
Silences that offer universes to grasp,
to accommodate us and let us fill their uniqueness
that plays like a dress
Sewing especially for us.

12.06.2012 Poetyca

Misterioso universo


Misterioso universo

Argentei riflessi
tra piccole onde
che cullano i pensieri
moti dell’anima
che al mattino
son nascosti da nebbie

Ti vengo a cercare
e m’ascolti
oltre il silenzio
bevendo gli attimi
che m’attraversano

Vita parallela
d’ attese e sogni
nel tempo che s’abbatte
per la lezione della vita
che è dono

Tutto di me conosci
del mio percorso
e come padre
mi consoli
insieme ai salici

In te mi specchio
liquido occhio
che tutto leggi
e m’abbracci

Fiume placido
che a volte
in un moto di vita
percorre il confine
e poi tracima

Con te i primi inganni
e le lacrime che rigavano
l’anima inqueta
e tu m’accoglievi
portando pace
al mio vivere le paure

Te ritraggo
in immagini vive
per essere di te figlio
che impara
il respiro di vita
oltre le stagioni

Tu amico
che la notte
accogli la luna
e ti fai accarezzare
dal generoso vento

Fonte di vita
per tutte le tue creature
che benevolo sorvegli
abbeverando radici
e dissetando stormi

Mi dicono in attesa
come te fratello
che nella mia anima vivo
e son guardiano
che raccoglie con te
speranze e sogni

Il sole gira ancora
e la mia anima accarezza
oltre il timore
di cadere da sottile lama

E tutto ora comprendo
del senso delle cose
e di questo respiro immoto
d’ un misterioso universo

14.04.2005 Poetyca

Mysterious universe

silvery reflections
of small waves
that cradle your thoughts
motions of the soul
in the morning
are hidden by fog

I’ll come and look
and hear me
than silence
drinking the moments
that m’attraversano

parallel lives
‘s hopes and dreams
in time s’abbatte
Lesson for life
which is a gift

Know everything about me
of my path
and as a father
comfort me
together with willows

My reflection in you
liquid eye
that all laws
and hug me

leisurely
that sometimes
in a movement of life
crosses the border
and then overflows

With you the first deception
and the tears streaming down
soul inqueta
welcomes me and you
bringing peace
I live in fear

you flinch
lives in pictures
for you son
who learns
the breath of life
over the seasons

you friend
the night
you welcome the moon
and I do pat
by the generous wind

Source of life
for all your creatures
monitor that kind
providing water in roots
flocks and drink

They tell me on hold
brother like you
I live in my soul
and I am the guardian
gathering with you
hopes and dreams

The sun still revolves
and caresses my soul
beyond fear
falling from thin blade

And I understand everything now
the meaning of things
and this breath motionless
d ‘a mysterious universe

14.04.2005 Poetyca

Tutto e subito – Everything immediately


💮Tutto e subito💮

È importante riflettere
su come essenziale sia
la capacità di scegliere,
di cogliere cosa davvero
sia utile per la nostra trasformazione.
È infatti vitale cercare la sostanza,
elaborare e fare nostra
la forza di parole
dense di significato.
Il fine della ricerca è anche questo,
poi in realtà ogni persona,
come davanti ad uno specchio,
cerca e si identifica
con quanto le somigli
e prende le distanze
da quanto sia solo
un inciampo o perdita
di tempo prezioso
e strano a dirsi,
qualcuno prende le distanze
proprio da quanto
possa impegnare
o insegnare qualcosa:
vuole tutto e subito.

27.12.2019 Poetyca
💮🌿💮#Poetycamente
💮Everything immediately

It is important to reflect
about how essential it is
the ability to choose,
to grasp what really is
is useful for our transformation.
It is indeed vital to seek the substance,
elaborate and make ours
the strength of words
full of meaning.
The purpose of the search is also this,
then actually every person,
as in front of a mirror,
seeks and identifies
with what you look like
and distances itself
how lonely he is
a stumble or leak
of precious time
and strange to say,
someone distances himself
just how long
can commit
or teach something:
they wants everything immediately.

27.12.2019 Poetyca

Restrizioni e pratica – Restrictions and pratice – Shunryu Suzuki


🌸Restrizioni e pratica🌸

Quando le restrizioni
non ti possono limitare,
questo è ciò che intendiamo
dalla pratica.

Shunryu Suzuki
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Restrictions and practice

When the restrictions
you have do not limit you,
this is what we mean
by practice.

Shunryu Suzuki

Una perla al giorno – Dhammapada


mandalapoe
La mente che cerca di svincolarsi
dalla stretta della morte trema
e si contorce come un pesce
tratto dall’acqua e gettato all’asciutto.

Dhammapada, 34

 

The mind that tries to break free
by the close of death trembles
and writhes like a fish
stretch of water and threw dry.

Dhammapada, 34