Come una montagna


bodhidarma

Riflettendo…

La Riflessione

Sapere ciò che sai
e sapere ciò che non sai,
questa è vera saggezza.

Confucio

——-

Spesso crediamo di comprendere o sapere ogni cosa;
ci figuriamo( con la mente egotica ed il suo inganno)
anche quel che non abbiamo mai sperimentato,
non ammettiamo i nostri limiti e, sopratutto non tentiamo
di colmare le lacune della nostra ignoranza attraverso
la sincera analisi di quanto realmente conosciamo.
Andare a raccogliere con cuore sincero il nostro limite
è quella fonte di saggezza che ci onori e ci conduca
alla limpidezza del nostro essere.

Poetyca

——

L’insegnamento

Come una montagna

La Mente nobile e generosa è come una montagna,
stabile ed equanime.

Simile all’oceano,
è vasta e aperta e guarda ogni cosa
dalla più ampia prospettiva.

Maestro Dogen (1200-1253)

——

Senza attaccamento ed aspettative,
senza dualità e giudizio si è riflesso
della Mente che trascende tutte le apparenze;
si dilata la nostra visione e tutto è oceano di pace,
stabilità e capacità di toccare le vette del nostro
interessere, dove decade l’attaccamento ed il cuore
è puro e gioioso nella vasta prospettiva dell’amore.

Poetyca

13.01.2007 Poetyca

Testi tratti dall’aggiornamento del sito: http://www.bodhidharma.it

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.